BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concerto straordinario per il Festival degli ottoni

Domenica 3 luglio nel cortile di Palazzo Rubini serata di chiusura del 9° Festival Nazionale degli Ottoni

Più informazioni su

Domenica 3 luglio alle ore 21 nel cortile di Palazzo Rubini a Romano di Lombardia andrà in scena la serata di chiusura del 9° Festival Nazionale degli Ottoni intitolato al M° Giancarlo Corsini.
Come da tradizione la serata finale sarà dedicata interamente al grande trombonista che da il nome al Festival, Giancarlo Corsini. Domenica alle 21  di terrà “Omaggio al Maestro” un concerto straordinario a ricordo del M° G. Corsini eseguito da allievi, colleghi e amici; dato che la Kermesse musicale nasce e si forma anche in base alle adesioni del momento dalle prime informazioni giunteci pare che ci si troverà davanti ad uno straordinario gruppo di oltre 40 strumentisti che lavorando sulla base del Gruppo ottoni dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Donizetti” di Bergamo creato dal M° Ermes Giussani che è anche il coordinatore e il direttore dell’ evento, permetterà l’inserimento di numerosi musicisti provenienti dalle più importanti Orchestre Italiane. Un programma a sorpresa ma da non perdere.
Giancarlo Corsini, nato a Ponte Nossa iniziò a suonare nella banda locale proseguendo poi gli studi  all’Istituto Musicale “G.Donizetti”; diplomatosi in trombone iniziò una veloce carriera strumentistica che dall’orchestra dei Pomeriggi Musicali lo portò a quella del Teatro alla Scala; partecipò a moltissime Tournee con il M. Gavazzeni che lo portò come esempio di grande strumentista uscito dall’ Istituto “Donizetti”; nel 1970 entrò nell’Orchestra Sinfonica della R.A.I. di Milano dove rimase fino al 1994. Membro dei migliori gruppi cameristici nazionali come “Carme” e ”Berruti” si dedicò molto presto all’insegnamento come titolare della cattedra di Tromba e Trombone all’Istituto Musicale “G. Donizetti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.