BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Percassi rif?? il look alla dea Atalanta col cartone animato sulla mascotte nerazzurra

Un cartoon che racconta la storia della nuova mascotte dei bergamaschi, che si ispira alla leggenda della ninfa greca, a partire dalla sua nascita.

Più informazioni su

Se l’Atalanta in campo può avere qualche piccola battuta d’arresto, come quella contro l’Empoli, nei cartoni animati è imbattibile. Almeno in quello creato dallo “Studio Bozzetto”, su idea di Stefano Percassi. Un cartoon che nel suo primo episodio racconta la storia della nuova mascotte nerazzurra, chiamata ovviamente Atalanta, che si ispira alla leggenda della ninfa greca, campionessa di corsa nella mitologia e musa nel 1907 dei padri fondatori della società nerazzurra.
La storia narra di una Dea nata appunto nell’antica Grecia, che fu abbandonata ed allevata da una famiglia di pastori e da un’orsa. Atalanta, crescendo, denota una mira infallibile nel tiro con l’arco, ma soprattutto una grande velocità. Caratteristica quest’ultima, come si vede in questo primo filmato (al quale dovrebbero seguirne altri, più avanti) che la porta a superare in progressione tutti gli avversari. Nel caso specifico prima una sorta di Maradona con la maglia del Napoli, poi un giocatore della Roma, ed infine uno del (tanto odiato) Brescia. Fino ad arrivare sotto le Mura di Città Alta, per realizzare con un potente tiro un gran gol.

GUARDA IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da DEA una di noi

    Gentile Presidente Percassi, quanto scritto da alcuni commentatori mi fa solo pena, bellissimo questo video ancora più significativo se Lei lo mostrerà in ogni inizio di partita o in un momento particolare es. gol.Una cosa debbo evidenziare, quando entrano i giocatori in campo la Mitica nel battere le mani è fuori tempo e x gli importanti musicisti che vanta Bg: Donizetti, Locatelli, Piatti ecc glielo avrebbero detto….concorda? Complimenti di cuore x ciò che ha regalato a tutto noi .Grazie

  2. Scritto da 1907

    Percassi sei avanti 20 anni confronto agli altri presidenti!grande!

  3. Scritto da carlo

    Quando nella tua storia non vinci mai niente, si può sempre sognare coi cartoni animati….

  4. Scritto da mario

    Carlo n. 2 in teoria ha ragione. Pero’ il confronto va fatto con squadre di pari blasone, e’ ovvio che non possiamo paragonarci a Juve-Milan-Inter. Nel nostro mondo di provinciali siamo invece sicuramente primi, come n. di partecipazioni alla serie A, qualche puntatina in Europa e una coppa Italia.

  5. Scritto da luca dalmine

    carlo nessuno ti ho chiesto niente

  6. Scritto da ex elettore

    A San Pellegrino sono stanchi di vedere cartoni animati……..

  7. Scritto da poeret

    ricordo all’ex elettore che Percassi non è il sindaco di S.Pellegrino ma un imprenditore.. spero lei capisca la differenza, se deve prendersela con qualcuno se la prenda con chi di dovere..