BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta prima anche nel numero di spettatori

Con 393.481 presenti in 21 incontri (media di 18.737 per ogni match) nella stagione 2010/11 la Dea ?? la squadra con il maggior seguito di pubblico.

Più informazioni su

Vetta del campionato e primato di presenze negli incontri casalinghi. Con un totale di 393.481 spettatori in 21 incontri (media di 18.737 per ogni singolo match disputato) nella stagione 2010/11 l’Atalanta è risultata essere la squadra con il maggior seguito di pubblico tra le mura amiche in serie Bwin. Il record delle presenze si è registrato nell’incontro contro il Siena (20.995), secondo miglior risultato dell’intera serie cadetti. Mediamente la percentuale di occupazione dello stadio Atleti Azzurri d’Italia è stata di oltre il 70%.
I sostenitori della Dea staccano nettamente il pubblico casalingo del Torino, secondo classificato. Negli incontri interni i granata hanno totalizzato una media di 11.413 spettatori a fronte di un totale presenze pari 239.676. L’Olimpico di Torino ha fatto registrare l’incontro con il maggior numero di spettatori della stagione appena conclusa: 24.244 sono state le presenze nel match contro il Padova.
Nel ranking-spettatori il pubblico del Pescara conquista la terza posizione con un totale stagionale di 169.016 presenze che consente alla società biancazzurra di collezionare una media partita pari a 8.048 spettatori. Allo stadio Adriatico l’incontro con il maggior numero di presenze è stato contro il Livorno (18.326) terzo miglior risultato dell’intera serie Bwin.
Lo rileva il Report n. 52/2011 elaborato dall’Osservatorio Calcio Italiano – website monitoring delle manifestazioni calcistiche in Italia.
Nella stagione 2010/11 la serie Bwin ha fatto registrare un totale di 2.300.774 spettatori in 462 match disputati. La media totale delle presenze sugli spalti è stata pari a 4.980.
Fonte : Osservatorio Italiano

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.