BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piccola industria, assemblea e nuove competenze

"Le nuove competenze. Conoscere, cooperare, crescere" ?? il titolo che caratterizza l'assemblea annuale del Comitato Piccola Industria in programma il 27 aprile.

Più informazioni su

"Le nuove competenze. Conoscere, cooperare, crescere" è il titolo che caratterizza l’Assemblea annuale del Comitato Piccola Industria di Confindustria Bergamo in programma mercoledì 27 aprile nella sala giunta della sede degli industriali. 
Infatti, per la piccola come per la grande industria, è sempre più necessario aggiornare e adeguare i concetti di competizione e di conoscenza.
Oggi il mercato globale si conquista solo grazie alla cooperazione, allo scambio di informazioni, alla collaborazione e all’interazione costante tra tutte le componenti.
Saranno questi spunti di riflessione a guidare e animare i lavori dell’Assemblea che sarà aperta alle 16 dal Presidente di Confindustria Bergamo, Carlo Mazzoleni, con un messaggio di saluto; quindi, il Presidente del Comitato Piccola Industria di Confindustria Bergamo, Gianluigi Viscardi, introdurrà gli interventi di Giovanni Pacini, Consulente Senior di Business Integration Partners, e Carlo Maria Capè, Amministratore Delegato di Business Integration Partners, che presenteranno all’Assemblea i risultati dell’indagine conoscitiva sulla "Valorizzazione degli intangibili nelle PMI".
Seguirà una tavola rotonda a cui parteciperanno Claudia Persico, Amministratore Delegato di Visione Rotazionale Persico Spa, Franco Acerbis, Presidente Acerbis Italia Spa, e Giulio Guadalupi, Vice President Operation Vin Service Srl.
Al termine Vincenzo Boccia, Presidente Nazionale della Piccola Industria di Confindustria, trarrà le conclusioni dei lavori previste intorno alle 19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giorgio

    competizione e concorrenza sono parole che andrebbero associate a stipendi più ragionevoli, soprattutto per chi è laureato in ambito gestionale, elettrotecnico e informatico.
    per mille euro si prendano gli immigrati.
    noi italiani ci sentiremo più considerati fuori dall’italia