Informazione

“L’Eco di Bergamo”: inizia l’era Gandola

L'annuncio ufficiale alla redazione: dopo 11 anni cala il sipario sulla direzione di Ettore Ongis, al quotidiano della Curia arriva Giorgio Gandola.

Giovedì 30 giugno è stato comunicato ufficialmente ai giornalisti dell’Eco di Bergamo il cambio alla direzione del giornale.
Venerdì 1° luglio farà il proprio ingresso nel palazzo di viale Papa Giovanni, presentandosi alla sessantina di redattori, Giorgio Gandola, 53 anni (nella foto)
Dopo 11 anni e mezzo, come annunciato un mese fa da Bergamonews (leggi), è calato il sipario sulla direzione di Ettore Ongis, 54 anni, che il 2 gennaio 2000 aveva raccolto il testimone da Sergio Borsi.
Il nuovo direttore arriva dalla Provincia di Como, quotidano che, come L’Eco, fa capo all’editrice Sesaab, il cui azionista di maggioranza è la Curia di Bergamo. Sostituirà Giorgio Gandola a Como Diego Minonzio, 47 anni, oggi caporedattore a Libero.

 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Generico
Si dice che...
Cambio alla direzione dell’Eco: via Ongis, arriva Gandola?
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI