BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Liala è ancora viva?

Martedì 19 aprile a Palazzo Greppi, Sala Napoleonica, si terrà un incontro dedicato alla scrittrice

Più informazioni su

«Liala è ancora viva? Il "sortilegio" che incatena il pubblico femminile». È questo il titolo dell’incontro che si terrà martedì 19 aprile, ore 9,30 a Palazzo Greppi, Sala Napoleonica (via S. Antonio 10, Milano). 
Liala, pseudonimo di Amalia Liana Cambiasi Negretti Odescalchi (Carate Lario, 24 marzo 1897 – Varese, 15 aprile 1995), è stata una scrittrice italiana, fra le più amate autrici di romanzi d’appendice del XX secolo. Fu Gabriele D’Annunzio a coniare per lei il nome Liala con cui la scrittrice firmò tutte le sue opere: «Ti chiamerò Liala perché ci sia sempre un’ala nel tuo nome».
Intervengono: Ada Gigli Marchetti, Arturo Carlo Quintavalle, Silvia Morgana, Giuseppe Sergio, Carlo Pagetti, Enzo Laforgia,  Bruno Pischedda, Silvia Cassamagnaghi, Gloria Bianchino, Annalena Benini, Mariarosa Mancuso, Patrizia Caccia, Sabina Ciminari, Ilaria Giovanzana, Giovanna Rosa e Cesare De Michelis. Coordinano la giornata Carlo Lacaita e Vittorio Spinazzola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.