BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Gromo si sfidano Ornella Pasini e Osvaldo Roncelli

Dopo 10 anni senza gruppi di minoranza, il comune dell’alta Valle Seriana affronterà le amministrative del 15-16 maggio con due liste e due candidati sindaci.

Gromo si prepara ad una svolta. Dopo 10 anni senza gruppi di minoranza, il comune dell’alta Valle Seriana affronterà le amministrative del 15-16 maggio con due liste e due candidati sindaci. Non ci sarà Luigi Santus, attuale sindaco che, dopo due mandati, non può più ricandidarsi.

La maggioranza uscente
Ornella Pasini si è candidata a sindaco per la lista di centro-destra “Gromo e futuro”. Il gruppo raccoglie l’eredità degli ultimi dieci anni di gestione Santus e, con una squadra di giovani, punta a dare continuità ai progetti intrapresi dall’attuale amministrazione. La parola d’ordine sarà quindi “continuità e rinnovamento”
Pasini, già vice-sindaco e assessore al bilancio, è tuttora assessore ai servizi sociali, all’istruzione e alla cultura di Gromo, e Presidente dell’Osservatorio dell’Asta del Serio sulle politiche educative. Per 8 anni ha rappresentato i comuni dell’Asta del Serio nel Comitato Ristretto, organismo che gestisce i servizi sociali della Comunità Montana. Pensionata, ha lavorato per anni come impiegata contabile.

Lo sfidante
E’ il professor Osvaldo Roncelli il candidato della lista “Gromo in comune”, nata dal lavoro portato avanti nell’ultimo anno da un gruppo di trentenni che hanno chiesto al professore di correre con loro. La lista sfiderà la maggioranza uscente in un comune che, da dieci anni, non conosce gruppi di minoranza.
Attuale Presidente dell’ABF, Azienda bergamasca formazione della Provincia di Bergamo, Roncelli è bergamasco di nascita e gromese di adozione. Nato e residente in città, Roncelli è prossimo alla pensione (l’incarico di presidenza dell’ABF scadrà il prossimo 30 aprile): potrà quindi dedicarsi a tempo pieno a quello che ha eletto suo “borgo d’adozione”, paese dove, sin dal 1978, Roncelli possiede tre abitazioni.
Politicamente “né di destra e né di sinistra”, come afferma lo stesso Roncelli, il professore incentrerà la propria campagna elettorale su “partecipazione e cultura”, elementi visti come necessari per il rilancio sociale ed economico del piccolo comune della Valle Seriana.

La campagna elettorale

Da entrambe le parti è stata espressa la volontà al dialogo, ma soprattutto, in un periodo di politica urlata, l’intenzione di confrontarsi su tutti i temi. Pasini e Roncelli hanno infatti ribadito più volte la profonda stima che li ha spinti a collaborare professionalmente negli ultimi anni, e hanno assicurato che, ovunque si siederanno in consiglio comunale, favoriranno un “clima di distensione utile soprattutto al paese”, come ha affermato Pasini.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Elena

    A Gromo vogliamo solo gente che lavora, positiva e lungimirante.
    Non volgiamo persone che si presentano come colombe di pace ma che da sempre contestano senza fare nulla di concreto, denigrare non aiuta a crescere!
    Forza Ornella –

  2. Scritto da è li la fésta.

    Dopo 10 anni senza opposizione,forse arriva qualcuno a far una “leggera” opposizione. Leghisti aprite le danze la fésta continua…!

  3. Scritto da il Mondo perfetto.

    10 ANNI,soli e senza minoranza al Governo di Gromo. Gromo il paese della cuccagna leghista. Meritano un premio.

  4. Scritto da Come mai?

    E pensare che solo pochi km piu giu,ad Ardesio la Politica è viva ed in continuo fermento;Gromo invece solo loro all’amministrazione comunale da 10 lustri e soli soletti,senza nessuno ha commentare alcun ché. Perché ció?

  5. Scritto da walter semperboni

    Forza Signora Ornella;-)