BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Circoscrizioni, solidariet?? del Pdl contro i consiglieri del Pdl

Non ?? un errore di battitura. I presidenti pidiellini della Prima e della Terza esprimono solidariet?? al collega leghista della seconda, messo in difficolt?? proprio dal Pdl. E intanto la vice si dimette.

Più informazioni su

Il presidente leghista della seconda circoscrizione di Bergamo, Giuseppe Epis (foto), è sotto continuo attacco da parte dei consiglieri del Popolo della Libertà. Il parlamentino è praticamente immobilizzato. E i presidenti della prima e della terza circoscrizione, Alessandro Trotta e Daniele Lussana, inviano una lettera in cui esprimono la loro solidarietà ad Epis proponendosi nell’inedito ruolo di "mediatori esterni". E’ certamente un tentativo di risolvere un problema che proprio ieri ha vissuto un altro passaggio difficile. Si è infatti dimessa dalla seconda circoscrizione Annalisa Tolfo (Pdl) vicepresidente. Non per dar contro al presidente Epis, ma proprio perchè "stanca degli attacchi immotivati al presidenti". Attacchi che vengono dal suo gruppo, in un quadro in cui le minoranze di centrosinistra non possono far altro che stare a guardare o continuare a denunciare un certo immobilismo dovuto allo scontro politico. "Non condivido affatto il modo di fare del gruppo del Pdl, questo approccio con continui attacchi. Apprezzo il presidente Giuseppe Epis, che continua a dimostrare grande impegno". Tolfo richiama all’umiltà e intanto l’attività del secondo parlamentino è praticamente ferma. Se ne sono accorti Anche Trotta e Lussana, dalla prima e dalla terza circoscrizione (quest’ultima non certo esente da scontri in seno alla maggioranza). Che scrivono una lettera di questo tenore: "I sottoscritti, sottolineando lo spirito e le funzioni che dovrebbero connotare gli organi circoscrizionali, si dichiarano disponibili a partecipare attivamente e a promuovere ogni azione necessaria alla risoluzione dei problemi interni al consiglio della seconda circoscrizione nella veste di possibili mediatori esterni e terzi, al solo scopo di contribuire fattivamente al buon funzionamento di questo consiglio. Confidiamo nel buon senso e nella volontà da parte dei consiglieri di risolvere i disagi all’interno del parlamentino al fine di continuare a occuparsi dei problemi dei cittadini che non dovrebbero subire gli effetti di uno stallo frutto di dinamiche a volte incomprensibili  e debolmente motivate". E intanto in seconda circoscrizione si fa fatica anche ad approvare i verbali delle delibere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Espo

    Pieno appoggio all’iniziativa di Daniele Lussana e Alessandro Trotta.

  2. Scritto da Franco F.

    @21, Galimberti: sono pienamente daccordo con te! Al 101%! Ci vogliono persone nuove, serie, decise e con la voglia di mettersi in gioco e i 2 dimostrano ampiamente di avere queste caratteristiche. Sappiamo peró che nei partiti e soprattutto nel PDL la meritocrazia e le capacitá troppo spesso sono valutazioni secondarie. Chi vivrà vedrà.

  3. Scritto da frog

    Da un non-partito come il PDL non cè da stupirsi anzi cè da preoccuparsi. Poveri noi.

  4. Scritto da lara

    Confusi alle circoscrizioni i presidenti?

  5. Scritto da acido

    Qualcuno addentro alle politiche cose potrebbe di grazia illuminarmi su almeno un paio di competenze CONCRETE delle circoscrizioni (diverse dal creare qualche poltrona ben remunerata a spese dei contribuenti, of course)

  6. Scritto da ureidacan

    Dai, ancora meno di tre anni e si chiude la baracca e i burattini delle circoscrizioni.

  7. Scritto da maggioranzasilenziosa

    Il PDL della terza circoscrizione, incapace di far valere il risultato elettorale per due anni, “spiega” alla seconda come lavorare! Sarebbe divertente se non fosse bene pubblico.

  8. Scritto da Fuzzimib

    Facciano come hanno fatto al governo, cioè moltiplichino le poltrone, così gli scontenti rientreranno nei ranghi. Tanto paga il cittadino.

  9. Scritto da ex-an

    Se le circoscrizioni servono per alimentare questi teatrini demoralizzanti e desolanti a spese dei cittadini tanto vale le eliminiamo del tutto.
    Per pieta’ sorvolo sul commentare il resto.
    Che tristezza.

  10. Scritto da eda

    invece va un complimenti a lussana e trotta x la disponibilità!
    potrebbero tranquillamente sbattersenen e invece se ne occupano!

  11. Scritto da TURI

    LE CIRCOSCRIZIONI SONO UTILI E CHI LE CRITICA NON LE CONOSCE. NON SONO COSTOSE E FANNO MOLTO. L’IMPORTANTE E’ INFORMARSI PRIMA DI CIANCIARE A VANVERA.

  12. Scritto da francesco licastro

    I pidiellini rivoluzionari della seconda andrebbero espulsi dal partito. Saffiotti………………….capito?
    complimenti ai ‘volenterosi’ presidenti mediatori anche se ho dei dubbi riescano ad ottenere risultati

  13. Scritto da uno del pdl

    e saffioti che fa? che dice?

  14. Scritto da forza lega forever

    GODO

  15. Scritto da il suggeritore

    Epis, si dimetta e faccia fare il presidente a qualcun’altro. magari sempre della lega l’importante e cominciate a lavorare per i cittadini e non per le vostre beghe interne che poco interessano ai residenti che attendono risposte e che stanno perdendo la pazienza!

  16. Scritto da Giulia T. - redona

    Chi ha detto che Trotta e Lussana sono “contro” i consiglieri del Pdl della Cicoscrizione 2?
    Non c’è scritto questo nella lettera mi sembra!
    Hanno solo dato la loro disponibilità come “mediatori”.
    Lodevole iniziativa anche se secondo me rischiosa.

  17. Scritto da ex pdl

    bè questo è indicativo di come lavora il pdl a bergamo

  18. Scritto da scontento della prima circoscrizione

    TROTTA continua ad occuparti di preti e oratori che è meglio!

  19. Scritto da Filippo

    Bravi Trotta e Lussana. Prova di maturità e serietà alla faccia delle mummie del Pdl che nulla hanno concluso in questi due anni.

  20. Scritto da polaroid

    certo che si preoccupano Trotta e Lussana… se salta Epis, anche la loro sedia traballa e ricomincia il risiko delle poltrone di presidente: se c’è qualcuno a cui non c’è niente da insegnare sulle poltrone sono Lega e PdL.
    Lussana ne ha già avuto un assaggio settimana scorsa in terza circoscrizione dove il numero legale c’era grazie alla minoranza e non grazie alla Lega alleata.

  21. Scritto da anticristo

    condivido il 16

  22. Scritto da Hoger (Campagnola)

    Credo che la proposta dei 2 Presidenti sia una buona cosa o almeno rappresenta un ulteriore tentativo a rimettere le cose in riga.
    Ci vedo dentro non tanto una responsabilità dei partiti (pdl e lega) ma anche (e soprattutto) un livello morale dei consiglieri pdl della seconda un po’ scarsino.
    Epis non sarà un santo e nemmeno una volpe ma sicuramente non merita il trattamento (fuoco amico) che sta avendo da parte dei suo alleati.

  23. Scritto da giovy

    polaroid: i consiglieri che siano di sx o dx prendano con se un po’ di responsabilità e superino le battaglie politiche concentrandosi sui problemi del territorio
    che senso ha ora a due anni dalle elezioni 2009 parlare ancora di ciò? le circoscrizioni1 e 3 ora funzionano la 2 è ferma
    colpa di chi? di 4 consiglieri del pdl
    non è colpa ne di trotta ne di lussana che nelle rispettive circoscrizioni stanno facendo bene nonostante tutto

  24. Scritto da Giovanni Galimberti

    Ma perchè Lussana e Trotta non si candidano a coordinatori del partito? no, non è una battuta ma a me sembra che il metodo dei 2 giovani presidenti sia di gran lunga più apprezzabile di quello attivato dal partito che non ha portato nulla in termini di risultati.

  25. Scritto da Elisabetta

    Bravo Lussana!

  26. Scritto da V E R G O G N A

    CONSIGLIERI DELLA CIRCOSCRIONE “: TUTTI a CASA!

  27. Scritto da (sempre meglio di obama)

    -.-.-.-.-.-.-.-.-.-
    a Lussana e Trota
    propongo
    il
    Premio Nobel
    per la Pace
    2011
    -.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

  28. Scritto da tempo perso

    eliminare subito le circoscrizioni sono un peso inutile e superfluo per la vita cittadina, rappresentano solo i soliti quattro gatti che non sanno cosa fare per tirare sera

  29. Scritto da bgdoc

    I presidente della terza circoscrizione non e’ riuscito a gestire seriamente la riunione sul bilancio con un parere negativo ma positivo e si propone di aiutare la gestione degli altri.? Perplesso