BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Europa in mostra al chiostro di San Francesco

“L’Italia in Europa - l’Europa in Italia” dal 19 aprile al 4 maggio al Chiostro dell' ex Convento di San Francesco in Piazza Mercato del fieno

Più informazioni su

“L’Italia in Europa – l’Europa in Italia” dal 19 aprile al 4 maggio al Chiostro dell’ ex Convento di San Francesco in Piazza Mercato del fieno 6/A. In occasione del 50° anniversario della firma del Trattato di Roma e del centenario della nascita di Altiero Spinelli è stata inaugurata il 16 ottobre 2007 a Roma la mostra fotografica "Linea 13: da Ventotene all’Europa", adesso itinerante su tutto il territorio italiano.
Linea 13 è il meridiano di longitudine che passa per l’isola di Ventotene, la piccola isola del Tirreno da dove nel 1941 Altiero Spinelli insieme a Rossi e Colorni lanciarono il Manifesto di Ventotene che resta ancora oggi la bussola dell’integrazione europea.
La mostra, ripercorre le tappe fondamentali della nascita e dello sviluppo dell’Unione Europea raccontando non solo l’Europa delle Istituzioni, ma anche l’Europa dei popoli e dei cittadini durante tutto il processo di costruzione.
La mostra è gratuita. Orari apertura: Tutti i giorni 9.30 — 13.00; 14.00 — 17.30; Informazioni allo Sportello di Bergamo dell’Antenna Europe Direct della Regione Lombardia, telefono 035 273244 – 230 oppure all’Osservatorio Europeo del Comune di Bergamo, telefono 035.399190.
Per le visite guidate rivolte alle scuole è necessaria la prenotazione tramite invio del modulo, presente sul sito www.europedirect.regione.lombardia.it, agli indirizzi http://www.comune.bergamo.it/servizi/notizie/notizie_fase02.aspx? ID=8670punto_europa_bergamo@regione.lombardia.it e osservatorioeuropeo@comune.bg.it o
via fax ai numeri 035 273213 / 035 399189

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.