BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Napolitano per il 25 aprile: “No a scontri ciechi”

?? stato il Presidente Napolitano ad aprire le celebrazioni di questo 25 aprile all???Altare della Patria: "Non facciamo prevalere il cieco e acceso scontro"

Più informazioni su

È stato il Presidente Giorgio Napolitano ad aprire le celebrazioni di questo 25 aprile all’Altare della Patria. Con lui il presidente del Senato, Renato Schifani, e i ministri della Difesa e dell’Interno, Ignazio La Russa (fischiato all’inizio del suo intervento) e il ministro Roberto Maroni.
«Non facciamo prevalere il cieco e acceso scontro. Bisogna tenere fermo ciò che ci unisce e che ci tiene uniti come italiani». È questo l’appello che arriva dal capo dello Stato Giorgio Napolitano durante la cerimonia per il 25 aprile. Per il Presidente  «La difficoltà delle sfide di oggi e del futuro richiedono nuovo senso di responsabilità nazionale, una rinnovata capacità di coesione nel libero confronto delle posizioni alla ricerca di ogni terreno di convergenza».  «Si proceda alle riforme considerate mature e necessarie, come in questi anni ho sempre auspicato – ha detto Napolitano – e lo si faccia con la serietà che è doverosa e senza mettere in forse punti di riferimento essenziali, in cui tutti possono riconoscersi. Senza mettere in forse – ha aggiunto – quei principi e quella sintesi, così comprensiva e limpida, dei diritti di libertà, dei diritti e dei doveri civili, sociali e politici, che la Costituzione ha nella sua prima parte sancito».
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.