BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Osti: “Bonaventura, un talento. Io alla Samp? Magari”

In un intervento a Radio Sportiva, l??ex ds ha lodato la squadra nerazzurra: "Con pochi ritocchi ?? pronta per la A. Io spero di tornare presto al lavoro".

Più informazioni su

In un intervento a Radio Sportiva, l´ex ds dell´Atalanta Carlo Osti ha parlato anche della situazione attuale della squadra bergamasca: "Ormai manca pochissimo per la A, è una formazione con un grande organico ed era quasi scontato che tornasse in massima serie. E´ una squadra che continua a puntare anche sui giovani, lo ha fatto anche in anni in cui altre squadre facevano altre scelte, e adesso può lanciare nuovi ragazzi. Bonaventura sta facendo bene, offre qualità e quantità, può giocare anche esterno, vede la porta: è già pronto anche per la serie A".
Sul mercato: "Credo che la società abbia già individuato dove intervenire. L´Atalanta prende pochi gol è forte fisicamente, due qualità che aiutano in A. Servono solo pochi acquisti".
Sul futuro di Osti: "Spero di tornare presto, ci sono delle trattative in corso. Vedere la partita da dirigente ha tutto un altro sapore. La Samp? Mi piacerebbe molto, è una grande società, ma adesso deve pensare soprattutto a salvarsi".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pipponeroblu

    15…forse aveva cattivi rapporti come dici tu, ma io intendevo con ALTRI …..
    Guido, chi sà sà, il resto come dici tu blablabla e pugn……te alla schiena !!!
    solo Atalanta

  2. Scritto da reds 65

    dopo la frase dell’anno scorso : “i tifosi facciano i tifosi” x conto mio poteva andarsene anche prima.
    Osti… i tifosi pagano x andare all’ ATALANTA , tu invece eri pagato, e x andartene ti sei preso anche la buon’ uscita.

  3. Scritto da Guido

    Tutta la vita Carlo Osti!
    Grandissimo professionista e competente nel suo lavoro, non come gli ultimi “personaggi” tanto decantati dalla nuova presidenza per gettare fango sulla Fam. Ruggeri.

  4. Scritto da luca r.

    se vogliamo andare in B rivogliamo Osti qui!!

  5. Scritto da pipponeroblu

    Osti era considerato giustamente BENE come aveva SEMPRE dimostrato….
    poi però ha scelto il cavallo sbagliato, ha tradito amicizia e NOI tifosi Atalantini….chi sà sà….
    ha sbagliato volontariamente, quindi….
    ol rest al vansa
    LUNGA VITA AL PP TONE
    sempre e solo ATALANTA

  6. Scritto da Guido

    Secondo me molti di quelli che scrivono contro Osti hanno la memoria corta sulla qualità dei giocatori che ha portato a Bergamo!
    In questi casi non si tratta di aver tradito l’amicizia (ma di chi?) e di NOI tifosi Atalantini.

  7. Scritto da MEMORIA CORTA

    Dal mio modesto punto di vista, Osti ha rovinato ciò che di bene aveva fatto quando, con lo spettro della serie b a 2 passi, ha dichiarato “una retrocessione ogni 4 o 5 anni per l Atalanta è fisiologica…”. Il concetto può anche essere condivisibile, e noi tifosi lo sappiamo bene, ma non accetto che sia uno che lavora per salvarci a dirlo. E’ troppo facile e antipatico far passare un tuo fallimento come una cosa normale per la piazza….

  8. Scritto da pipponeroblu

    9. …come detto….chi sà sà
    ol rest al vansa

  9. Scritto da poeret

    Vieri, Bianco, Acquafresca, S.Inzaghi, Caserta, Muslinovic, Volpi, Amoruso, Zanetti, Chevanton, Radovanovic, Layun, Parravicini, Plasmati ..e poi nn ricordo, su tanti un paio poi per forza si azzeccano. Non parliamo poi del “fisiologico” ..dei “cavalli di ritorno” e della “prima scelta” ..resta pure dove sei e goditi la buona uscita

  10. Scritto da @12 poeret

    Assennato, Scapolo, Codispoti, Poggi, Valenciano, De Paola, Sauzeè, Ardemagni, Basha, Pettinari, Raimondi, Delvecchio, Ferri, Bjielanovic… caro ragazzo, la memoria tua non è corta, non c’è proprio. E ricorda che il record di punti e l’Atalanta più spettacolare (Del Neri) è figlia di Osti. Ne devi mangiare di polenta…

  11. Scritto da Enrico

    Adesso che so che aveva cattivi rapporti con gli ultras, Osti mi sta ancora più simpatico. Sulla sua bravura, parla il campo: l’estate scorsa sono stati venduti fior di giocatori voluti da lui a squadre che han fatto la champions, e con gli avanzi stiamo vincendo la b. Grazie Osti.

  12. Scritto da Guido

    @ pipponeroblu: esatto, sappiamo benissimo come sono andate le cose, quindi tutta la vita la gestione Ruggeri piuttosto che gente che parla, parla e parla!
    La storia si ripete!

  13. Scritto da A.B.C.

    … ma mi faccia il piacere osti, si goda la “buonuscita” neroazzurra e si rilassi …

  14. Scritto da Diegol

    Peccato che stiamo tornando in serie A con i giocatori che ha portato lui a Bergamo…mentre gli acquisti di Zamagna stanno a guardare…

  15. Scritto da @1

    Hai la memoria corta. Quest’estate abbiamo incassato un bel po’ vendendo giocatori portati da lui (Valdes, Garycs e Guarente).

  16. Scritto da vecchi commandos

    Alla fine Osti è uno dei migliori. Atalanta in A con la vecchia guardia. Gli acquisti del duo Zamagna Spagnolo sono da piangere: Ardemagni, Pettinari, Marilungo, Del Vecchio, Basha ovvero come buttare i soldi dalla finestra. Ma dove si può ciò che si vuole l’ordine è di magnificare i risultati e dire che la B quest’anno è fatta di fenomeni….

  17. Scritto da Pippo

    Se Pettinari non gioca non è colpa sua. Osti? Lasciamolo perdere ….. per carità!