BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il sindaco Umberto Bosc non si ricandida

A un giorno dalla scadenza per l’ufficializzazione delle liste, a Palazzago la situazione non è ancora ben definita.

Più informazioni su

A un giorno dalla scadenza per l’ufficializzazione delle liste, a Palazzago la situazione non è ancora ben definita. La cosa certa è che l’attuale sindaco in carica, Umberto Bosc, alle amministrative non si è ricandidato, ma non per sua volontà. Per ora le liste partecipanti alle elezioni sono due, ma non si esclude l’arrivo di una terza dell’Idv rappresentata da Gabriele Cimadoro o addirittura da una quarta rappresentata da Bonacina. Come prima lista civica abbiamo quella della Lega Nord, di cui la sezione ha deciso di candidare Michele Jacobelli, 48 anni, attuale assessore comunale alla Cultura. In una intervista il candidato dichiara: ”Ho deciso di candidarmi alla carica di sindaco e, se eletto, di avere al mio fianco Bosc con il quale mi sono trovato subito in sintonia, lui ha fatto un passo indietro, ma sarà nella nostra squadra. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche per la campagna elettorale.” La seconda lista, denominata “Il bene in Comune” ha deciso di portare a maggio Franco Benedetti, 65 anni, che già all’inizio degli anni ’90 fu sindaco dello stesso comune. A proporre il candidato sono stati i giovani, che vedono in Benedetti la giusta guida. Nella suddetta lista presente anche Roberto Ponga,attuale consigliere di minoranza e uno dei coordinatori del gruppo, che dice:”Abbiamo deciso di puntare su una persona di esperienza che potrà guidare i giovani.” Il quadro generale comprende quindi solo due liste, ma per avere la conferma bisognerà attendere le ora 12 di domani.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da octopus

    calma michela, calma… ce n’è già uno a palazzago che urla… e mi sa che anche stavolta ve lo dovrete sorbire…

  2. Scritto da Bonacina? No, grazie.

    @7 è talmente irrelevante Palazzago che commenti pure tu… spero che la tua affermazione si almeno ironica.

  3. Scritto da MICHELA SCAVO

    IL FATTO CHE UN EX SINDACO 65ENNE NON RAPPRESENTI UNA NOVITà è SCONTATO MA PRIMA DI GIUDICARE NON SAREBBE FORSE MEGLIO CERCARE DI CAPIRE CHI OLTRE AL CONTESTATO CANDIDATO SINDACO COMPONE QUESTA LISTA??? IO NE FACCIO PARTE, HO 31 ANNI, SONO UNA DONNA, MAI FATTO POLITICA PRIMA DI QUESTE AMMINISTRATIVE, NON HO TERRENI DA COSTRUIRE O INTERESSI DA TUTELARE. NE MANCANO 11… FORSE PRIMA DI SENTENZIARE E GRIDARE AL COMPLOTTO SAREBBE MEGLIO INFORMARSI.

  4. Scritto da Ex Censurato

    Anche Carmelo Mangini si lamenta della nuova linea editoriale e accusa di essere stato censurato. Anch’io l’ho constato parecchie volte e quando ho scritto qualcosa di critico mi hanno cestinato. perchè lo fanno? non capiscono che così la gente scappa? è mai possibile che non ci si possa esprimere liberamente nemmeno su un Comune irrilevante come Palazzago? Che ci sarà mai da nascondere?

  5. Scritto da acido

    Oggi le comiche:
    Si parla di una lista, quella dei giovani, che presenta come sindaco un giovanotto di 65 anni. Sì ma sarà giovane politicamente, no? Eccome! ha fatto il sindaco della DC 25 anni fa.
    Adesso manca solo lo slogan “PER CAMBIARE” e li mandiamo a Zelig a far ridere l’Italia.
    :-))))

  6. Scritto da carmelo mangini

    Grande acido. Ovviamente la mia interpretazione soggettiva dei fatti, inviata in precedenza, dopo la nuova linea editoriale di bergamonews.it è stata cestinata. Comunque apprezzo il tuo simpatico commento. Se non sei di Palazzago hai capito tutto con lungimiranza

  7. Scritto da silvano

    DOPO VENT’ANNI E UN MANDATO LASCIATO A META PER L’AFFARE INCENERITORE IL GIOVANE BENEDETTI SI RIAFFACCIA ALLA RIBALTA.
    ALTRO CHE ZELIG QUI SIAMO ALLA CORRIDA.
    SILVANO

  8. Scritto da MARIO ROTA

    POGNA SI CANDIDA SEMPRE COME LEADER DELL’OPPOSIZIONE, SPERIAMO CHE TRA 5 ANNI SI RITIRI E LASCI IL POSTO A CHI VUOL VERAMENTE CAMBIARE.

  9. Scritto da palazzago

    Dal blog della lista civica il bene in comune:
    …è ufficiale la presentazione di 4 liste:
    1. LISTA LEGA NORD
    2. LISTA CIVICA IL BENE IN COMUNE
    3. LISTA BONACINA
    4. LISTA CIMADORO
    ….