BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foppa si merita un nuovo palazzetto Piccinini e Co. verso Montichiari? fotogallery

La societ?? di Bonetti ha sul tavolo la proposta del sindaco della cittadina: nel caso accettasse le bergamasche del volley giocherebbero gli incontri casalinghi in terra bresciana.

Più informazioni su

Bergamo rischia di perdere la Foppa. Fantascienza? No, una possibilità non così lontana dal verificarsi. E dove andrebbero le rossoblu? Qui altro colpo al cuore per i bergamaschi perché l’esodo mirerebbe verso Brescia, Montichiari per l’esattezza dove si trova il PalaGeorge che ha ospitato fino a pochi anni fa (era la casa della Gabeca) pallavolo d’eccellenza; e che potrebbe tornare a farlo proprio grazie a Piccinini e compagni.
Del desiderio da parte della società presieduta da Luciano Bonetti di trovare un’altra casa alle sue ragazze è risaputo: il PalaNorda ha mille problemi logistici, è vecchio, logoro, necessita di deroghe per gli incontri continentali e non è adatto ad ospitare una squadra che negli ultimi anni ha tenuto alto il nome di Bergamo nel mondo vincendo ovunque, in Europa che nel mondo.
E proprio dopo la conquista di un trofeo continentale le ragazze avevano protestato in Comune quando erano state premiate dal consiglio comunale per la Champions League nel 2010: in quella occasione avevano indossato una T-Shirt con lo slogan “Bergamo e la Foppa meritano un nuovo palazzetto”. Non solo, era stato aperto anche un gruppo in Facebook che ad oggi conta più di 4600 iscritti.
Appello caduto nel vuoto mentre i cugini calciofili dell’Atalanta vanno avanti nel progetto di costruire il nuovo stadio (i disegni definitivi arriveranno dalla società londinese che è stata contattata dai Percassi tra poche settimane), le ragazze di Mazzanti pensano al trasferimento in terra bresciana.
Il sindaco di Montichiari, Elena Zanola, sta contattando infatti importanti società sportive del Nord Italia per ridare linfa al PalaGeorge (inutilizzato da due anni), e la richiesta è arrivata anche sulla scrivania di Bonetti che non ha rigettato immediatamente la proposta; anzi, il presidente sta riflettendo se attuare il clamoroso trasferimento. Nel caso andasse in porto sarebbe un grosso colpo all’immagine della città bergamasca, e non solo a livello sportivo. Un colpo meritato.

IL SONDAGGIO: Bonetti farebbe bene ad accettare?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Andrea

    Sono anni che la Foppapedretti è pronta a costruire il nuovo palazzetto (in pratica metterci i soldi). Ma l’area o viene cambiata spesso (vedi amministrazione Bruni) oppure viene identificata ma con un paio di vincoli “enormi”: lì, alla Grumellina, nessuno vuole una Cittàdella dello Sport (soprattutto nessuno vuole lo stadio), e il tutto è in mano a Percassi, che giustamente pensa soprattutto al suo stadio. Quindi? Se il comune non si sveglia, si va a Montichiari!

  2. Scritto da Katy Leporatti

    Bergamo e la Foppa meritano un nuovo Palasport! è vergognoso che con scadenza quasi programmata si parli e non si faccia poi niente di concreto! qui parliamo di una squadra Campione d’Europa, di una città come Bergamo (non di una città qualsiasi); vogliamo per favore passare ai fatti e costruire questo benedetto Palasport? non chiacchere ma fatti concreti. Questa situazione fa somigliare Bergamo ad una città del Sud (con tutto il rispetto), mentre invece siamo a pochi Km con la Svizzera, sveglia

  3. Scritto da Al.

    il palazzatto si può fare ma non alla grumellina dove si distrugerebbe un territorio destinato a parco agricoloè più imortante mantenre il verde anche per le future generazioni che cubi di cemento, stesso discorso per lo stadio ,una domanda sapete quanti mq servirebbero per realizzare lo stadio e la citta

  4. Scritto da attila

    La solita boutade del Bonetti. Ma cosa si pretende? Ci sono altre priorità. Tutto questo baccano per duemila (2.000!!!) tifosi.

  5. Scritto da Chi paga?

    A tutti i miopi del “tutti bravi a fare i grandi con i soldi altrui – chi paga?”: leggere L’Ego di oggi, pag. 56: “Ci diano l’area: ci pensiamo noi a costruirlo”. Questa cosa Bonetti la sta dicendo da anni. Quindi sì, cari signori: i soldi li tira fuori Bonetti. Ma capisco che il bergamasco medio è troppo affezionato alla sua tradizione del mugugno distruttivo a prescindere.

  6. Scritto da Boiler

    Bella la foto d’apertura. Chissà chi è quel f.. che porta la maglia della Foppa.

  7. Scritto da abroatan

    abbiamo uno stadio che e’ piu’ vecchio del mio bisnonno, un palazzetto fatiscente e vergognoso! Non sopporto i Bresciani, ma per il bene della Foppa va bene che vadano a Montichiari!

  8. Scritto da Gianlu

    Ma i soldi li tira fuori Bonetti?

  9. Scritto da ale

    la gente crede che esista (e conti) solo il calcio? eccone i risultati.

  10. Scritto da A.Z. Bg

    In una città e provincia di vecchi per vecchi che esclude tutti gli altri,il minimo che possa fare una squadra che ha fatto conoscere Bergamo nel mondo è andarsene.A Bergamo tante parole ma mai un fatto,a Brescia fanno i fatti.Se volessero ci toglierebbero l’aereoporto in 6 mesi.A Bergamo hanno già eliminato lo sport che ha datoalla provimci decine di titoli mondiali,europei e italiani,l’enduro,ovviamente adesso è il turno della Foppa.Certo se non è calcio e Atalanta chi se ne frega….

  11. Scritto da attila

    BUON VIAGGIO

  12. Scritto da angi

    Ma il palazzetto dello sport non doveva essere inserito nel nuovo parco dello sport con lo stadio, previsto alla Grumellina? Tentorio se ci sei batti un colpo!!!!!!!!!!! Provincia di Bergamo, più di 1 milione di abitanti fra le più ricche d’europa, priva di un palazzo dello sport e di uno stadio a livello europeo… Che miseria politica e incapacità imprenditoriale quella di non saper sponsorizzare realtà sportive locali.

  13. Scritto da mochila fò !!!

    si certo, palazzetto, stadio, aggiungete un circuito e siamo a posto, TUTTI BRAVI A FARE I GRANDI CON I SOLDI ALTRUI !!!!