BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Comune non ha mandato nessuno in quel cantiere

Dario Colossi preferisce non parlare apertamente della denuncia a suo carico, ma qualcosa riferisce.

Più informazioni su

Il sindaco di Rogno Dario Colossi preferisce non rilasciare dichiarazioni ufficiali sulla denuncia a suo carico che il Corpo Forestale dello Stato ha presentato alla procura della Repubblica di Bergamo, in merito ai lavori in corso sul fiume Oglio. Ma qualcosa si lascia scappare: "Il Comune di Rogno non ha approvato nessun intervento nell’ambito del cantiere dell’Aipo". Il sospetto del Corpo Forestale, infatti, è che possano esserci stati accordi poco chiari tra il primo cittadino e un tecnico dell’Agenzia internazionale del fiume po’ (che si occupa dei bacini fluviali del Nord Italia) per rimuovere materiale inerte dal fiume e riutilizzarlo per una pista d’atterraggio e decollo di aerei ultraleggeri, proprio nei pressi del fiume, dove sono stati eliminati 11 mila metri quadrati di bosco. "Era ed è semplicemente un importante cantiere di messa in sicurezza del fiume da parte dell’Aipo" commenta il sindaco. Che aggiunge amareggiato: "Non è bello venire a sapere dai giornali di essere stati denunciati".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.