BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cocaina in uno stivale, giovane in arresto

Immigrato di 27 anni arrestato dalla polizia locale dei Colli dopo aver tentato una fuga in scooter. Nascondiglio per le palline di droga.

In uno stivale, a casa, nascondeva 12 palline di cocaina. Altre cinque le aveva addosso, quando la polizia locale è riuscita a fermarlo al termine di un inseguimento. Un immigrato marocchino di 27 anni, già noto alle forze dell’ordine, è finito nel carcere di Bergamo con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’arresto è avvenuto ieri, 14 aprile, attorno alle 17. La polizia locale del Consorzio intercomunale dei Colli ha intimato l’alt ad un ciclomotore San Paolo d’Argon, ma il conducente non si è fermato. E’ scattato un inseguimento, durato per un chilometro circa, fino ad un parcheggio. In quel parcheggio il conducente ha abbandonato il motorino e gettato a terra un sacchetto: all’interno c’erano cinque palline di cocaina già pronte alla vendita. E’ stato fermato. Subito dopo è scattata la perquisizione domiciliare, sempre a San Paolo d’Argon, in via Compagnoni. E’ lì che la polizia locale ha trovato uno stivale contenente 12 palline di cocaina e altri due sacchetti di cellophane con 20 grammi dello stesso stupefacente. Nell’abitazione c’era anche un bilancino di precisione. Per l’immigrato sono scattate le manette.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.