BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scomparso a marzo da Ponte San Pietro Mola richiama la famiglia dopo tre mesi

Mario Mola ha telefonato ai propri cari nella mattinata di domenica 12 giugno. Era uscito di casa all'alba del 14 marzo. Cercato ovunque nella Bergamasca.

Più informazioni su

Le ricerche erano ormai terminate da un pezzo ma i familiari non avevano mai perso la speranza di riabbracciare il loro caro, Mario Mola, il pensionato di 67 anni di Ponte San Pietro scomparso da casa il 14 marzo scorso. E così è stato. Questa mattina (12 giugno), Mola ha chiamato casa dalla stazione Termini di Roma, con voce e frasi un po’ confuse. Ma è bastato che i familiari sentissero: "Venitemi a prendere a Roma, sono alla stazione Termini". Tanto è bastato per far scappare qualche lacrima di gioia e mettere in moto i familiari, che hanno organizzato subito il loro viaggio per la capitale.
Una vicenda vicina al lieto fine, dopo quasi tre mesi. Mario Mola era infatti uscito dalla sua abitazione di via don Begnis, a Ponte San Pietro, all’alba del 14 marzo, per una passeggiata. Ma non era più rientrato a casa. I familiari avevano organizzato e richiesto ricerche in tutta la zona dell’Isola Bergamasca, ma il pensionato non era mai stato trovato. Del suo caso si era interessata anche la trasmissione "Chi l’ha visto?". Entro la giornata di oggi, 12 giugno, Mario Mola potrà spiegare ai familiari cosa è successo in tre mesi.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.