BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Indagati sindaco ed ex sindaco di Palazzago

I reati di cui sono accusati nell'inchiesta coordinata dal pm Giancarlo Mancusi insieme ad un'altra dozzina di persone sono: tentata concussione, falso ideologico, abuso d'ufficio.

Più informazioni su

Licenze edilizie e cambi di destinazione d’uso dei terreni: su questi due filoni si concentrano le indagini a cui sono sottoposti il sindaco uscente di Palazzago Umberto Bosc e il vicesindaco nonché assessore ai Lavori pubblici Ferruccio Bonacina (per tre mandati in precedenza primo cittadino del paese e oggi ricandidato).
Con i due esponenti del Carroccio (Bonacina fino alla settimana scorsa perché poi si è dimesso dalla Lega) sono idnagati altri quindici tra consiglieri, dipendenti municipali e imrpenditori.
I reati di cui sono accusati nell’inchiesta coordinata dal pm Giancarlo Mancusi che non esclude anche fenomeni di corruzione, sono: tentata concussione, falso ideologico, abuso d’ufficio.
L’indagine, aperta tre anni fa ma concretizzatasi nel 2010, sembra basarsi su numerosi episodi che si sospettano illeciti, avvenuti già prima della stesura del Piano di governo del territorio che recentemente ha fatto "divorziare" Bosc e Bonacina. Entrambi negano di aver ricevuto avvisi di garanzia.
Proprio domenica scorsa Ferruccio Bonacina a Bergamonews aveva dichiarato di sentirsi tranquillo, consapevole che erano stati sequestrati documenti che a suo parere non avrebbero fatto emergere riscontri penalmente rilevanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.