BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro Percassi-Tentorio per il nuovo stadio

Il presidente dell???Atalanta Antonio Percassi ha incontrato il sindaco di Bergamo Franco Tentorio per presentare la prima bozza preliminare del nuovo parco dello sport.

Più informazioni su

Il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi ha incontrato il sindaco di Bergamo Franco Tentorio per presentare la prima bozza preliminare del nuovo parco dello sport a Grumello del Piano. Un progetto affidato a uno studio di progettazione di altissimo livello, il londinese Populus, che ha studiato impianti come l’Emirates stadium, il nuovo Wembley e lo stadio per le Olimpiadi di Londra del 2012. Percassi ha incontrato Tentorio accompagnato da consulenti e il primo cittadino ha visionato il progetto con assessori e tecnici comunali. Il sindaco ha più volte sollecitato il presidente nerazzurro a presentare il progetto perché le tempistiche impongono un’accelerata. Entro l’estate del 2012 infatti il progetto dello stadio deve essere presentato , discusso e approvato dal Consiglio comunale. In caso di sforamento dei tempi l’area di Grumello del Pianto tornerebbe ad essere parco agricolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da markino77

    c’mon Percassi…

  2. Scritto da giovanni

    Ricordiamo che nel Parco dello Sport ci deve essere anche il Palazzetto, per cui la Foppapedretti dovrebbe sentire Percassi perché se aspetta ancora un pò a muoversi poi non si lamenti mica

  3. Scritto da ol Giopì castigamacc

    Speriamo nello “sforo”dei tempi…

  4. Scritto da Andrea

    Sono un tifoso dell’atalanta ma questa nuova colata di cemento che ci sara’ non mi piace. Lo stadio c’e’ e basta sistemarlo..per chi abita nei dintorni a meno che siate centenari vi rammento che lo stadio c’e’ da sempre… e probabilmente voi siete arrivati in zona dopo…

  5. Scritto da 75

    Gli abitanti di Via Corridoni, Legrenzi e di tutto il quartiere Finardi ringraziano commossi e si offrono volontari per farvi le valige….così da aiutarvi a smammare il prima possibile, e così la finirete gentilmente di imbrattare muri, sporcare, devastare, e demolire ad ogni Vs.passaggio alla fine di una partita

  6. Scritto da markino77

    niente stadio, niente stadio…poi vi costruiscono il centro commerciale sotto casa aperto 7 giorni su 7 che fa 10000 volte il traffico ed il casino che invece c’è ad una partita (ogni 15 giorni) dell’atalanta…
    (vedi area della madonna dei campi di stezzano)
    meno ipocrisia per cortesia

  7. Scritto da Finalmente

    Finalmente un po’ di nuovo cemento e strade, ci mancava.

  8. Scritto da blok

    Presidente, nel piano dello sport, includa anche un nuovo palasport più grande e più bello apposta per la Foppa.

  9. Scritto da angelo

    Se si farà uno stadio nuovo, quello vecchio, dato che non è possibile demolirlo completamente, che fine farà?

  10. Scritto da paolo

    spero veramente che atalanta, foppapedretti e comune riescano a fare qualcosa di adeguato alla nostra città e alle squadre che la rappresentano in italia e in europa! e non parlatemi di parco agricolo, siamo nel 2011!

  11. Scritto da e

    condivido 7. davvero una novità questa.
    Siccome c’è già l’aereoporto, aggiungiamoci un bel po’ di disagio inquinato, via terra.

  12. Scritto da bgdoc

    Che coincidenza; l’altro ieri la Foppa segnalava ed oggi l’incontro; sembra quasi un taetrino.

  13. Scritto da Tifosa

    Beh guardi penso che anche i tifosi sarebbero molto più felici di avere un posto con del parcheggio, mi auguro che al posto dello stadio poi vi costruiscano un bel pub o una discoteca … poi forse allora una partita la domenica pomeriggio diventerà il male minore per le vostre orecchie.

  14. Scritto da galaro

    finalmente un nuovo centro commerciale! se ne sentiva la mancanza, ce ne sono troppo pochi in bergamasca! dacci oggi la nostra razione quotidiana di cemento

  15. Scritto da Finalmente

    Dimenticavo, dall’A4 direzione VE in corrispondenza di Grumello si gode ancora di una rarissima vista di Citta’ alta sopra i filari di gelsi, sunto secolare della storia e del paesaggio della ns pianura (anzi della mia, non certo di quella dei palazzinari). Quando valorizzere il terreno, cercate di cancellarla completamente, che’ e’ uno scandalo che ci siano ancora dei luoghi con questo privilegio medievale, con tanta gente che invece vede solo, capannoni, palazzine e maledette rotonde.

  16. Scritto da ANDREA breda

    sono contento nel constatare l’ignoranza che c’è dietro quest’opera. NON SARA’ UN CENTRO COMMERCIALE ma ci saranno aree commerciali (la differenza tra le 2 cose sono che la prima è il classico IPER e la seconda possono essere hotel, bar e ristoranti). L’area attuale verrà trasformata in un mega parco ( come la trucca….) e verranno fatte strade ad hoc per il traffico. Il progetto riqualificherà un area che attualmente non è che sia bellissima e darà enormi vantaggi ai residenti.

  17. Scritto da Nic

    nuovo stadio fuori bergamo e nuovo palazzetto al posto del vecchio stadio!

  18. Scritto da julius

    eccoli gli ambientalisti, se ne sentiva la mancanza.
    contrari a tutto e per tutto, non muoiono mai… a breve costituiranno un COMITATO PER IL NO AL NUOVO STADIO, parlando di natura, erba, fiori, aria pulita ecc.. ecc…
    sono un agricoltore (proprio per togliere ogni dubbio), ma detesto i contrari fissi, quelli bravi solo a demolire.
    sono a favore di un nuovo stadio perchè toglie grossi problemi in città, permette di andare allo stadio senza mal di pancia, offre nuovi servizi. forza percassi

  19. Scritto da bergamo

    non parlatemi di parco agricolo siamo nel 2011?
    Ma proprio perchè siamo nel 2011, e siamo, o dovremmo essere, più coscienti del fatto che il verde serve, serve alla salute, che NON VOGLIAMO LO STADIO A GRUMELLO AL MONTE|
    Perchè non più macchine in centro, perchè non andare in macchina fino dentro la gelateria, perchè non inquinare di più?
    Perchè siamo nel 2011, e non negli anni ’50, dove siamo restati in molti, noi bergamaschi

  20. Scritto da Andrea

    gia’… nuovo stadio fuori bergamo…ma l’area ex reggiani che fine fara’? saranno costruiti nuovi condomini piu’ appetibili visto che non c’e’ lo stadio in zona…. e giu’ cemento…

  21. Scritto da Finalmente

    FInalmente sono arrivati gli antiambientalisti, quelli favorevoli a tutto, sempre, ovunque, comunque. CHe parlano come se fossimo immersi in un universo rurale immobile e boscoso, e non in una melassa di cemento ubiqua, che crera’ per decenni enormi e irrisolvibili problemi di mobilita’, qualita’ della vita, rumore, casino. Quelli che dicano “fuori da BG” come se fuori da BG non fosse dentro casa di qualcun’altro perche’ ormai la citta’ pedemontana inizia al Torino e finisce Trieste.

  22. Scritto da Pulsioni

    Ma non vi va mai bene niente: è proprio un muro del pianto questo blog. Serve solo a scaricare pulsioni negative: contro tutto e contro tutti.

  23. Scritto da luca

    non si è ancora visto uno straccio di progetto e già tutti parlano di colata di cemento… e comunque non è che alla grummellina ci sia la “foresta di Sherwood” a ghe adoma di campi buoni solo x la nebbia…
    p.s. tutti contro i centri commerciali… però al sabato e alla domenica
    ” i pipoc” sono tutti li a fare il girino con mogliettina………