• Abbonati
Doni

“E ora puntiamo al primo posto, voglio alzare la coppa” fotogallery

Il capitano è il più felice di tutti: "La vittoria più bella, che dedico a Stefanoni. Ora però non rilassiamoci, voglio vincere il campionato".

"C’era da rimediare alla disastrosa scorsa stagione che ci ha portati in Serie B, e finalmente oggi ci siamo tolti questo peso". Cristiano Doni lo aveva detto fin dalla scorsa estate che avrebbe fatto di tutto per riportare l’Atalanta in Serie A e ha mantenuto la parola: "E’ una gioia immensa. Questa è la promozione più bella di quelle che ho raggiunto finora. Forse perchè è l’ultima, e poi anche perchè è arrivata con garnde anticpo". Una partita con qualche brivido quella con il Portogruaro, almeno inizialmente: "Siamo partiti un po’ contratti, forse perchè avevamo accumulato molta tensione nei giorni scorsi. Ma poi col passare dei minuti ci siamo ristabiliti e alla fine è andato tutto bene. Dedico quest vittoria a Umberto Stefanoni, che sicuramente oggi ci ha guardato, dandoci una grossa mano a vincere". Inevitabile la domanda sul suo futuro: "Davvero, non ci ho ancora pensato. Adesso ho in testa solo questo campionato. Mancano ancora tre partite e c’è comunque ancora un obiettivo da raggiungere. Voglio alzare quella benedettta coppa e sono sicuro che anche i miei compagni daranno il massimo per raggiungerla".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
Più informazioni
leggi anche
Generico
Il sondaggio
Atalanta, chi vi ha sorpreso di pi???
Generico
Doni
“E ora puntiamo al primo posto, voglio alzare la coppa”
Generico
Atalanta
Chiamatelo Colantuono “il vincente”
Generico
Atalanta
Promozione assicurata, ora si tenta il record
Generico
Portogruaro ko 4-1
Il cielo è nerazzurro sopra il Comunale L’Atalanta ritorna a casa: è serie A!
Generico
Le pagelle
Stupisce Ferri in difesa, davanti il Tir ?? travolgente
Generico
Atalanta
E negli spogliatoi dopo la partita partono i gavettoni
Generico
Percassi
“Colantuono resta, e Doni giocher?? ancora”
Generico
Guarda foto e video
Bergamo impazzita per la A I tifosi invadono il centro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI