BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Facchetti era un angelo, lasciatelo stare”

L'accompagnatore della Nazionale reagisce cos?? alle accuse di Palazzi al dirigente bergamasco: "Tutti dovrebbero stare zitti, lui era pulito".

Più informazioni su

All’indomani delle dichiarazioni del procuratore federale Stefano Palazzi circa il coinvolgimento di Giacinto Facchetti in Calciopoli si scatenano le reazioni di chi difende l’ex bandiera interista. Il giudizio di Palazzi è duro nei confronti dell’Inter e del bergamasco, all’epoca presidente della società nerazzurra ("è emersa l’esistenza di una rete consolidata di rapporti, di natura non regolamentare, diretti ad alterare i principi di terzietà, imparzialità e indipendenza del settore arbitrale, instaurati, in particolare fra i designatori arbitrali Paolo Bergamo e Pierluigi Pairetto (ma anche, sia pur in forma minore, con altri esponenti del settore arbitrale) ed il Presidente dell’Inter, Giacinto Facchetti")
Dopo le dichiarazioni di Moratti ("Considerare Facchetti come nelle accuse della Procura federale è offensivo, grave e stupido") arrivano le bordate di Gigi Riva rilasciate all’Ansa: "Tutti quelli che oggi parlano di Giacinto farebbero meglio a stare zitti: lui era pulito. Facchetti era una persona semplice, pulita, onesta, il nostro angelo: ora provo una grande rabbia".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da L'Inter nelcuore

    Lo scudetto come ce lo hanno dato possono benissimo riprenderselo che tanto non ci frega un c…o perchè NOI siamo la “Pazza Inter” ,vinciamo,perdiamo e trionfiamo senza mai perdere la fede!Per quanto riguarda la Juve e Milan possono solo essere soddisfatti di questa “pseudorivincita”dopo 5anni di trionfi nerazzurri ma nel contempo mi chiedo:La finale all’Heysel con 32 persone morte negli spogliatoi con che onestà l’hanno giocata?e la finale di Roma con la creatina nella gambe?a casa”gobbi”…

  2. Scritto da berghem

    @17: ….per scendere al tuo livello: pensa agli anni di Angelo Moratti e a tutti gli ex-giocatori dell’inter morti con malattie “strane”….leggiti il libro di Mazzola…Ferruccio!!!!E lavati la bocca quando parli dell’Heysel!

  3. Scritto da RS

    non ho capito sulla base di cosa si dice : Facchetti avrà sbagliato ma non era come Moggi!
    Ma avete ascoltato le telefonate? Lo sapete che in tutti i processi a Moggi, aspettando quello di Napoli, gli sono state date pene ridicole perché tante accuse sono state smentite su tutte quelle più grave di associazione a delinquere?
    Lo sapete che Palazzi nella sua relazione ha detto che Facchetti e l’Inter hanno violato l’art 6 (responsabilità diretta) cosa che Moggi e la Juventus non hanno mai fatto?

  4. Scritto da berghem

    @14: ahahah parli di doping? vai a leggerti il libro di mazzola…il fratello però….Cmq giusto per non farti vivere nell’ignoranza, la sentenza sul processo doping alla Juve è stata che l’unico reato che si era configurato era ABUSO DI FARMACI…che ai tempi non era reato!

  5. Scritto da InterInside

    Abete: . Vero, ineccepibile, corretto. Quindi Moratti rinunci eticamente alla prescrizione, si faccia levare lo scudo 2006 e si faccia dare qualche punto di penalizzazione. La Juve rinunci elegantemente a sua volta alla prescrizione per il DOPING tra il 1994 e il 1998, si faccia levare altri 2 o 3 scudi, e si prepari ad affrontare serenamente la LegaPro con pesante penalizzazione. Che tra l’altro allungherebbe la carriera a delpiero…

  6. Scritto da pt

    Giacinto non ti curar di loro … guarda e passa.

  7. Scritto da La morte prescrive tutto

    Un angelo col vizio delle telefonate ad arbitri e designatori arbitrali…

  8. Scritto da m.m.

    Un gesto di nobiltà: Moratti molla lo scudetto e finanzia il vero sport.
    Il buon esempio viene sempre dall’alto, se di vera nobiltà si tratta.

  9. Scritto da andrea

    le intercettazioni di facchetti ci sono e il fatto che sia morto non lo fa diventare un angelo cancellando queste telefonate vietate dal regolamento. la realtà è che l’inter andava processata e avrebbe subito la stessa penalizzazione del milan

  10. Scritto da berghem

    Ah ah ah…si si pulito come una discarica! E’ morto, dispiace a tutti…ma se ha commesso degli illeciti…è un ladro ne più ne meno di Moggi! Poi non dimentichiamoci dei passaporti…chi era il presidente?E’ ridicolo nascondersi dietro ad una morte…se sono certi dell’innocenza di Facchetti e dell’Inter RINUNCINO ALLA PRESCRIZIONE!!!!

  11. Scritto da berghem

    Com’era il coretto? “Noi vinciamo senza rubare” mi pare. Ora invece dovrete cantare “NOI RUBIAMO SENZA PAGARE”

  12. Scritto da livio

    certo che gli interisti sono proprio sfigati, si accordavano per l’ arbitro e non vincevano comunque

  13. Scritto da luca dalmine

    dispiace x la malattia e la morte,ma se ha rubato non ci sono scuse…
    peccato,almeno lui cavolo….

  14. Scritto da calciopoli

    condivido con 4………..se ha delle colpe devono essere denunciate…….e portate a conoscenza

  15. Scritto da xlivio

    rubavano tutte le grandi qualcuno doveva perdere. certo facchetti non era moggi ma si può di sicuro paragonare a meani. mollino subito lo scudetto gli onestoni e non venga assegnato a nessuno

  16. Scritto da stobla87

    Facchetti pulito?moratti un signore?tutte balle.
    Questi ne combinavano a destra e a manca ma nonostante tutto non vincevano nulla perchè erano incompetenti,hanno dovuto inventarsi una farsa per togliere di mezzo la Juve,intercettazioni telecom passate da Trochetti noto interista,guido rossi altro noto interista a giudicare,ma quale scudetto degli onesti?passaporti falsi,plusvalenze gonfiate,pedinamenti,sveglia è tutta una presa per i fondelli e l’inter e si suoi tifosi perdenti ci hanno mangiato

  17. Scritto da Giustizia italiota!

    O tutti colpevoli o tutti innocenti?
    Qualcuno h delle colpe e deve pagare,o se no maxi risarcimento alla juve e gli scudetti tornano ai legittimi proprietari,ci hanno affossato facenodoci diventare la loro copia sti pseudo verginelli.
    Queste cose noi Juventini informati le sappiamo da anni,ma gli altri continuano a leggere la gazzetta che li fa il lavaggio del cervello.

  18. Scritto da Triplettista

    Prima restituite la coppa poi potremo parlare di questo scudetto…

    http://www.youtube.com/watch?v=Oxpg3sbfyeQ