BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Corte Ue boccia il reato di clandestinit??

La norma italiana che prevede la clandestinit?? come reato e l'arresto per gli immigrati irregolari ?? stata bocciata dalla corte di giustizia europea.

Più informazioni su

La Corte di giustizia Ue ha bocciato giovedì la norma italiana che prevede il reato di clandestinità e l’arresto per gli immigrati irregolari. La norma, secondo quanto è stato deciso, è in contrasto con la direttiva europea sui rimpatri dei clandestini.
"La direttiva sul rimpatrio dei migranti irregolari osta ad una normativa nazionale che punisce con la reclusione il cittadino di un paese terzo in soggiorno irregolare che non si sia conformato ad un ordine di lasciare il territorio nazionale", riferisce la Corte Ue in un comunicato. "Una sanzione penale quale quella prevista dalla legislazione italiana può compromettere la realizzazione dell’obiettivo di instaurare una politica efficace di allontanamento e di rimpatrio nel rispetto dei diritti fondamentali", si aggiunge.
Il giudice nazionale, incaricato di applicare le disposizioni del diritto dell’Unione e di assicurarne la piena efficacia, secondo i giudici europei, "dovrà quindi disapplicare ogni disposizione nazionale contraria al risultato della direttiva (segnatamente, la disposizione che prevede la pena della reclusione da uno a quattro anni) e tenere conto del principio dell’applicazione retroattiva della pena più mite, il quale fa parte delle tradizioni costituzionali comuni agli Stati membri".
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Egalitè

    @2 – D’altra parte i francesi usano le stesse norme che usate voi per i rumeni ………

  2. Scritto da fraternité, égalité, à l'immorté

    E poi allora perché la Francia caccia via gli extracomunitari dicendo che non hanno soldi? Perché la Spagna ha cacciata migliaia di immigrati? Perché la Grecia rifiuta di accgliere i profughi dai barconi?
    Ma questa unione non ne fa una giusta!!
    Italiani, tiriamoci fuori da questa associazione.

  3. Scritto da blok

    @1
    Sì, certo!! E pure tanti massoni a Strasburgo.
    Ma il male ce l’abbiamo anche a casa nostra.
    In effetti i comunisti son campioni mondiali di ipocrisia…

  4. Scritto da berghem

    @3: i rumeni fanno parte dell’UE….informati prima!

  5. Scritto da berghem

    Ma l’Europa non dice nulla alla Spagna o alla Grecia e soprattutto a Malta per come trattano gli immigrati? Davvero utilissima l’Europa…ma la legge europea più importante che ha fatto è la lunghezza minima che devono avere i cetrioli?

  6. Scritto da Egalitè

    @4 – Forse non ci siamo capiti. l’italia manda via ad es i rumeni perchè non hanno soldi applicando una normativa europea , perchè la francia non lo può fare ? La regola va bene solo quando applicata da noi ? Governare non è come giocare a briscola al bar ……

  7. Scritto da giancarlo

    se sei buono ti tirano le pietre.
    questo maroni doveva capirlo. la solidarietà la paghiamo ora dall’europa intera che non vuole puzza di clandestini

  8. Scritto da Armiamoci e partite!

    La stessa europa che da ragione ai francesi sulle frontiere

  9. Scritto da Comunisti alla Corte europea!

    Comunisti anche nella Corte di Giustizia europea??
    Fossi in Berlusconi e Lega andrei a riformare la Giustizia anche a Bruxelles a nostro piacimento… No??
    PDL e Lega non si domanderanno mai se siano proprio i loro provvedimenti e i loro comportamenti ad essere fuori regola??