BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maroni: “La Francia esca da Schengen”

E' scontro tra Italia e Francia sui permessi temporanei di soggiorno per gli immigrati. E il ministro dell'Interno, che oggi incontrer?? il suo omologo francese Claude Gueant, alza il tiro

Più informazioni su

E’ scontro tra Italia e Francia sui permessi temporanei di soggiorno per gli immigrati. E il ministro dell’Interno Roberto Maroni, che oggi, venerdì, incontrerà il suo omologo francese Claude Gueant, alza il tiro: se la Francia intende fermarli c’è un solo modo: che "esca da Schengen o sospenda il trattato". Per il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per far fronte all’emergenza immigrazione è di "essenziale importanza" sia l’attuazione dell’accordo bilaterale raggiunto con la Tunisia sia, "ancor più, la definizione di orientamenti comuni in sede europea".
La concessione del permesso di soggiorno temporaneo agli oltre 20.000 tunisini e agli altri nordafricani entrati illegalmente in Italia fra il primo gennaio e il 5 aprile 2011 sta facendo infuriare la Francia, che si trova costretta a negoziare con gli italiani, dopo aver respinto a Ventimiglia gli immigrati che pretendevano di considerare come un problema esclusivamente italiano. Ma la Commissione europea ha ripetuto a Bruxelles che gli Stati membri hanno il diritto di concedere permessi temporanei agli immigrati irregolari arrivati da paesi terzi. L’Esecutivo Ue, tuttavia, ha anche avvertito che questi permessi non bastano, da soli, a garantire la libera circolazione nell’area Schengen.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.