BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Con la giusta convinzione possiamo farcela”

A rialzare il morale dei seriani ci pensa il Mondo: "Una situazione di questo tipo in classifica ci pu?? stare, ma non facciamoci abbattere".

Più informazioni su

Dopo la sconfitta casalinga contro il Toro l’AlbinoLeffe si ritrova sempre più in pericolo. A rialzare il morale dei seriani ci pensa Emiliano Mondonico: "Una situazione di questo tipo in classifica ci può stare, ma così come non ci siamo montati la testa quando ci siamo trovati molto più in alto, così non ci facciamo abbattere –ha detto il Mondo alla ripresa degli allenamenti- E guai a credere che la nostra situazione sia dovuta alla casualità. Abbiamo però una buona possibilità, anche perché dopo il Cittadella ci sono due partite casalinghe, ma dobbiamo essere convinti e consapevoli di quello che siamo. Se lo faremo potremo farcela, anche se loro hanno qualcosa più di noi: fisicità, esperienza e giocatori con qualità e caratteristiche tipiche di questo campionato”. Poi il Mondo svela un retroscena curioso avvenuto subito dopo la gara col Toro: Ho trovato una telefonata del presidente Andreoletti e ho pensato che mi volesse cacciare per dare una scossa all’ambiente, e invece mi dice che la prestazione gli è molto piaciuta e gli ha dato fiducia nel futuro di questo campionato. Ed è bastata questa telefonata a farmi capire perché ho questo bel rapporto con il presidente e che dobbiamo provarle tutte per salvare l’AlbinoLeffe".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.