BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via alla stagione Superstars International Series

Michela Cerruti è stata la grande protagonista del weekend Monzese: si è piazzata al secondo posto in Gara1, ed ha colto una storica vittoria in Gara2 mandando in delirio i 24000 spettatori

Più informazioni su

La stagione 2011 del campionato Superstars International Series ha preso il via lo scorso weekend a Monza. Campionato che vede ben dieci case costruttrici (Audi, Bmw, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Jaguar, Maserati, Mercedes, Porsche e l’ultima arrivata Lexus) schierare in pista le loro potentissime berline con motore a otto cilindri e potenze che si aggirano nell’intorno dei 500CV. A domare questi mostri ci pensano piloti di assoluto valore a partire da Thomas Biagi, campione Superstars 2010, passando per l’ex pilota di F1 Johnny Herbert, fino ad arrivare alla presenza in pista di due agguerritissime ragazze, Michela Cerruti e Francesca Linossi. Proprio Michela Cerruti (foto) è stata la grande protagonista del weekend Monzese; dopo aver fatto segnare il terzo tempo nelle qualifiche, Michela si è piazzata al secondo posto in Gara1, ed ha colto una storica vittoria in Gara2, mandando in delirio i 24000 spettatori che l’anno spinta fino alla bandiera a
scacchi.
 
In Gara1 la vittoria è andata a Max Pigoli, compagno di squadra di Michela, alla guida della Mercedes C63 AMG preparata dal team di Romeo Ferraris, che ha centrato un fantastico “uno-due” con i suoi piloti. Sul terzo gradino del podio troviamo Luigi Ferrara, anche lui alla guida di una Mercedes, preparata dal team CAAL Racing, che rimontando dall’ottava fila è riuscito, con una serie di sorpassi, ad agguantare un preziosissimo podio. Da segnalare anche l’ottima prestazione della Maserati, con alla guida Andrea Bertolini, rimasta a lungo in terza posizione e costretta al ritiro nel finale di gara per la perdita di pressione ad un pneumatico.
 
In Gara2, come detto precedentemente, la protagonista assoluta è stata Michela Cerruti che dopo aver sopravanzato il compagno di squadra Pigoli, ha lottato duramente fino al traguardo con la Jaguar di Francesco Sini, conquistando così la sua prima vittoria nella Superstars Series. Sul podio sono saliti anche Sini, nonostante i problemi al motore della sua Jaguar XF preparata dal team Ferlito Motors, e Andrea Chiesa che ha conquistato il primo podio per la Maserati confermando così le ottime prestazioni mostrate in Gara1 da Bertolini.
 
Primi punti in classifica anche per il campione in carica Thomas Biagi, che alla guida della sua BMW M3, ha sfoderato tutta la sua classe ed il suo talento conquistando un quarto posto in Gara1, difendendosi dai continui attacchi degli avversari, ed ha concluso Gara2 all’ottavo posto nonostante i problemi alla sua BMW gli facessero perdere molti chilometri orari in velocità di punta. Il pilota bolognese è pronto al riscatto già dal prossimo evento fissato per l’8 e il 9 Maggio a Valencia, dove le doti telaistiche della sua M3 compenseranno il gap motoristico, visto a Monza, nei confronti delle potentissime Mercedes.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.