BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tutto esaurito per Renga al Creberg

Il contante bresciano con la Ensemble Symphony Orchestra sar?? sul palcoscenico marted?? 19 aprile dalle 21 nell'ultima data del suo tour.

Più informazioni su

Francesco Renga sarà martedì 19 aprile al Creberg Teatro di Bergamo, alle ore 21, dove chiuderà il tour iniziato a Brescia il 16 marzo. Il concerto è sold out. Con “FRANCESCO RENGA TOUR 2011”, Francesco Renga torna a Bergamo a distanza di un anno dal precedente trionfale tour “Orchestraevoce”. Con la nuova tournèe Francesco Renga ripercorre tutta la sua carriera e propone al pubblico alcuni pezzi storici dei Timoria, riproposti per la prima volta dopo la separazione del gruppo, i successi della sua carriera solista fino ai brani di “Orchestraevoce” e brani suo ultimo album di inediti “Un giorno bellissimo”. In un concerto di un’ora e mezza, band e orchestra suoneranno insieme fondendo le due anime di Renga, quella rock e quella più pop. In una cornice scarna e volutamente minimale lo spettacolo si svilupperà in un crescendo emozionante fatto di strumenti che andranno a sommarsi uno dopo l’altro.
“Il prossimo tour rispecchierà la filosofia che è alla base di “UN GIORNO BELLISSIMO”- spiega Francesco Renga – “così come il disco è la sintesi delle mie migliori esperienze artistiche, che vanno dal rock degli esordi fino all’esperienza sinfonica di “ORCHESTRAEVOCE”, così lo spettacolo si svilupperà attraverso gli stessi elementi: il DNA ruvido della mia band coniugato al suono più classico dell’orchestra per ripercorrere questi miei 25 anni di percorso artistico.”
Sul palco ad accompagnare Francesco Renga (nella foto di Alessio Pizzicannella) ci saranno l’Ensemble Symphony Orchestra, diretta dal Maestro Giacomo Loprieno (pianoforte), e la band di sempre: Giorgio Secco (chitarra), Stefano Brandoni (chitarra), Vincenzo Messina (hammond e tastiere), Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Luca Visigalli (basso) e Diego Corradin (batteria).
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.