BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ospedale di San Giovanni Bianco Il referente rimane Treviglio

Con il voto contrario di Pdl e Lega Nord il Consiglio regionale ha respinto la mozione presentata da Bettoni con la quale chiedeva che l???Ospedale di San Giovanni Bianco venisse afferito all???Azienda Ospedaliera di Bergamo.

Con il voto contrario di Pdl e Lega Nord il Consiglio regionale ha respinto la mozione presentata da Valerio Bettoni (Udc) con la quale chiedeva che l’Ospedale di San Giovanni Bianco, collocato al centro del bacino naturale della Valle Brembana e della contigua Valle Imagna, anzichè dipendere dall’Azienda Ospedaliera di Treviglio venisse afferito all’Azienda Ospedaliera di Bergamo “in quanto più consono sia in ordine logistico che di collaborazione tra personale medico e servizi”. Intervenendo nel dibattito, contro la proposta si sono dichiarati Giosuè Frosio (Lega Nord), Stefano Galli (Lega Nord) e Carlo Saffioti (Pdl), mentre hanno sostenuto l’iniziativa Mario Barboni (Pd) e Gabriele Sola (Idv). In sede di votazione hanno espresso parere favorevole anche Partito pensionati e Sinistra Ecologia Libertà.

Pedretti e Frosio, Lega: "L’Udc vuole affossare l’ospedale di San Giovanni Bianco"

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fabrizio persico

    Quando anche di fronte al buon senso più comune prevalgono logiche di partito (Lega-PDL) e non si vuole ascoltare la giusta richiesta di una valle intera di farsi curare nella struttura sanitaria più vicina (c’é di mezzo la salute e molte volte la vita) non c’é altro sistema che quello di mandare messaggi chiari nelle urne. Ringrazio Bettoni per la sensibilità dimostrata in questa occasione di appoggiare le giuste rivendicazioni della valle Brembana. E’ un modo concreto di fare politica attiva.

  2. Scritto da Alberto

    Ora i poveri valligiani che dovranno fare avanti indietro da TREVIGLIO sanno chi ringraziare. GRAZIE lega – grazie PDL.

  3. Scritto da Pietro

    @6 – Perchè sotto bergamo dovrebbe costare di più che sotto treviglio ? Non esiste. La giustificazione mostra subito la corda alla domanda sul perchè gli anni scorsi era lo stesso , il nuovo ospedale non c’era. Sù, raccontiamocela giusta.Potere e partiti , nient’altro, alla faccia del servizio ai cittadini.

  4. Scritto da de che del Sere

    Di che partito è il direttore generale di Treviglio?

  5. Scritto da mistero

    UDC solo capaci a fare mozioni o blaterare per nulla basta guardare
    la legge bossi fini passata con Mille e più emendamenti dell’UDC e ora
    dicono che la legge BOSSI FINI FACCIA SCHIFO QUANDO LORO SONO AUTORI CON I LORO EMENDAMENTI DI QUESTA LEGGE.
    Cosa cambia se rimane competenza di treviglio.

  6. Scritto da angi

    Credo che al di là delle solite questioni politiche del tutto contro tutti, le aziende ospedaliere in provincia di BG sono troppe e comunque in quasto caso la sanità a Km zero non esiste. Che senso ha superare (saltare) da nord a sud la centralità dell’ente ospedaliero di BG per dipendere da un’altra con competenze nella bassa pianura. La regione Lombardia che motivazioni ha dato per non accogliere quanto Bettoni con senso molto pratico ha voluto denunciare?

  7. Scritto da ex elettore

    Ecco come i leghisti sono grati ai loro elettori……

  8. Scritto da ex elettore

    I valligiani ormai vanno direttamente a Bergamo, non passano neppure piu da San Giovanni Bianco, con la prospettiva di ritrovarsi a Treviglio. Chi affossa l’Ospedale?

  9. Scritto da de che del Sere

    Chiudere l’inutile azienda ospedaliera di Treviglio-Caravaggio. In provincia di Bg ne basterebbe una a BG con gli ospedali in rete su tutto il territorio provinciale; meno gettoni, stipendi dirigenziali e consulenze e più servizi alla gente e ai malati.

  10. Scritto da anna

    Ma i leghisti non dovrebbero avere a cuore l’elettorato delle valli???

  11. Scritto da aldo

    Credo che siamo oltre il grottesco . Purtroppo è anche una scelta inefficiente per i cittadini. La piantassero con queste manfrine sui bisogni della gente.

  12. Scritto da Stefano

    Il trasferimento sotto bergamo ora avrebbe comportato la morte di San Giovanni tenuto conto dell’impegno economico di Bergamo per il nuovo ospedale. Meglio pazientare ancora e rimanere sotto treviglio.