BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Consiglieri leghisti per la prima volta in aula per l’Inno

All'inizio della seduta del Consiglio, quattro esponenti del Carroccio sono rimasti ai propri banchi e si sono anche alzati durante l'esecuzione

Più informazioni su

Non avranno sventolato il tricolore in aula, ma per la prima volta i consiglieri regionali leghisti in Lombardia martedì mattina non hanno boicottato platealmente l’esecuzione dell’inno di Mameli nell’aula del Pirellone, come accaduto invece le scorse due volte. All’inizio della seduta del Consiglio, quattro esponenti del Carroccio sono rimasti ai propri banchi (Giangiacomo Longoni, Dario Bianchi, Massimiliano Orsatti e Pierluigi Toscani) e si sono anche alzati durante l’esecuzione imposta dalla legge per i 150 anni dell’Unità d’Italia. In aula c’erano anche il presidente Davide Boni e l’assessore Monica Rizzi. Gli altri consiglieri leghisti sono invece arrivati più tardi, ma non hanno atteso facendo colazione alla buvette, gesto che le scorse due sedute aveva provocato critiche. Abbastanza vuoti i banchi della giunta, assente in congedo il governatore Roberto Formigoni, che era stato presente e aveva cantato le note di Mameli nelle precedenti occasioni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da democratico italiano

    non è mai troppo tardi ma la cafonata iniziale (quando sono usciti) rimarrà indelebile

  2. Scritto da expadano

    il 27 è sempre più vicino