BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono sceglie l’artiglieria pesante: Tir, Bjelanovic e Doni

Per il resto difesa obbligata con Troest-Peluso in mezzo. A centrocampo in tre per due maglie, con Padoin a destra al posto di un Pinto a riposo.

Più informazioni su

Per regalarsi una Pasqua da capolista l’Atalanta deve sperare in un passo falso della nuova capolista Siena (impegnato contro il Portogruraro) ma soprattutto portare a casa tre punti da Crotone. Per cercare l’impresa allo “Scida” Colantuono, con Marilungo non ancora apposto e Ruopolo nemmeno convocato, dovrebbe proporre l’inedita coppia offensiva formata da Tiribocchi e Bjelanovic. A innescare le due punte ci sarà Doni, che tornerà titolare sulla corsia sinistra dopo la panchina iniziale contro l’Empoli. Se dalla parte opposta Padoin dovrebbe prendere il posto di un Pinto a Riposo per un turno, in mezzo ci sono almeno tre uomini in ballottaggio per due posti. Se Barreto infatti, dopo il ritorno in campo una settimana fa, non è ancora al meglio della forma, Carmona, Delvecchio e Basha sgomiteranno fino all’ultimo per trovare una maglia. Poche alternative e scelte quasi tutte obbligate invece in difesa. Complici le squalifiche della coppia centrale titolare delle ultime settimane Capelli-Mafredini, largo all’inedito due di spilungoni Troest-Peluso. Bellini tornerà così sulla sua amata corsia sinistra, mentre Ferri dovrebbe agire dalla parte opposta.
In casa Crotone niente da fare per Belec. Il ricorso della società rossoblu è stato rigettato e dunque in porta contro la Dea ci sarà ancora Bindi che a Livorno sicuramente non ha fatto rimpiangere lo sloveno e che ha contribuito alla vittoria. 

LE PROBABILI FORMAZIONI
CROTONE (4-3-2-1): 61 Bindi; 87 Correia, 19 Vinetot, 36 Abruzzese, 2 Crescenzi; 27 Eramo, 20 Loviso, 70 Caetano; 11 Cutolo, 7 De Giorgio; 22 Djuric. In panchina: 99 Concetti, 5 Viviani, 37 Mazzotta, 8 Parfait, 4 Galardo, 90 Hanine, 9 Curiale. All. Menichini. 
ATALANTA (4-4-2): 47 Consigli; 32 Ferri, 24 Troest, 13 Peluso, 6 Bellini; 22 Padoin, 40 Delvecchio (19 Basha), 26 Carmona, 27 Doni; 90 Tiribocchi, 18 Bjelanovic. In panchina: 78 Frezzolini, 7 Raimondi, 8 Barreto, 79 Ferreira Pinto, 89 Bonaventura, 66 Marilungo, 70 Ceravolo. All. Colantuono. 
Arbitro: Gallione di Alessandria.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.