BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Con Calderoli abbiamo fermato i soldi per le guerre”

A Romano di Lombardia il Senatur parla anche delle missioni di pace: "Ci sono troppi uomini in giro che costano un sacco e non vedo quale principio stiamo difendendo".

Più informazioni su

"Ci sono troppi uomini in giro che costano un sacco di soldi e non vedo quale principio stiamo difendendo", così Umberto Bossi alla Festa della Lega di Romano di Lombardia. Il senatur è scettico circa le missioni di pace all’estero: "Abbiamo uomini in Libia, in Afghanistan; quando Berlusconi ha parlato con l’inviata americana ha dichiarato che li avrebbe portati via lui dall’Afghanistan. E’ stato mio figlio Renzo a tradurmelo dall’inglese".
Bossi poi spiega di aver fermato, con Calderoli, i finanziamenti. "Li abbiamo bloccati – continua – Abbiamo speso un milione di euro per qualche bombardamento stupido: per un milione Berlusconi poteva vincere a Milano e abbassare le tasse. Basta guerre. Costano troppo. Le guerre finiscono quando finiscono i soldi".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sb

    BASTA!!! Quando capiranno che se sono loro che si devono ritirare…

  2. Scritto da davide d.

    Vi prego Leghisti: Basta cazzate, basta.

  3. Scritto da tanto fumo niente arrosto

    MA li hanno fermati?X dividerli tra LORO(i Politici),perchè dalla manovra proposta mi sembra che i cittadini dal ceto medio in giù è stata buttata in faccia ancora una ennesima fregatura a vantaggio di tutte le caste già privilegiate che sicuramente hanno meno problemi,l’impressione è : chi gestisce il paese Italia abbia coniato questo triste e iniquo slogan:Togliere ai poveri x Dare ai ricchi,smettetela di prendere in giro il popolo,ormai siete diventati(POLITICI)non credibili anzi Incredibili

  4. Scritto da Ezio

    :D))))
    Ma come si fa a credere ancora a sto personaggio?

  5. Scritto da Balle

    Queste cose le dice solo quando parla alla gente, ma tutto finora è passato con il consenso suo e dei suoi.

  6. Scritto da w l'italia

    la moratti, a milano per le elezioni, di milioni ne ha spesi 10 con l’appoggio della lega; inoltre non mi risulta che bossi abbia bloccato i finanziamenti. ma lo sanno di che cosa stanno parlando??’??
    P.S. IL TROTA CHE TRADUCE DALL’INGLESE ???????
    dopo gli anni passati a fare la maturità ha pensato bene di non iscriversi all’universita’ altrimenti tirava la pnsione

  7. Scritto da beppebertoldo

    il bossi dice che le guerre finiscono quando finiscono i soldi. Lo ha studiato alla scuola radioelettra di torino.

  8. Scritto da Cos'è.. una barzelletta??

    Bossi e la Lega (con Berlusconi) ci hanno sempre portato in guerra (Iraq.. Afghanistan.. Libia) ed hanno sempre votato x il rifinanziamento delle ”missioni” all’estero
    Ora dichiara che ”ci sono troppi uomini in giro che costano un sacco di soldi” e ”non vedo quale principio stiamo difendendo”
    Sembrano dichiarazioni di uno che si è risvegliato dopo oltre 10 anni di coma profondo, durante il quale non ha avuto notizie dal mondo esterno
    Speriamo che i Comunisti tornino presto in Parlamento