BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Premio nazionale di narrativa: serata finale

Il 30 aprile si terr?? la cerimonia di premiazione del vincitore del XVII edizione. In gara: Helena Janeczek, Andrea Bajani, Silvia Ballestra, Davide Ferrario e Gilda Policastro.

Più informazioni su

Gli ultimi giorni di aprile a Bergamo si preannunciano all’insegna della letteratura con la Fiera del Libro. Il culmine dell’evento sarà il 30 aprile, giornata in cui si premierà al Ridotto Teatro Donizetti il vincitore della 27esima edizione del Premio Nazionale di Narrativa. A contendersi il podio saranno Helena Janeczek, Andrea Bajani, Silvia Ballestra, Davide Ferrario e Gilda Policastro, i cinque finalisti di questa edizione 2011.
Il nome del vincitore è già segnato nelle schede di votazione per il Premio ritirate fino al 15 aprile, ma sarà rivelato solo la sera del 30, nel prestigioso edificio di Bergamo. Come ‘riscaldamento’ in vista dell’appuntamento serale, i cinque finalisti incontreranno il pubblico negli appositi spazi della Fiera del Libro sul Sentierone alle 17. Giunte le 18, avrà inizio la cerimonia di premiazione al Ridotto Teatro Donizetti che sarà condotta da Max Pavan – giornalista di Bergamo TV – che avrà il compito di introdurre i cinque scrittori, parlando con loro delle loro stesse opere.
Ad animare la serata ci sarà anche l’attore e doppiatore Riccardo Niseem Onorato (nella foto)- Vincitore dei Premi Voce maschile dell’anno, uno da parte della giuria ed uno da parte del pubblico, al Gran Galà del Doppiaggio Romics e voce dell’attore Jude Law e di personaggi delle note fiction Grey’s Anatomy e Ugly Betty – interpreterà alcune delle pagine più significative delle opere in concorso mano a mano che verranno presentate al pubblico. A seguire saranno premiati i migliori giudizi critici riguardo ai cinque lavori in gara, redatti dai lettori: un premio – dato dalla Fondazione della Banca Popolare di Bergamo – verrà attribuito ad un componente della Giuria dei Singoli – composta da 100 membri, sia giovani che adulti –, mentre l’altro riconoscimento – accompagnato da un buono d’acquisto per libri dal valore di 150 euro – andrà ad una delle 28 classi degli Istituti Superiori componenti la Giuria. Questi premi hanno una grande rilevanza, poiché manifestano chiaramente gli obiettivi del Premio Nazionale di coinvolgere le persone – sia giovani che adulti – nella lettura, sviluppando passione e senso critico e favorendo allo stesso tempo la diffusione di autori emergenti. Durante l’ultimo atto della serata verrà finalmente svelato il nome del vincitore dell’edizione 2011 del Premio Nazionale di Narrativa, che verrà premiato dal presidente Massimo Rocchi con il montepremi di 2500 euro. 50 euro andranno invece ad ognuno degli altri quattro finalisti. Alla serata saranno presenti anche i rappresentanti delle più importanti istituzioni di Bergamo, che sostengono il Premio con il loro contributo e associamento con la storia lunga 27 anni dell’evento letterario. A seguito della cerimonia, avrà luogo una cena a cui parteciperanno gli autori finalisti e gli organizzatori, presso “L’Antico Ristorante del Moro” (prenotazione allo 0352289200).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.