BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio Blues tra Hendrix e happy hour

Il festival prosegue l'8 luglio, drink con gli artisti, suonata neozelandese e ospite d'eccezione: l'armonicista Fabrizio Poggi.

La quinta edizione del Treviglio Blues Festival, manifestazione ormai entrata nel cuore degli appassionati del genere, nato dai campi di cotone del sud degli Stati Uniti più di un secolo fa, entra nel vivo, al chiostro del centro civico culturale della biblioteca, in via dei Facchetti 14. Venerdì 8 luglio dalle 18.30 alle 20.00 ci sarà Happy our in Blues, drink con gli artisti, oltre al servizio bar e ristoro. Dalle ore 21.00 si prosegue con “il soffio dell’anima” suonata dal neozelandese Brendan Power, accompagnato da Dave Peabody, chitarrista acustico ed elettrico, protagonista del miglior British-Blues. Ospite speciale: Fabrizio Poggi, armonicista di grande fama, ha scritto inoltre due libri in seguito ai suoi viaggi negli Stati Uniti, patria del Blues. Nella stessa serata, dopo il concerto, proiezione di filmati rari di Jimi Hendrix a cura del giornalista e critico musicale Enzo Gentile, con commento sonoro del chitarrista Adalberto Zappalà, nell’attesa del prossimo evento dedicato a Jimi Hendrix, che vedrà protagonista Randy Hansen e la sua band, considerato il clone naturale del mito chitarristico.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da viva la Cultura

    TUTTA COLPA (?) DEL SINDACO BORGHI………..!