BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Si scarica a noi l’incapacità di altri”

Pubblichiamo la nota inviata da Michele Galante e Paolo Bettonagli, sospesi dal Pdl a Urgnano perché candidati contro la lista ufficiale del partito.

Pubblichiamo la nota inviata da Michele Galante e Paolo Bettonagli, sospesi dal Pdl a Urgnano perché candidati contro la lista ufficiale del partito.

Relativamente ai recenti e ripetuti articoli apparsi sugli organi di informazione riguardo la nostra posizione all’interno del Popolo della Libertà precisiamo che:
– Il progetto “Polo Lombardini” non è stato discusso ne votato in Giunta Comunale di Urgnano; la proposta Del “Polo Logistico” ufficialmente presentata da una immobiliare è stata inserita nell’ordine del giorno del Consiglio Comunale dall’allora sindaco Testa e bocciato dallo stesso Consiglio con 8 voti contrari, 3 astenuti e 5 favorevoli.
– La stessa immobiliare ha proposto ad Urgnano il Parco Fotovoltaico bocciato recentemente dalla
Amministrazione Provinciale;
-L’Amministrazione è caduta anticipatamente per le dimissioni presentate dal sindaco Testa che, in
questo modo, si è preso la personale responsabilità della decisione.
Si scarica su di noi l’incapacità di altri; questo non possiamo accettarlo.
Ci sorprende come il Coordinamento Provinciale del PDL cerchi in tutti i modi di condividere una e solo una delle posizioni che una parte del PDL ha assunto a Urgnano, diffondendo notizie false e tendenziose nei nostri confronti dimostrando di non essere evidentemente al corrente dei fatti e degli avvenimenti accaduti in questi ultimi tempi nell’ambito dell’amministrazione.
Pertanto diffidiamo chiunque pubblichi notizie false atte a screditare il nostro operato di consiglieri durante l’ultimo nostro mandato riservandoci di agire, dove riterremo opportuno, con vie legali.
Confidiamo nel giudizio dei Provibiri al fine di arrivare al più presto ad appurare la verità dei fatti.

Cordiali saluti.
Michele Galante
Paolo Bettonagli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da basta rondò

    Forza Paolo Bettonagli !!!, la tua onestà , trasparenza, dedizione al lavoro fanno impallidire il più grande dei calunniatori.

  2. Scritto da Paolo Bettonagli

    A tutti coloro che si sono permessi di insultare o giudicare me o Galante (che chiaramente fanno parte della combriccola ZANARDI) dico: informatevi visto che i documenti ufficiali parlano chiaro, sono pronto a confontarmi faccia a faccia con chiunque peche’ sereno delle decisioni prese nel rispetto dei cittadini e degli interessi di Urgnano.

  3. Scritto da basta rondò

    Grazia, non fare la finta tonta…Testa era manovrato, ed ancora non se ne rende conto poverino…umiliato usato e buttato come uno straccio vecchio….come non se ne rendono conto ora i ragazzi di destra, ma li capisco. Riguardo il PDL e Bettonagli e Galante…non ti rispondo io, ma ti invito, se hai fegato, di andare di persona da loro due e dirgliele in faccia le cose che qui scrivi; sono persone per bene, che non rispondono ad interessi personali, e che votano secondo coscienza.

  4. Scritto da eclissi

    diciamo piuttosto che piaceri particolari ed eccezioni danno fastidio a tutti. quando tra qualche anno il gruppo che si fida della zanardi guarderà indietro sarà costretto a qualche ragionamento in più..

  5. Scritto da Grazia

    A parte che trovo offensivo il titolo di quest’articolo. Incapacità di chi? Di Testa? Non era più corretto mettere casomai SCELTA?
    Diciamo apertamente che il PDL vi ha nuovamente richiamato pregandovi di togliere un simbolo che non vi appartiene. Tenetevi stretta la tessera, è già bello che vi lascino quella…

  6. Scritto da sandro

    scusate, ricevuto il vostro programma e ho notato che la vostra appartenenza al Popolo della LIbertà è stato cancellato. ma siete ancora dentro o no?

  7. Scritto da basta rondò

    si certo che sono ancora tesserati del PDL, nessuno li ha espulsi, però a livello provinciale hanno “ritenuto” che il gruppo Zanardi &Co. fosse quello a cui assegnare il simbolo….però, ripeto, Galante Bettonagli e Cristini, sono, a tutti gli effetti, ancora dei tesserati del partito….ps: in teoria il PDL, sotto i 15000 abitanti, non avrebbe dovuto assegnare il simbolo, ma qui è stata fatta una eccezione ….cmq, poco importa non avere il simbolo, siamo un bel gruppo con la coscienza pulita

  8. Scritto da Chiara

    scusate ma vorrei chiedere una cosa: come mai a Urgnano non è cambiata la referente comunale del pdl visto che è candidata come è successo a Treviglio e a Cologno?

  9. Scritto da uno del PDL

    Perchè è amica dell’attuale coordinatore provinciale del PDL

  10. Scritto da Michele Galante

    ciao Carmelo..a quali commenti ti riferisci?’Grazie…ciao

  11. Scritto da carmelo

    mi permetto di dare un consiglio a michele galante ….se non pubblichi tutti i commenti delle persone va a finire che ti metti allo stesso livello cioè molto basso di paolo bettonagli………..grazie

  12. Scritto da basta rondò

    Urgnanese, tu probabilmente hai una testa e ragioni molto bene, ma probabilmente per altri, e magari giustamente, vedere il simbolo PDL (ed essere “berlusconiano”) è necessario e sufficiente per mettere la croce su quel simbolo….quindi il tuo “chissenefrega se il simbolo l’avete voi o la zanardi” beh, è un “mica tanto chissenefrega”, se lo vogliamo generalizzare al paese.

  13. Scritto da basta rondò

    …poi , chiaro, hai ragione, urgnano ha problemi più seri da risolvere, ma tanto coi soldi che avrà in cassa la prossima amministrazione ,e questo ancora grazie a due amministrazioni precendenti potrà fare ben poco. questo è da mettere in chiaro.

  14. Scritto da roxo

    forza ragazzi! propongo una campagna informativa ancora più capillare..

  15. Scritto da Urgnanese

    quello che non vi entra in testa è che Urgnano e gli urgnanesi se ne fregano, una volta tanto correttamente, delle vostre lotte di partito. Chissenefrega se il simbolo l’avete voi o la Zanardi: Urgnano ha problemi ben più gravi da risolvere che queste inutili beghe personali. Anzi questa divisione e telenovela ridicola del PDL non fa altro che stimolare a votare né voi né quegli altri. Povero PDL, in che mani è finito…. A Cologno idem

  16. Scritto da Davide

    Nonostante non sia mai stato uno del “Pdl”, ritengo che siete due persone perbene e che meritate fiducia, soprattutto per il coraggio e l’onestà dimostrata nel precedente mandato…Non è da tutti fare quello che avete fatto voi..E poi non curatevi dei maliziosi che spalano fango..Fa’ parte del gioco, che tanto poi finirà con il punirli elettoralmente. La gente non è fessa come credono loro!

  17. Scritto da ernestina

    Dai state tranquilli, sarà colpa dei comunisti… come al solito. Quelli che controllano le televisioni.

  18. Scritto da Michele Galante

    Preciso che non siamo sospesi in quanto non ci è mai pervenuto nessun atto ufficiale del PDL in tal senso.

  19. Scritto da basta rondò

    ho espresso il mio sostegno in più messaggi che sono stati per lo più censurati, anche se privi di contenuti offensivi. ho solo difeso galante e bettonalgi, due persone per bene, trasparenti ed intelligenti, da attacchi insensati e solo tendenzioni. al largo dai finti ben pensanti e dai politicaly correct. vergogna!