BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ripresa, la Lombardia per?? non svetta

L'analisi dell'istituto bancario evidenza segnali di uscita dalla crisi nel nostro Paese, con la situazione che varia da regione a regione.

Più informazioni su

Segnali di ripresa in Italia, anche se la situazione varia da regione a regione. Unicredit diffonde il responso dell’analisi a livello nazionale sulla competitività dei territori italiani nel mercato globale – basata su indicatori economici creati appositamente per questo studio in collaborazione con RegiosS – presentata a Bologna il 12 aprile. Sulla base dei dati emersi, tutte le regioni – ad eccezione di quelle meridionali – manifestano una ripresa più o meno marcata: i segnali più convincenti provengono dal Nord Est, dal Centro e dal Nord Ovest; in quest’ultima area, la regione trainante è la Lombardia, ricoprendo così un ruolo predominante nei confronti delle regioni nord-occidentali. Tuttavia, la Lombardia si piazza solo al sesto posto nella classifica generale che riguarda l’intera nazione: viene superata dagli altri due centri propulsori della ripresa, il Veneto e la Toscana – rispettivamente al primo ed al quarto posto – e da Emilia Romagna, Trentino Alto Adige e Umbria, in ordine secondo, terzo e quinto posto.
Se si confronta la situazione delle regioni italiane con il resto dell’Europa – tramite l’indice di competitività regionale della Commissione europea – si rileva che i fattori su cui si basa la ripresa sono incentrati su efficienza ed innovazione. Infatti la Lombardia, assieme alle regioni del Centro Nord, gode di buona fama per quanto riguarda l’efficienza, grazie al sistema regionale che è caratterizzato da livello di istruzione superiore, formazione continua, efficienza del mercato del lavoro, ampiezza del mercato per le imprese. Per quanto riguarda l’innovazione, la Lombardia spicca tra tutte le altre regioni del Centro Nord, per merito di una forte competitività a livello tecnologico. La Lombardia gode di un periodo di ripresa economica grazie alla gestione efficace e sinergica di due fattori indicati come fondamentali per la ripresa, ovvero l’efficienza del sistema regionale e competitività, che permette scambi commerciali vantaggiosi sia all’interno sia all’esterno dell’Italia: un fattore cruciale, visto che la domanda pubblica si affievolisce sempre di più in favore di quella estera ed interna.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pier

    Grazie al trinomio Formigoni-CL-Leganord, al loro assistenzialismo alle imprese, all’affarismo protetto e a un modello di sviluppo senza idee che copia quelle degli anni ’80 del secolo scorso.