BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dal Nord alla Calabria per dire no alle mafie

L’associazione Ammazzateci Tutti organizza un viaggio in pullman per partecipare alla manifestazione “Legalitàlia”, in programma dal 6 al 9 agosto a Reggio Calabria

Più informazioni su

In viaggio per lo stivale, per ribadire con forza il proprio “no” alla ‘ndrangheta e a tutte le forme di criminalità organizzata: dopo l’esperienza vincente di Legalitàlia in Primavera e la recente partecipazione alle udienze del processo “Bad Boys”, la sezione lombarda dell’associazione Ammazzateci Tutti alimenta il suo impegno contro le mafie, organizzando un viaggio in pullman a Reggio Calabria in occasione del meeting nazionale “Legalitàlia”. L’evento, tenutosi per la prima volta nel 2007 e dedicato alla memoria del giudice Antonio Scopelliti, è in programma nella città calabrese da sabato 6 a martedì 9 agosto e prevede lo svolgimento di workshop, incontri, conferenze e dibattiti pubblici sul tema delle mafie e delle politiche legalitarie della città, il tutto tra piazza Duomo e via Marina, dove il 9 agosto si terrà la manifestazione finale in occasione del ventesimo anniversario dell’omicidio di Scopelliti.

L’iscrizione al viaggio ha un costo simbolico di 10 euro a persona: la quota comprende il trasferimento per la Calabria da Busto Arsizio o da altre località della Lombardia, l’alloggio (con sacco a pelo) presso alcuni istituti scolastici di Reggio, la registrazione al meeting e una maglietta celebrativa della manifestazione. Prevista anche la possibilità di soggiornare in alberghi convenzionati.
Per maggiori informazioni sull’iniziativa e per prenotazioni contattare gli indirizzi mail lombardia@ammazzatecitutti.org o massimo.brugnone@gmail.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.