BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festival musicale di primavera

Sabato 30 Aprile concerto del Trio chitarristico di Bergamo. Mercoledì 4 Maggio conferenza sul tema “L'Organo risorgimentale Serassi”.

Proseguono gli appuntamenti di Albino Classica, decima edizione del festival di primavera promosso dal Comune di Albino, Assessorato alla cultura, con il Patrocinio della Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comunità Montana Valle Seriana, Società italiana Musica Contemporanea, Fondazione Comunità Bergamasca, con la direzione artistica di Natale Arnoldi, Gianluigi Carrara e Marcello Remigi.
Sabato 30 Aprile, alle ore 21 in Auditorium,concerto del Trio chitarristico di Bergamo di Luca Bertocchi, Marco, Monzio Compagnoni e Mario Rota. Ingresso a pagamento € 7,00 intero, € 5,00 e € 1,00 ridotti.
In programma un interessante mix di  brani classici e contemporanei per chitarra: A. Vivaldi (1678-1741), Concerto in re maggiore, F. Grignani (1767-1820) , Trio per chitarre, op.12, F. Farkas (1905-2000), Chitaroedia Strigoniensis, G. Mirto (1972) Su Bentu, M. De Biasi (1977)  Eires, A. Piazzolla (1921-1992)  Zita Escolaso. 
Mercoledì 4 Maggio, ore 21  in Auditorium conferenza sul tema “L’Organo risorgimentale Serassi” Relatore il maestro Giosuè Berbenni, ingresso libero. La serata è promossa in occasione del 150enario dell’Unità d’Italia.
Sabato 7 maggio concerto per flauto e pianoforte di Raffaele Trevisani al flauto, Paola Girardi al pianoforte. In programma musica dell’Ottocento con brani di : C. Reinecke, F. Poulenc, G. Briccialdi, P. Morlacchi, A. Kachaturian, F. Borne. Auditorium, ingresso a pagamento.
Info Ufficio cultura: 035759950 Biblioteca 035 759001

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.