BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caravaggio, auto contro un platano Muore schiacciato nell’abitacolo fotogallery

Ennesimo automobilista morto contro una delle piante che costeggiano l'ex statale Padana Superiore. E' un albanese di 36 anni che viveva a Treviglio.

Più informazioni su

Ennesimo automobilista morto contro una delle piante che costeggiano l’ex statale Padana Superiore. La tragedia nella prima serata di giovedì 14 aprile, a Caravaggio, dove un immigrato albanese di 36 anni, X. D., si è schiantato contro un platano dell’ex statale, mentre viaggiava verso Treviglio. Sul posto è intervenuta la polizia stradale del comando di Bergamo. Le cause dell’incidente sono da condurre probabilmente all’alta velocità tenuta dall’automobilista che si era da poco lasciato alle spalle la rotonda della zona commerciale di Caravaggio, all’altezza della discoteca Studio Zeta, e viaggiava verso Treviglio. Il conducente ha perso il controllo dell’auto, una potente Mercedes, ed è finito contro un platano. Uno schianto frontale violentissimo, che è quasi arrivato a distruggere completamente il motore della vettura. Altri automobilisti hanno chiamato immediatamente il 118, intervenuto sul posto con un’autoambulanza e un’automedica. I medici e gli infermieri hanno potuto solamente constatare il decesso dell’uomo, intrappolato tra le lamiere. Sul posto è poi intervenuta la polizia stradale di Bergamo, ma anche i vigili del fuoco, che hanno avviato una lunga operazione per riuscire ad estrarre il cadavere dell’automobilista.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.