BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vigili tra elicottero e polemiche Il comandante: diamo sicurezza il resto per me non conta

Enzo Fiocchi, comandante e fondatore del Consorzio di polizia locale dei Colli, parla del ruolo dei suoi agenti, dei mezzi a disposizione, che a qualcuno sono sembrati esagerati.

Più informazioni su

Non mancano le critiche e le polemiche dopo la presentazione della nuova iniziativa del Consorzio di polizia locale dei Colli, che ha sede ad Albano Sant’Alessandro ed è competente anche sul territorio di San Paolo d’Argon, Brusaporto, Bagnatica, Torre’ de Roveri, Cenate Sotto, Cenate Sopra e Gorlago. Il gruppo politico “Alterna insieme” di San Paolo d’Argon, candidato alle prossime elezioni, parla di “fucili a pompa ed elicottero per la polizia locale” ma di soldi che mancano ai Comuni per i servizi sociali. E molti commenti dei lettori di Bergamonews non sono del tutto favorevoli all’elicottero preso in affitto dalla polizia locale. Ne parliamo con il comandante del Consorzio, Enzo Fiocchi, che di fronte a certe polemiche si scalda non poco.

I Comuni non hanno i soldi per i servizi sociali e voi avete l’elicottero, come replica?
Solo polemiche. I Comuni non hanno messo una quota in più, non un euro in più, per il Consorzio di polizia locale e per l’utilizzo dell’elicottero. L’elicottero è finanziato con un avanzo di bilancio del Consorzio di polizia locale, punto. Si è scelto cioè di dare un servizio in più, un valore aggiunto, per controlli dall’alto: cave, ambiente, motocross non autorizzato sui Colli. Come le controlliamo certe cose? Con l’Alfa Romeo?

Ma i fucili a pompa, invece, sono una leggenda? O ci sono?
Certo che ci sono. Servono per i nuclei zoofili. Qualcuno sa che in zona c’è il problema dei cinghiali ogni tanto? Con cosa li abbattiamo i cinghiali, con le pistole? Credo sia meglio farlo con i mezzi adeguati.

Un Consorzio con mezzi in continua crescita. Ma c’era proprio bisogno della spesa per l’elicottero?
Ripeto. Ci costerà 4,78 euro a chilometro. Mentre due uomini su un’Alfa Romeo in giro per le strade mi costano circa 8 euro a chilometro.

Che bilancio ha il Consorzio di polizia locale dei Colli?
Attorno ai due milioni e mezzo di euro. I Comuni pagano 20 euro ad abitante in un anno per un servizio di sicurezza che copre tutte le 24 ore. Siamo gli unici a farlo…

Nemmeno a Bergamo i turni della polizia locale coprono le 24 ore…
Da noi si. Abbiamo tutto: turni h 24, nucleo cinofilo, camere di sicurezza. Riceviamo circa 56 mila chiamate all’anno per servizi di vario tipo. Poi chi vuol fare polemica la faccia pure.

Però spesso si sentono analisi sociologiche o pseudo tali su poliziotti locali che non sono più vigili, che pensano a mostrare la pistola nella fondina e non tanto ad assistere la vecchietta sul marciapiede…Sciocchezze. Il nostro Consorzio nei Comuni ha lasciato e mantiene il cosiddetto agente di prossimità. Siamo ancora impegnati costantemente, ogni giorno, davanti alle scuole, per fare uscire gli alunni. Altro che dimenticarsi della gente. Scortiamo ancora i cortei funebri senza che nessun Comune debba affidarsi a servizi di volontariato.

Ma quanti uomini avete?
Quarantaquattro operativi per 31 mila abitanti complessivi. Siamo l’eccellenza della polizia locale, questo penso. Forniamo sicurezza alla gente e garantiamo risparmio ai Comuni. I Comuni che si aggregano al Consorzio hanno un servizio migliore e risparmiano rispetto ad un comando autonomo di polizia locale. Lo ha spiegato bene il sindaco di Bagnatica.

Quando è nato il consorzio?
E’ nato con me, nel 2000. E’ nata da me con quattro sindaci: Albano, Torre de’ Roveri, San paolo d’Argon e Brusaporto. Poi se ne sono aggiunti altri.

Ma il vostro rapporto con polizia di Stato e carabinieri, siete in competizione?
Ma va’. Rapporto ottimo. Siamo sempre al loro fianco, di giorno e di notte.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mike

    Chiedo informazioni a chi se ne intende e conosce il velivolo che i vigili stanno utilizzando:
    questo elicottero, al di là di come viene considerato nel regno unito, in italia rientra nella normativa degli ULM?
    Grazie a chi mi risponderà.

  2. Scritto da Tom

    @59 pb,appunto per quello da te scritto(una moltitudine di forze del ordine non coordinate e che si fanno concorenza tra di loro…) io sono contento che esistano Consorzi di Pol Loc come quello di Fiocchi,nel loro “piccolo” cercano di fare un buon servizio in piu campi di loro interesse.

  3. Scritto da puffo bianco

    In Italia c’è un agente ogni 175 abitanti,+50% rispetto alla GB +20% rispetto alla Germania.
    La sicurezza si cerca in tanti agenti piuttosto che ben pagati e ben addestrati per lo specifico settore.
    Perché avere 25 corpi di polizia con 500.000 agenti che si ostacolano in compiti sovrapposti?
    Il Nucleo Elicotteri Carabinieri c’è, quello della Polizia c’è, pure il COA Forestale e quello della GdF.
    Si collabora talmente tanto che è pure fallito il numero unico nazione per le emergenze!!!!

  4. Scritto da agnese

    x 1QL
    Tranquillo ! : fortunatamente in Italia ci sono i CARABINIERI e la POLIZIA DI STATO che ,tra l’altro, svolgono benissimo il loro lavoro. Quando avrò bisogno chiamerò loro!

  5. Scritto da ababu

    complimenti al Comandante ed agli agenti del Consorzio. Un servizio assolutamente necessario,capillare ed al passo con i tempi . Non diamo retta a chi vuol farci tornare indietro 30 anni!!Le esigenze cambiano ed è giusto adeguarsi; tante vecchie funzioni degli agenti vengono ora svolte da personale spesso volontario, proprio per ridurre i costi e lasciare che gli agenti si dedichino alla NOSTRA sicurezza!

  6. Scritto da Ciro Treboni

    @55 1 QL Ti ringrazio e ti auguro di non ammalarti e di non avere bisogno di farmaci costosi e ricoveri (anche quando invecchi) Altrimenti invece di medici e infermieri puoi sempre rivolgerti a tuoi sceriffi.

  7. Scritto da michela

    il “cavallo” della sicurezza cavalcato a dovere a determinati partiti porta parecchi voti,però dopo i negher,i maruchit e gli albanes prendersela anche con i cinghiali mi sembra un po troppo!!..o saranno cinghiali extracomunitari?

  8. Scritto da Uno qualunque.

    Vada avanti cosi Fiocchi,la gente apprezza il lavoro ben fatto che lei ed i suoi Agenti di Polizia Locale state facendo,i nostri tempi purtroppo necessitano di Sicurezza ben fatta e lei secondo mé è sulla buona strada. Grazie per quello che fate.

  9. Scritto da Ciro Treboni

    @50 Sebastiano se pensi di convincermi che in un periodo dove si comincia a far pagare ai malati anche alcuni farmaci oncologici al 40% perché non ci sono soldi sia giusto dare l’elicottero ai vigili urbani stai buttando via il tuo tempo. Poi, come ho già detto, i tuoi amici,che ho avuto modo di vedere in squadre di 4 o 5 a dar multe per divieto di sosta di notte ( a Bergamo qualche anno fa’) non riesco a vederli proprio come lavoratori che rischiano per me, nè cogli occhiali nè col microscopio

  10. Scritto da agnese

    X uno qualunque
    Queste sceriffate da Miami Beach le farei pagare a quelli come lei e ai nostri politici che stanno distruggendo le nostre tradizioni , la nostra tranquillità e la nostra sicurezza.

  11. Scritto da 1 QL

    @53/54:Agnese Treboni un augurio ti faccio,spero che quando tu avrai bisogno degli “Sceriffi” loro ci siano per té,nel caso contrario Zzzzzzzz!

  12. Scritto da elicotterista

    @40 II
    Diciamo anche che a sud del Misma è in pieno CTR di Orio, può volare ma deve coordinarsi e inserirsi in mezzo al traffico commerciale composto da 3 sentieri di discesa, 1 IFR centrale e 2 VFR a sud e nord.
    Per la serie: se non sei militare non puoi volare come ti pare e piace.

  13. Scritto da Pilota

    Per elicotterista….A me sembra che non capisci nulla di elicotteri il G.Poli si chiama proprio così perchè è in uso alle forze di Polizia dei paesi del Regno Unito, Sati Uniti,Spagna ecc. Le altre Forze di Polizia infatti non volano mai poichè i costi molto notevoli circa 6000 euro all’ora…. Ti assicuro che non è un giocattolino …..Un pilota.

  14. Scritto da Pilota

    Per Elicotterista….Infatti il G-POLI quando vola in GAT:General Air Traffic sarà trattato dagli Enti di Controllo del traffico Aereo come un qualsiasi altro traffico,mentre quando vola in BAT: Buster AIr Traffic operazioni di emergenza /urgenza avrà priorità su altri traffici…Questo è accordato con CAAV Orio al Serio….Come vedi non si gioca….Con giocattolino.

  15. Scritto da elicotterista

    dopo oltre 10000 ore di volo commerciale ho scoperto solo ora che usano le stesse marche per più aeromobili.
    G-POLI è una “targa” intestata ad un R44 C/N 12665 del 2009 in forza alla Helitech.
    Vista la storia dei centri abitati mi sa che sei ULM o parapendio …
    Ripassati alcune marche inglesi che poi ti interrogo!
    http://www.griffin-helicopters.co.uk/airsupportunit.asp

  16. Scritto da elicotterista

    dimenticavo, se magari ci spieghi come farebbero 2 o più G-POLI a comunicare faresti contento tutti noi.
    Magari usiamo il TCAS o il codice del Trasponder? scriviamo all’ICAO se ci fanno l’aggiornamento delle regole dell’aria.
    L’R44 l’ho provato una sola volta, con 5m/s di vento era roba darti riempire la tuta… prova un AW139 o un qualsiasi pentapala che poi ne riparliamo.
    7000E/h costa un eliambulanza pentapala completo di personale e attrezzature
    Come costi 7000 euro/ora è un

  17. Scritto da Sonzogni S.

    @30-911
    Io non uso nick name vari come affermi Tu.
    La legge italiana proibisce l’uso dei pallettoni ai cacciatori perché con i pallettoni GLI ANIMALI COLPITI NON MUOIONO ALL’ISTANTE MA POSSONO ALLONTANARSI FERITI DIVENTANDO POTENZIALMENTE PERICOLOSI PER TUTTI !!
    Il buon senso proibisce l’uso di queste armi anche alle forze di sicurezza
    Prova a chiedere alla Polizia Provinciale (organismo provinciale che ha esperienza specifica in materia) se spara a pallettoni o cartucce a palla ….

  18. Scritto da michela

    ..scusate…Rambo fa gia parte del Vostro consorzio o non lo avete ritenuto idoneo?

  19. Scritto da Sebastiano

    Ricordati cara Michela che sono lavoratori che rischiano anche per te……Ciao un amico di tutte le divise…..

  20. Scritto da giuan de ghisa

    Pilota …., Elicotterista….,Trasponder…,Tcass…..,R44 , ma va la che avete perso la testa. Tornate sulla terra marziani e spendete di meno che poi le tasse ” i paghem noter poer marter”.

  21. Scritto da 911

    @ 23 “Sonzogni e vari nik usati da lui” Sparare con Munizioni spezzate ad un Cinghiale è reato Penale,per voi cacciatori;un tutore del’Ordine durante il suo Servizio ed in caso di Pericolo puo fermare il Cinghiale con qualunque mezzo. Comunque qui non trattiamo il probblema Cinghiali(creato da voi cacciatori,ibridazioni etc)ma trattiamo di Sicurezza Locale.

  22. Scritto da Un Sindaco.

    Paolino ma se pensi che le multe(per autovelox immagino) siano propinate da dietro le siepi ma perchè non vai alla procura della repubblica a sporgere denuncia??scuse da chi ha subito una “scottata”….ma non sarete certo voi ad arrestare il percorso ormai inesorabile della Polizia Locale in Lombardia, Veneto e praticamente tutte le regioni del nord!

  23. Scritto da una 44 magnum per l'ipsettore gallagan

    A quando robocop !!!
    Ed il carro armato ?!?
    Ma dove siamo, al cinema ?!?

  24. Scritto da Meo Bikiko

    Se i soldi sono pochi si fa una lista di priorità e si decide se sia meglio comprare la macchina fotografica nuova o le scarpe per i figli. Mi sembra che di questi tempi per i comuni (tutti) ci siano priorità diverse dall’uso dell’elicottero. Di questi tempi, sebbene ci siano problemi per molte famiglie, c’è comunque una tendenza a considerarsi più importanti e necessari e ad avere diritto a risorse comunque superiori a quelle della gente comune. Io voterò per chi penserà alle esigenze primarie

  25. Scritto da Bello

    Secondo me adesso ci vorrebbe un natante (una barca) sul fiume Cherio supportato da un sottomarino in copertura…. Inoltre, un bel carro armato (un tank ultraleggero modello americano magari), per spostarsi agilmente sulle colline prospicenti il Monte Misma.

  26. Scritto da Ciro Treboni

    @32 Un sindaco
    Io guido da 43 anni, multe ne ho prese poche, una dozzina, almeno la metà erano ingiuste e solo per fare soldi. Se i vigili ti fermano la multe te la danno se non è per la velocità alta è per la guida pericolosa o le ruote consumate o altro. Hosempre pagato per pigrizia e mancanza di tempo perchè lavoravo. Se mi capitase adesso pianterei un sacco di rogne. Comunque confermo che il più delle volte erano dopo le curve o in posti visibili solo a all’ultimo momento.

  27. Scritto da Ciro Treboni

    @32 un sindaco (continua)
    In Cina ci sono dei manichini vestiti da vigili che scambiati per vigili veri convincono gli automibilisti a rallentare, in Iran ci sono delle sagome di cartone ben fatte che simulano le macchine della polizia, chi le vede rallenta scambiandole per macchine vere. Se volete più rispetto fate così, se invece volete più soldi mandate le squadre di 4 o 5 vigili di notte (visti io a Bergamo un po’ di anni fà) a dare le multe per divieto di sosta.

  28. Scritto da Un Sindaco.

    @Ciro Treboni ti posso assicurare che gli agenti(AGENTI di Polizia Locale) del mio comune mettono l’autovelox come da decreto bianchi, in modo molto visibile con birilli rossi ad alta velocità e davanti ai cartelli “controllo elettronico della velocità”…ho sempre detto che il nostro compito non è far cassa, è fare gli agenti di Polizia Locale, che hanno compiti di Polizia GIudiziaria, Pubblica Sicurezza e Polizia Stradale per di più…non sono certamente esattori….se altri lo fanno non è un

  29. Scritto da Un Sindaco.

    continua… un problema solo mio ma di tutta la collettività…come migliorare il servizio?meno cassa e più polizia…mi pare la via più ovvia e corretta signori…

  30. Scritto da Sonzogni S.

    Mi associo al commento n°2

  31. Scritto da draghetto

    Se è tutto vero… tanti complimenti al sig. Fiocchi e ai suoi agenti.

  32. Scritto da Carlo

    Siamo sicuri che la società inglese che effettua quel servizio con l’elicottero, ha le regolari licenze per il trasporto di passeggeri (i vigili), oltre che l’autorizzazione ad operare in Italia ?
    Se sì, con quel tipo di elicottero è vietato portare passeggeri su zone montuose o collinari e sorvolare i centri abitati. Quindi, a cosa serve ?

  33. Scritto da lu

    ma abbiamo così tanti soldi nel salvadanaio da permetterci pure un elicottero? non è che i nostri vigilantes, vedendo le scene dalla Libia, si divertano a giocare alla guerra?? e allora mandiamoli a Kabul…+ case – armi!!

  34. Scritto da mario

    Scusi, ma quale sicurezza?? Ci spieghi un pò quali sono i risutati di questo consorzio…quanti spacciatori arrestati? quanti clandestini presi? ci snoccioli qualche dato…

  35. Scritto da antonio

    io è da anni che mi batto per lo scioglimento dei vigili e dare le risorse alle forze dell’ordine.

  36. Scritto da "L'Alternativa - San Paolo d'Argon"

    Per ogni ora l’elicottero costa 1.000 euro: 600 di noleggio e le altre 400 per il pilota. L’ha detto uno dei sindaci del Consorzio, un giornale l’ha stampato e nessuno ha smentito.

  37. Scritto da Pippo

    Se è tutto vero significa che il consorzio era super finanziato anche da prima.

  38. Scritto da Tom

    Complimenti Fiocchi,magari tutti i Comandanti di PL fossero come lei,mi spiace solo una cosa,che lei non sia il Comandate del Cons. d i PL da cui dipende il mio Comune,soltanto per il servizio h24 che lei ed i suoi Uomini fornite,siete da lodare;e grazie anche per ll’interesse fattivo verso l’Ambiente,in cui noi tutti viviamo.

  39. Scritto da supercinghialone

    I comuni dicono che mancano i soldi per qualsiasi cosa, polizia e carabinieri si lamentano per i tagli subiti dallo stato mentre in giro si vedono sempre più vigili a bordo di belle auto, spesso suv, moto, scooteroni e scooter e adesso l elicottero.

  40. Scritto da grain

    L’elicottero è in assoluto il mezzo più dispendioso che ci sia per i costi di acquisto (o noleggio) il carburante (consuma tantissimo) e i costi di gestione (manutenzione ordinaria e straordinaria), potete chiedere a qualunque elicotterista. POI… Fucili a pompa per i cinghiali? Sparare ai cinghiali coni fucili a pompa dall’elicottero? Che io sappia i cinghiali si cacciano “a palla” non a pallettoni!

  41. Scritto da marco

    sono d’accordissimo con il comandante fiocchi!
    grazie per il servizio che ci date-
    All’Alternativa – San Paolo d’Argon non bisogna dare troppo retta, tanto si smontano da soli!

  42. Scritto da SERIANO

    Caro “911”, comprendo benissimo i termini che usi, perché un po me ne intendo…
    Ma tu, sinceramente, credi davvero che i vigili urbani (il termine “Polizia” lo lascio ad altri), si trovino a “combattere” contro i cinghiali?
    Ma allora pure chi va a funghi, chi va per boschi e campagne, dovrebbe girare armato, per difendersi da queste “belve”?

    FIOCCHI: NOMEN OMEN.

    C’é troppa ambizione personale e troppi soldi che girano…
    IL MULTIFICIO stà girando a pieno regime!

  43. Scritto da Paolo

    E’ fuori dubbio il fatto che servizi gestiti in forma associata costino meno e siano più efficienti di servizi gestiti dai singoli Enti.
    Pare tuttavia evidente una certa megalomania del Consorzio dei Colli.
    Detto questo, per quanto posso vedere, devo dire che il servizio sul territorio è capillare e funziona a dovere.
    Sarebbe magari il caso di aggiornare il sito web del Consorzio.
    Saluti,

  44. Scritto da 911

    @10:ti intendi di caccia,ma poco di Sicurezza;io personalmente preferisco vedere armato un tutore del’Ordine con un Fucile come quello in questione,che vederlo armato con un Beretta M12,o con una Beretta cal 9 para mod. 92 FS:vai a vedere gli USA come armano i loro Agenti di Pol Locale,hai mai visto un CC sparare con un M12?! Mi scuso con tutti per i termini tecnici usati,ma la Sicurezza è cosa seria,molto seria;non è cosa da ronde padane,e Fiocchi secondo mé è un Uomo serio e preparato!

  45. Scritto da Sonzogni S.

    Fra i fucili utilizzabili per il controllo del cinghiale quello “a pompa” è uno dei meno indicati…..
    Provate a chiedere ai 300 cinghialai che ci sono in Provincia di Bergamo, quanti di loro utilizzano il “fucile a pompa!”.
    Da questo punto di vista hanno preso … un granchio ….
    Oppure hanno visto troppi telefilm americani ….

  46. Scritto da cenate calibro 9

    Ma poi allora la guardia forestale, la guardia volontaria ambientale cosa esistono a fare? Per regolamentare la popolazione dei cinghiali non servono i vigili urbani, ma se proprio i cacciatori specializzati o la guardia forestale e ambientale. Va beh vorrà dire che porterò a spasso il cane nei boschi munito di bazooka…

  47. Scritto da gigi

    il resto è che io pago te e gli altri vigili. credi che nei paesi privi di elicottero siano meno efficenti ??????

  48. Scritto da questi sono fatti...

    Ed intanto che qui ci si trastulla,la Polizia Locale dei Colli,nel giro di pochi giorni ha arrestato con sequestro di stupefacenti due spacciatori di droga(uno ieri)extracomunitari;ed ha denuciato un personaggio che in due casi si era “liberato” di materiale pericoloso derivato dal suo “lavoro” Incendiandolo.

  49. Scritto da Lori

    Per il Sig.Mario,anche questa notte la Polizia dei Colli ha arrestato uno spacciatore con 2 etti di droga….Leggere i giornali.

  50. Scritto da Lori

    Si precisa che il Corpo di polizia Intercomunale dei colli in virtù della legge 65/86 esercita funzioni di Polizia zoofila i fucili in dotazione sono a palettoni cal.12 armi esclusivamente in dotazione previste per quel servizio.

  51. Scritto da Pro PoliziadiStato e Carabinieri

    Io dico che le istituzioni statali e molto pìù logiche e preparate ci sono già. E mentre ogni giorno si sentono scioperi di CC e polizia per carenze di fondi, uomini e mezzi, questi hanno un parco macchine che mina l’orgoglio di un semplice e onesto lavoratore (audi alfa romeo, nissan…) e ora pure l’elicottero?? ma no ditemi che stiamo scherzIO SONO CONTRO LA POLIZIA LOCALE E PROVINCIALE!!!! SONO SOLO SURROGATI DI CARABINIERI E POLIZIA DI STATO

  52. Scritto da Un Sindaco.

    Seriano un po’ se ne intende…basta guardarsi la legge di riforma 65/1986 e il codice penale e di procedura penale nonchè le svariate leggi regionali in materia…tra tutti i termini che Lei poteva usare, quella dei “vigili urbani” è proprio la più erronea, sia dal punto di vista legislativo sia dal punto di vista strettamente operativo. si faccia un giro nelle celle di sicurezza del tribunale di Bergamo e veda il viavai di forze dell’ordine che accompagnano gli arrestati…quanta ignoranza..!!

  53. Scritto da Sonzogni S.

    @20: sparare un cinghiale con il fucile a pallettoni è reato penale!!
    Al massimo è consentito sparare con il fucile a canna liscia calibro 12(quindi anche il fucile a pompa) solo munizioni a palla unica altrimenti dette anche “palla asciutta”.
    La definizione “fucile a pompa” distingue questo tipo di fucile dagli altri in base al sistema di ricarica delle cartucce in camera di scoppio….

  54. Scritto da GIANNI

    Caro Pro Polizia di stato e carabinieri,ma purtroppo sul territorio io vedo giorno e notte nei Comuni di Albano e quelli della zona SOLO POLIZIA LOCALE DEI COLLI……..LEGGI I GIORNALI QUELLO CHE FANNO PER LE COMUNITA’………………………

  55. Scritto da Pietro

    Caro Paolino……vedi però è sempre la Polizia Locale sul territorio…..Informati prima di parlare vai nei Tribunali alla mattina e vedi nei processi per direttissima quante divise della Poliza Locale….

  56. Scritto da Sincert

    Avrei anche io una domanda per il comandante:
    Qual’è il fatturato annuo in multe che ogni agente di polizia locale deve raggiungere presso il vostro consorzio?
    Grazie per la risposta.

  57. Scritto da paolino

    e chi ci dovrebbe essere..sono in 48!! Il problema è lo spreco..xchè tanto i soldi ci sono, con le multe propinate nascondendosi dietro siepi, muri e semafori. Preferisco un agente vicino al semaforo e la gente che rallenta piuttosto di uno nascosto che multa l’infrazione (che magari causa pure un incidente) La sicurezza nn è businness.. pensiamo ai servizi prima che all’elicottero, o al parco auto, ecc.. i comuni che si servono di voi, sbagliano e tanto, mio parere è

  58. Scritto da dubbioso

    SI sicuri che spenderanno un mucchio di soldi per nulla.

  59. Scritto da Davide

    Paolino vedi non capisci……Sono da ammirare se i soldi delle sanzioni vengono ancora investiti in sicurezza (Art.208 Cds) Legge Maroni ecc. Parco educazione stradale,Bandi della legalità, borse di studio con Università…..Informati…….Ricorda che la legge vieta di nascondersi dietro le siepi…….guarda ai semafori di questa zona e vedrai gli Agenti di Polizia Locale……Anche se ti sono antipatici lavorano giorno e notte anche per la tua sicurezza….