BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Torre Pallavicina la sfida è tra Cantù e Marchetti

Meno di un mese fa arriva la notizia di una nuova lista civica, questa è rappresentata dall’attuale vicesindaco Francesca Cantù .

Più informazioni su

Fin da marzo a Torre Pallavicina sembrava non esserci nessuna sfida in atto, in quanto a partecipare alle amministrative c’era solo una lista: ”Obiettivo Comune”. Invece meno di un mese fa arriva la notizia di una nuova lista civica, questa è rappresentata dall’attuale vicesindaco Francesca Cantù . Il nome che porta la neo lista è “Insieme per Torre Pallavicina”. La candidata sembra molto determinata e ne è prova il suo programma che comprende innumerevoli progetti e punti di svolta, tra cui ricordiamo: la restaurazione del municipio, la manutenzione della strade, l’aumento della sicurezza e il miglioramento dei servizi, soprattutto di quelli rivolti agli anziani. Un altro punto cruciale è rappresentato dalle scuole, infatti i pochi studenti del paese rischiano di essere accorpati alle scuole dei paesi limitrofi; ma a riguardo la Cantù dichiara:”Scuola dell’infanzia e scuola primaria rappresentano il futuro di una comunità. La loro tutela sarà sempre un punto cardine di questa amministrazione e garantiamo massimo impegno per contrastare eventuali tagli al sistema educativo.” Ora no ci resta cha attendere maggio e vedere chi avrà la meglio, e se a diventare il nuovo sindaco sarà l’insegnante e artista Antonio Marchetti o la dirigente e commerciante Francesca Cantù.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gruppo Genitori

    Chèdègalignà non fa certo parte del Comitato dei Genitori che si sono battuti per avere il servizio mensa al contrario di altri che hanno fatto di tutto per far si che la mensa non venisse realizzata, quindi se devi scrivere … scrivile a titolo personale e non certo facendoti scudo del Gruppo Genitori

  2. Scritto da patrizio

    Un territorio ambientalmente martoriato come torre pallavicina ha bisogno di una inversione di tendenza netta

  3. Scritto da Una mamma

    Forse per la Sig.ra Francesca Cantù salvare la scuola vuol dire fare di tutto per non istituire la mensa, come richiedere preventivi per portare il cibo a ditte di Piacenza…le suggerirei la prossima volta di rivolgersi direttamente a ditte di Roma!!!

  4. Scritto da cheldègalignà

    ahhaahhh no scusa GRUPPO GENITORI leggi bene quello che ho scritto; forse è poco chiaro ma i NON marcati erano in senso ironico e riferiti anzi all’impegno che abbiamo dedicato ma che purtroppo si è scontrato con l’indifferenza dell’amministrazione. Trovavo emblematico questo episodio rapportato alla difesa della scuola che compare nel programma di INSIEME tutto qui. Altrettanto scherzosa la provocazione della mensa in comune, mirata appunto al restauro. Tutto chiaro?

  5. Scritto da Chiara Roda

    “Insieme per Torre Pallavicina” …se solo si pensa che il nome della lista è lo stesso di 5 anni fa….non vedo dove sia la novità!!!Forse sta nei tre, e dico TRE, nomi nuovi che servono a raggiungere il numero minimo di consieglieri …mah

  6. Scritto da Vittore Soldo

    A Torre Pallavicina l’unica novità è la lista “obiettivo Comune” e non “insieme per Torre”.
    In insieme per Torre si riconosce la continuità con la medesima lista degli scorsi mandati: stesso programma non realizzato e numero di persone ridotto e alleggerito degli epurati.

  7. Scritto da marsa

    Torre Pallavicina ha bisogno di una svolta e di persone responsabili al comando con un OBIETTIVO chiaro: governare nell’interesse dei cittadini (tutti) e del territorio

  8. Scritto da Diego Suardi

    La novità è Insieme per Torre Pallavicina ???? questo mi dimostra che Torre Pallavicina voi non sapete nemmeno dove si trova sulla cartina geografica !!

  9. Scritto da cheldègalignà

    Io invece desideravo chiedere scusa al candidato sindaco di INSIEME a nome di tutto il gruppo di genitori che si sono battuti per NON realizzare la mensa nonostante la sua determinazione. Non avevamo capito che la scuola fosse così importante al punto di inserirla nel proprio programma. Quest’anno allora non saremo di intralcio e non passeremo piu di casa in casa a chiedere di firmare per NON istituire la mensa. Suggerisco anzi di realizzarla nel comune unitamente al restauro previsto.