BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Non possiamo sparargli, per ora”: bufera su Castelli

"Bisogna respingere gli immigrati, ma non possiamo sparargli, almeno per ora" ha dichiarato il viceministro leghista. Chieste le dimissioni.

Più informazioni su

"Non possiamo sparargli, almeno per ora, ma le violenze degli immigrati, che potrebbero diventare milioni nel corso del tempo, potrebbero obbligare le autorità ad usare le armi". L’ha detto il sottosegretario leghista Roberto Castelli riferendosi agli immigrati martedì pomeriggioscatenando durissime reazioni e anche la richiesta delle sue dimissioni.
"Bisogna respingere gli immigrati, ma non possiamo sparargli, almeno per ora". Questo il pensiero del leghista Roberto Castelli, ex Ministro della Giustizia e attuale Viceministro alle
Infrastrutture e ai Trasporti, ospite in studio del programma di Radio2 "Un Giorno da Pecora". "Le violenze degli immigrati, che potrebbero diventare milioni nel corso del tempo, potrebbero obbligare le autorità ad usare le armi".
Immediate le reazioni. "Castelli parla come un uomo di Neanderthal. Le sue parole sono un istigazione all’odio ed alla violenza. Frasi irresponsabili soprattutto se pronunciate da un uomo di governo" ha detto Donadi dell’Idv.
"Se il viceministro Castelli confermasse le sue affermazioni – ha detto invece Emanuele Fiano del Pd – dovrebbe dimettersi: è una vergogna dire quello che ha detto nei giorni in cui chiediamo alla Ue di comprendere le nostre ragioni".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ureidacan

    Il solito giochino delle parti, non per amministrare il Paese (è vice ministro!) ma per prendere qualche voto. Maroni fa il decreto salva immigrati e Castelli, a parole, li vuole buttare a mare.

  2. Scritto da ciw

    Quest’uomo non sta bene, pronunciare delle frasi del genere è indice di squilibrio a voler pensar bene.

    Più che dimissioni volontarie sarebbero necessarie dimissioni d’ufficio sottoscritte dal quirinale

  3. Scritto da Marino B.

    No comment. Le frasi del sig.Castelli si commentano da sole.

  4. Scritto da Gio Pez

    Sacrosanto!!!
    Ha il solo torto di dire quello che TUTTI pensano ma non osano dire…
    Tutti tranne i benpensanti, che vivono lontano da questi problemi nelle loro belle casette di periferia

  5. Scritto da Pirata

    Ma se vedete tanto bene gli immigrati, perché non li accogliete a casa vostra. Arrivano qui e non hanno nulla da perdere.
    Vengono a rubare, e far danni, tanto nessuno gli dice nulla.

  6. Scritto da Maria Antoinette

    Ma il Castelli sa che il (suo) Presidente del Consiglio invece crede fermamente nell’aiutare le giovani immigrate a non prostituirsi, offrendo loro i soldi per aprirsi un centro estetico? Che divergenza di vedute… non saranno per caso entrambe un po’ strumentali? Mah.

  7. Scritto da ma

    beh in libia non mi sembra che si sparino confetti!!!!

  8. Scritto da claudio carminati

    Da tempo denuncio il degrado morale e civili dei nostri politici.
    Bisognerebbe reagire, indignarsi e mobilitarsi di più,però, per sconfiggere il malcostume nella gestione della cosa pubblica e nessuno può permettersi di giustificare o minimizzare quanto sta succedendo, che rischia di minare la coesione sociale e la vita democratica. Queste dichiarazioni ne sono un chiaro esempio. Speriamo che la politica possa riprendere presto una direzione più vicina agli interessi della convivenza civile.

  9. Scritto da gino

    Leghisti state governando quasi ovunque da 15 anni, tutto questo è responsabilità vostra, la sinistra è da un pezzo che non comanda, anzi prima c’era solo Dc. Volete sparargli? Sparategli, è proprio l’insegnamento di Gesù Cristo.

  10. Scritto da legaimbrogliona

    Quando Berlusconi invito’ pubblicamente in una televisione magrebina gli extra a venire in Italia che li avremmo accolti con grande ospitalita’, ospedali, scuole e lavoro i leghisti non hanno detto una parola che una, ora per raccattare qualche voto fanno sparate degne di nazisti (pero’ si dimenticano che i manovali degli impresari leghisti sono x il 50% extracom. e tanti sfruttati in nero!).

  11. Scritto da El Merendeiro

    Chi è Castelli? Si ricordasse un po’ le batoste politiche che si è preso…

  12. Scritto da Dilettanti allo Sbaraglio

    Sono al Governo , possono fare ciò che meglio credono . Finora del gran casino inconcludente su tutti i fronti , a furia di dichiarare gli altri “nemici” adesso sono lì, isolati, che non sanno neppure che pesci prendere. Ogni tanto ne buttano lì una , ne fanno un’altra, sparano una fregnaccia e via. Governare è diverso che tirare moccoli al bar.
    Contenti gli italiani …….

  13. Scritto da Giustizia e liberta'

    L’arma propagandista del “chi viene da fuori lo fa per rubare, compiere violenze, portarci via la nostra roba”, ad uso dell’arricchito microborghesemi fa vomitare. E’ la consueta volgare propaganda, che costruisce immaginari sui “magari” e sulle ipotesi. Allo stesso modo e’ allora lecito affermare che se i leghisti continueranno appoggiando l’eversione berlusconiana e se un giorno praticassero la secessione di cui vanverano a intermittenza potremmo dover iniziare a sparare, ma per ora ancora no.

  14. Scritto da ale

    La Lega e i valori cattolici.
    La Lega e i valori cattolici.
    La Lega e i valori cattolici.
    .

  15. Scritto da bergamo

    gio pez, lei dice che Castelli esprime il pensiero più intimo di molti italiani.
    Bene, allora faccia una di due cose: o si arma e la prossima volta che vede un immigrato gli spara, o lavora nel suo partito, che immagino la Lega, perchè presenti in Parlamento una legge che impone all’esercito di uccidere gli immigrati.
    Perchè di questo si tratta: di uccidere. Lei è disposto a farlo o disposto a ordinarlo?
    Tutto il resto è fuffa, la fuffa su cui la Lega vince le elezioni. Le balle, le battute.

  16. Scritto da Mauro

    Questi sarebbero i difensori delle nostre radici cristiane?

  17. Scritto da Poldo

    @7 – Siete al governo , il problema lo dovete risolvere voi . Portali a casa tua, cosa c’entro io ? A parti rovesciate ti immagini se i rifugiati fossero arrivati in francia ed i francesi avessero chiesto alla lega di accoglierne un pò ? Mi vien da ridere.
    Chi semina vento raccoglie tempesta.

  18. Scritto da lilly

    Concordo in pieno con Simone….. perchè scandalizzarci con finto buonismo…., l’Europa non ci aiuta …. loro non li vogliono, noi nemmeno… serve una soluzione drastica… e prima che possano mettere piede in Italia…. al largo delle coste….

  19. Scritto da cittadino bergamasco

    cosa che Spagna e Francia fanno già da tempo, l’unica differenza è che loro non hanno una falsa sinistra bonista che si scandalizza solo perchè all’opposizione!!!

  20. Scritto da Angelo

    In realtà, come segnalatovi, la frase l’aveva già detta lunedi’ sera a Porta a Porta.Non contento l’ha ribadita.Debole, quasi rassegnata la reazione del contraddittorio presente e naturalmente di Vespa, ma questa non è una novità. Ovviamente ho cambiato canale per pietà del mio spirito. Non voglio soffermarmi più di tanto sul peggio dell’Italia che governa, non ne vale la fatica. Mi limito ad osservare che un cittadino comune verrebbe probabilmente arrestato per apologia di reato ..

  21. Scritto da "Non possiamo arrestarli in massa, per ora"

    …magari è quello che invece ogni giorno più italiani pensano della loro classe dirigente.

  22. Scritto da controcorrente

    Questi Leghisti scadono sempre più in basso,nei valori umani e della sottocultura,lo si è visto a Lampedusa, oltre ad essersi dimostrati incompetenti nella gestione dei problemi del paese (compreso l’aborto di federalismo proposto),.In compenso, pur di restare al potere ,stanno barattando il paese con leggi ad personam .,per fortuna gli italioti che ancora abboccano alla loro politica della paura sono rimasti in pochi ..

  23. Scritto da Aladin

    Ha ragione Giustizia e Libertà. L’irresponsabilità dei leghisti è al limite di rottura e potrebbe portare ad una più che comprensibile (ovviamente non auspicata) reazione violenta. Napolitano dì qualcosa!

  24. Scritto da Giustizia e liberta'

    Sfido a citare fonti attendibili che relazionino sulla pratica sistematica di Spagna e Francia di respingere i clandestini sparando. Non ne troverete, perche’ non esistono. Non esiste una pratica simile. L’affermazione e’ FALSA. Circa il leghista di governo che spara fuori dalla realta’ (fuori dalla EU!) e fuori dalla legge (spariamo!) per reazione alla propria inettitudine, va detto che agisce cosi’ che’ sa bene che puo’ contare su un uditorio facile, di cui abbiamo anche qui vasto campionario

  25. Scritto da aureliobelingheri

    Complimenti SIG. CASTELLI…………Credo che ormai queste dichiarazioni non so se fanno più ridere o fanno piangere ……ma purtroppo siamo abituati a un linguaggio e proposte a dir poco imbarazzanti da persone che dovrebbero essere un esempio di una dialettica più consona rispetto al ruolo x cui sono state elette……

  26. Scritto da bergamo

    ancora dagli alla sinistra buonista e alla chiesa. Ma quando i leghisti si renderanno conto che questo è il loro governo? Che se entrano è perchè la lega li fa entrare? Che tutte queste parole, minacce, sfracelli, vesti stracciate sono solo scena, fuffa, balle, con cui ramazzano voti?
    Che non è nè la chiesa e non la sinistra che li obbliga a farli entrare, ma, uno, Berlusconi, perchè a chi lo vota servono i clandestini, e due il diritto internazionale, cui nemmeno la Lega può sottrarsi.

  27. Scritto da sparega ai barche

    beh SPARARE ai profughi o ai clandestini no ma sparare alle barche ferme al porto e rovinarle per non farle navigare problema risolto.

  28. Scritto da Libero

    Prima personaggi cosi mi erano indifferenti od al massimo mi facevano ridere,adesso iniziano a farmi paura…

  29. Scritto da Maurizio(falso)

    Fa niente.Ci spareranno i clandestini. Eh, loro sono “poverini”.

  30. Scritto da Fuzzimib

    La gente vota lega anche perchè ha paura irrazionalmente degli immigrati. Castelli dovrebbe quindi benedirli.

  31. Scritto da Enrico

    Dal centrodestra ormai è lecito ascoltare di tutto, dalle barzellette (volute o involontarie) agli insulti quotidiani. Tutto pur di far confusione e non far vedere che non stanno governando.

  32. Scritto da La brava gente della Domenica mattina

    Prima hanno cercato di tenerli ammassati senza cibo, acqua e condizioni sanitarie dignitose a Lampedusa x circoscrivere il + possibile il problema (operazione da dilettanti miseramente fallita)
    Ora minacciano di cacciarli con le armi
    DOMANDA: ma questi leghisti possibile che siano imbevuti di grandissimi valori cristiani solo quando fa comodo a loro??
    Accogliere ed aiutare il prossimo.. forse non sono stati in grado di intendere o di capire il significato

  33. Scritto da ddd

    Benvengano gli immigrati, che portano lavoro per tutti e contributi inps per i nostri nonni! Tutto il resto è demagogia per avere poltrone!

  34. Scritto da Smettetela di fare il cinema!

    Castelli e la Lega non sanno che il loro Padrone di Arcore offre ingenti quantita’ di soldi e regalini alle immigrate (vedi la Signorina Ruby) x ”non farle prostituire” ??
    Ma come..!
    Castelli vuole spararle e Berlusconi le invita ai festini nel suo harem??
    Leghisti razzisti e Berlusconi buonista???
    Smettetela di fare il CINEMA!! Avete stancato!!
    Nel momento in cui questo Governo PDL-Lega dara’ le DIMISSIONI, potremo dire che finalmente avra’ fatto qualcosa di buono x la colletivita’

  35. Scritto da L'unica

    L’unica cosa certa è che l’italia e l’europa saranno per metà arabe nel giro di 10-15 anni…..in questo caso le vittime del genocidio siamo noi

  36. Scritto da pippo

    almeno Castelli ha il coraggio di dire la verita,e non come voi che continuate a criticare e sparare ca…. verso la lega,cosa avete fatto voi avete ucciso più tante persone del pc che i tedeschi,siete i primi a lamentarvi quando siete a contatto di questa gente e giudicate la lega,ma andi a nascondess,prima ol cervell dopo la bocasà

  37. Scritto da gigi

    Castelli ha detto cose ovvie condivise dalla maggior parte della gente, riportate poi in maniera strumentale dagli ipocriti che si stracciano le vesti per scopi elettorali. Bravo Castelli!

  38. Scritto da mino bonomelli

    il crocefisso nelle aule e le armi nei pantaloni.
    E dire che molti sacerdoti, soprattutto giovani, simpatizzano per costoro mentre il Cardinal Bagnasco invoca serenità ( usiamo le armi con il silenziatore).
    Non sopporto la sinistra moralizzatrice ma quì siamo alla pura follia.

  39. Scritto da Che problema c'è ?

    @40 – E allora sparate , no ? Cosa ci rompete le tasche , governate voi. Sono disarmati e ci sono donne e bambini, facile e senza riischi. Poi magari sulle barche metteteci il crocifisso , visto che ci tenete tanto.

  40. Scritto da roberto fugazzi

    ooooooh…ecco uno che ammette che avevano dato mandato a GHEDDAFI di sparare sugli immigrati,ora che il giochino si è rotto…tutta la politica(si fa per dire) propagandata in questi anni è FALLITA!
    E siccome ,c’è sempre qualcuno meno terrone di te (Francia e Germania)ora si grida all’egoismo del Nord Europa contro l’Italia!
    Come si permette l’Europa di copiare il programma della Lega?…e di usare il populismo leghista contro di noi?…ecco perchè poi si reprime ogni dissenso contro MARONI!

  41. Scritto da Alegher

    @40 gigi – E intanto il parlamento “«salva» gli accusati per le vittime a l’Aquila e Viareggio” (stralcio dal sole24) con il processo breve. Bravo castelli ! Alleluja !

  42. Scritto da cech

    Può essere la ricetta per risolvere il problema ? ..per ora…

    http://it.wikipedia.org/wiki/Povert%C3%A0_in_Africa

  43. Scritto da Angelo

    ho contato gli Italioti che anche qui difendono Castelli come fosse una partita di calcio e non un problema di dignità umana ,son solo tre o quattro ,una percentuale cminima .Questo è consolante rispetto alle elezioni precedenti ,segno che solo una minoranza abbocca ancora alle idiozie della Lega. Speriamo che Napolitano si decida a sciogliere le camere per andare ad elezioni e cambiare pagina …

  44. Scritto da expadano

    pensa un po’… magari è la stessa cosa che i LEGHISTI ticinesi hanno pensato sui frontalieri PADANI.
    Oppure quello che pensavano americani e tedeschi visto che all’inizio del 1900 gli emigranti italiani erano denominati “sorci”… pensa un po’ come il mondo gira e rigira

  45. Scritto da G.Comi

    Chieste dimissioni che ovviamente nn arriveranno..troppo comodo il cadreghino,come si diceva una volta, con lo stipendio e tutto il resto passato da Roma Ladrona e questo vale anche per i servi della Lega! A proposito on Castelli: quando è in coda sulla disastrata Briantea (che sembra una strada della Banania nn della Padania)dica all’autista della sua Audi nera di rispettare il codice come i poveri comuni mortali visto che sabato mattina scorso quasi a Cisano mi viene addosso…

  46. Scritto da a

    Giocano a chi le spara più grosse perché più grosse le spari e più ti votano.

  47. Scritto da padano ? no no ticinese

    Bisogna respingere gli immigrati che ci rubano il lavoro… giusto! e la Lega Ticinese cosa farà? Forse sparerà sui padani che vogliono entrare a tutti i costi lavorare anche se per ora non si può….
    Fuori i padani dal Canton Ticino.

  48. Scritto da stefanorossi

    Incredibile siete qui a difendere uno o l’altro ma di proposte non ne sento nessuna solo litigi politici!!!! in questo momento almeno noi cittadini dovremmo essere piu’ uniti che mai per cacciare via tutti dico tutti questi politici mangia soldi dx e sx senza distinzione che ci stanno prendendo per i fondelli cosa credete che se va su la sx va meglio?? poveri illusi !!!!!!

  49. Scritto da vacario

    @39 e @40
    Vi rendete conto che state difendendo una tesi secondo la quale si dovrebbe sparare contro persone inermi (tra le quali donne e bambini)?

  50. Scritto da Cicce Fraina

    Che la lega mentre governa con Berlusconi finga di essere all’opposizione sparando (con la bocca) contro le leggi che approva e fa per prendere un po’ di voti in più é ormai una prassi scontata (vedi quote latte x es.) Quello che non riesco a capire è come ci sia ancora gente che ci creda e li appoggi. Questo mi sembra proprio impossibile

  51. Scritto da bossich

    Mi sembra chiarol’intento di dare al popolo leghista la soddisfazione di sentirsi “tutelati”dai loro beneamati rappresentati, fare una sparata, tanto non succede niente, poi beccarsi i voti e fare la bella vita sovvenzionati dal berlusca..ma chi è criminale? chi scappa dalla povertà e guerre, o chi siede in parlamento a fare i cavoli suoi e magnareeee?

  52. Scritto da enea

    Il vero mistero è questo: come ha fatto un esperto di marmitte catalitiche a diventare prima ministro e ora viceministro. Prima titolare del della Giustizia e ora alle infrastrutture? Quali erano e quali sono le sue competenze? Insomma, in che mani siamo?

  53. Scritto da Controcorrente

    Stasera Speroni ha superato Castelli : “bisogna sparargli subito fin d’ora”.

  54. Scritto da simone

    cosa che Spagna e Francia fanno già da tempo, l’unica differenza è che loro non hanno una falsa sinistra bonista che si scandalizza solo perchè all’opposizione!!!

  55. Scritto da caal vert

    niente di nuovo all’orizzonte … è il solito spitito “celtico” che spunta