BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Video-performance al teatro Sociale

Al Teatro Sociale, venerdì 15 aprile va in scena "2 parole in scatola" video-performance di e con Carlo Isola e Giacomo Verde

Più informazioni su

Appuntamento della Rassegna Teatro e Nuovi Media. Al Teatro Sociale di Bergamo, venerdì 15 aprile (alle 21) va in scena "2 parole in scatola" riflessione sull’importanza della mediocrità nel cosmo contemporaneo, video-performance di e con Carlo Isola e Giacomo Verde, musiche Daniele Di Gregorio e Niccolò Di Gregorio.
"2 Parole in scatola" è una performance-video-concerto, con ampi spazi di improvvisazione, di quattro artisti: due musicisti e due videomaker. 
Due grandi nomi della video arte italiana: uno è Giacomo Verde, teknoartista la cui costante (fin dalle prime produzioni degli anni Settanta) è «riflettere sperimentando ludicamente sulle mutazioni tecno-antropo-logiche in atto, creando connessioni tra i diversi generi artistici» e che ha fatto dell’uso performativo del video uno dei suoi principali campi di azione. L’altro è Carlo Isola, noto a tutti gli appassionati di video arte (e non solo) per aver importato in Italia il videominuto e per le sue “Teste Parlanti” che riuniscono ricerca visiva e sarcasmo politico in una sorta di “cabaret elettronico” di alto livello: i due si chiuderanno ciascuno in una scatola, come homeless digitali di un futuribile presente, per dar vita a una video-performance sul valore della mediocrità nel cosmo contemporaneo. 
Fuori dalla scatola le elaborazioni sonore di Niccolò Di Gregorio e Daniele Di Gregorio. Il primo è un compositore che può vantare collaborazioni davvero eccelse, tra le quali quelle con Mina, Carmen Consoli, Paolo Conte e il maestro Claudio Abbado. Daniele Di Gregorio è uno tra i più grandi esperti internazionali in marimba e vibrafono e grande artista dell’improvvisazione jazz; recentemente ha curato tutti gli arrangiamenti di “Vieni via con me” per l’omonima trasmissione di Fabio Fazio e Roberto Saviano. http://www.teatrodonizetti.it/DoniEditorial/newsCategoryViewProcess.jsp?editorialID=2846

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.