BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La storia della Comunità Europea in una mostra

Dal 19 aprile aperta la mostra "L’Italia in Europa, l’Europa in Italia" al Chiostro di San Francesco in Città Alta

Più informazioni su

Il Comune di Bergamo, in particolare l’Osservatorio Europeo, in collaborazione con l’Europe Direct della Regione Lombardia ospitano a Bergamo nel periodo 19 aprile – 5 maggio al Chiostro di San Francesco in Città Alta, una mostra didascalica sulla storia, le strutture e le funzioni della Comunità Europea realizzata dal Dipartimento Politiche Comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
La mostra intitolata “L’Italia in Europa, l’Europa in Italia” si compone di oltre 40 grandi pannelli fotografici integrati dalla proiezione, in continuum, di un  filmato illustrativo, particolarmente rivolto al mondo scolastico. Le scuole possono prenotare la visita gratuita con guida al sito  www.europedirect.regione.lombardia.it
L’Unione Europea è una realtà che i cittadini italiani e bergamaschi, a partire dai più piccoli e dalle scuole, devono conoscere al meglio non solo perché l’Italia e gli italiani sono stati protagonisti della nascita dell’Unione e fautori del disegno politico e sociale europeo,  ma anche perché le istituzioni europee e le decisioni prese in ambito europeo hanno un’influenza diretta su tutti i cittadini europei. Scoprire i meccanismi storici che hanno definito l’esistenza dell’UE aiuta a capire i comportamenti ed i funzionamenti dell’Europa di oggi; in un mondo competitivo diventa di vitale importanza essere informati sulle opportunità che l’Europa fornisce a tutti, giovani ed adulti, per riuscire a sfruttare al meglio le occasioni europee.
In occasione del 50° anniversario della firma del Trattato di Roma e del centenario della nascita di Altiero Spinelli è stata inaugurata il 16 ottobre 2007 a Roma la mostra fotografica "Linea 13: da Ventotene all’Europa", adesso itinerante su tutto il territorio italiano.
Linea 13 è il meridiano di longitudine che passa per l’isola di Ventotene, la piccola isola del Tirreno da dove nel 1941 Altiero Spinelli insieme a Rossi e Colorni lanciarono il Manifesto di Ventotene che resta ancora oggi la bussola dell’integrazione europea.
La mostra, ripercorre le tappe fondamentali della nascita e dello sviluppo dell’Unione Europea raccontando non solo l’Europa delle Istituzioni, ma anche l’Europa dei popoli e dei cittadini durante tutto il processo di costruzione.
Realizzata dal Dipartimento Politiche Comunitarie in collaborazione con il Centro Italiano di Formazione Europea (CIFE) e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, la galleria è divisa in due sessioni: temporale e tematica. Nella prima, attraverso una selezione di immagini e documenti vengono ripercorse le tappe fondamentali dei cinquant’anni dalla firma del Trattato di Roma, nella seconda una serie di pannelli a carattere cronologico illustrano i protagonisti ed gli eventi istituzionali che hanno fatto parte del complesso processo di integrazione. La forma scelta (scatti fotografici e didascalie, nonché un video prodotto dalla Rai – Istituto Luce) risulta particolarmente efficace per catturare l’attenzione dei visitatori su temi fondamentali.
http://www.comune.bergamo.it/upload/bergamo_ecm8/notizie/Locandina%20Mostra%20Bergamo_12927_8670.pdf  ttp://www.comune.bergamo.it/upload/bergamo_ecm8/notizie/Mostra%20Bergamo_modif_12929_8670.pdf 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.