BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Galaxy Tab, Apple fa causa alla Samsung

Secondo la società guidata da Steve Jobs, il gruppo sudcoreano avrebbe plagiato il design violando numerosi brevetti Apple.

Più informazioni su

Adesso la guerra tra colossi tecnologici si gioca anche nelle aule dei tribunali. La Apple ha fatto causa alla Samsung accusandola di aver copiato l’iPhone e l’iPad per il suo Galaxy Tab. Secondo la società guidata da Steve Jobs, il gruppo sudcoreano avrebbe plagiato il design, la confezione e l’interfaccia utente dei suoi best seller, violando numerosi brevetti Apple.
"Invece di innovare e sviluppare la sua stessa tecnologia e lo stile unico di Samsung per i suoi smart phone e computer tablet – si legge nel documento depositato presso la corte di San Francisco, ottenuto dal Wall Street Journal – Samsung ha scelto di copiare la tecnologia, l’interfaccia utente e lo stile innovativo di Apple in questi prodotti illegali".
L’azienda asiatica non ha finora rilasciato commenti. Il procedimento legale si aggiunge alle cause già intentate dall’azienda di Cupertino per ragioni analoghe contro altri colossi dell’elettronica quali Nokia, Htc e Motorola. Il Galaxy Tab, finora, è stato il rivale di maggior successo dell’iPad.
Intanto l’Ipad 2 sarà venduto anche nei negozi della catena americana di giocattoli Toy R Us. Un altro tentativo della Apple di far uscire la tavoletta dai suoi negozi monomarca che potrebbe rivelarsi vincente. Una recente indagine Nielsen ha rivelato, infatti, che il tablet della ‘mela’ è il regalo che tutti i bambini dai 6 ai 12 anni vorrebbero avere più dei videogiochi, del computer o del telefonino.

(da quotidiano.net)
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.