BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pubblico impiego, sciopero in arrivo

L’Unione Sindacale di Base ha indetto una giornata di protesta per il prossimo venerdì 15 luglio: i lavoratori del sindacato si asterranno dal lavoro per le ultime due ore di ogni turno

Più informazioni su

Una giornata di sciopero per protestare contro la nuova manovra economica varata nei giorni scorsi dal governo: l’Unione Sindacale di Base ha programmato l’iniziativa per il prossimo venerdì 15 luglio, quando i lavoratori del pubblico impiego aderenti all’USB si asterranno dal lavoro per le ultime due ore di ogni turno. Il tutto in risposta al provvedimento del governo, accusato in un volantino di “bloccare i contratti anche integrativi fino al 2017, bloccare le assunzioni e i passaggi di qualifica, licenziare i precari” e di apprestarsi a “rimettere mano alle pensioni riducendole ulteriormente”. L’iniziativa è in aperta polemica anche con gli accordi sottoscritti da CGIL, CISL e UIL con Confindustria, che secondo USB cancellerebbero il ruolo delle RSU nei luoghi di lavoro e consegnerebbero a quelli che vengono definiti “sindacati complici” il monopolio delle rappresentanze sindacali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.