BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Presidente, qual è il futuro di Agripromo?”

Il consigliere della lista Bettoni Vittorio Milesi ha presentato un’interpellanza per chiedere al presidente Ettore Pirovano il futuro di Agripromo

Il consigliere della lista Bettoni Vittorio Milesi ha presentato un’interpellanza per chiedere al presidente Ettore Pirovano il futuro di Agripromo.

– considerati i pesanti deficit accumulati dalla Società Agripromo negli anni 2009/2010 (200.000 euro circa nel 2009, 500.000 euro circa nel 2010) nella quale la Provincia di Bergamo detiene il 51,55% delle quote;

richiamate le dichiarazioni del Sig. Presidente della Provincia riguardo a tale precaria situazione nella Commissione Consiliare del 21 ottobre 2010 con particolare riguardo all’ipotesi di utilizzare per la promozione e valorizzazione dei prodotti locali tipici “Turismo Bergamo”;

– rilevato che negli scorsi mesi la sede di Agripromo di Via Borgo Palazzo è stata chiusa e i dipendenti posti in cassa integrazione sino al 31 marzo 2011;
– vista la nota pervenuta per conoscenza in data odierna ai Consiglieri Provinciali nella quale i dipendenti di Agripromo lamentano l’assenza di comunicazioni ufficiali riguardo al rinnovo della cassa integrazione;

– rilevata la confusione che circonda la gestione di Agripromo, riconducibile in primo luogo alla mancanza di una posizione chiara e precisa della Provincia di Bergamo;

– ravvisata la necessità di conoscere le scelte che la Provincia intenda compiere riguardo alla Società Agripromo anche al fine di evitare inutili, ulteriori sprechi di denaro

interpella

il Sig. Presidente della Provincia chiedendo di riferire in ordine alla situazione della Società Agripromo, facendo conoscere gli intendimenti e le scelte che la Provincia intende attuare al riguardo.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da che bravi sti leghisti!!!!

    Ma come sono bravi questi leghisti: in due anni hanno fatto accumulalare ad Agripromo oltre 700.000 euro di debiti!!!!
    Contestano le scelte del “Betù”, ma le loro quali sono!?

  2. Scritto da anna

    Ma che risposte pensate possa darvi???

  3. Scritto da lettore

    per gigo: cosa fanno i giornalisti? Rileggiti il commento: commentano i fatti o li commentano… non si capisce bene
    E comunque i giornalisti riportano i fatti, le interpellanze per esempio, prima di commentare, mi sembra

  4. Scritto da gigo

    ma di solito i giornalisti commentano i fatti accaduti o li commentano, ma voi fate copia e incolla?

  5. Scritto da davide c.

    che coraggio!! e che faccia tosta già ai tempi del buon valerio Agripromo chiudeva l’anno sempre in debito, mantenuto dalla Provincia…bisognava chiuderlo prima!!!