BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riva: a Treviglio fuori dal Pd chi non sostiene Borghi

Prende posizione il segretario provinciale del Partito Democratico dopo le divisioni e le defezioni nel centrosinistra. "Sosteniamo convintamente il sindaco uscente"

Il segretario provinciale del Partito Democratico Gabriele Riva prende posizione dopo le divisioni e le defezioni nel centrosinistra a Treviglio. "Sosteniamo convintamente il sindaco uscente". Ecco il comunicato stampa di Gabriele Riva:

"Con rammarico e delusione prendo atto della spaccatura in seno al centrosinistra di Treviglio, che coinvolge anche alcuni singoli iscritti del partito Democratico.
Il pluralismo di idee e sensibilità è fin dalla nascita una delle prerogative e, aggiungo, dei punti di forza del partito democratico. Questo pluralismo si colloca però all’interno di percorsi e strutture  che devono poi trovare attraverso la mediazione politica la sintesi in grado di dare unità ed efficacia all’azione del partito. Nei nostri congressi le diverse posizioni si confrontano dialetticamente e si misurano nel voto: i gruppi dirigenti hanno quindi la responsabilità e il dovere di prendere decisioni che valgono per tutti.
A Treviglio il Partito Democratico ha scelto convintamene di appoggiare la ricandidatura del proprio Sindaco Ariella Borghi e lo farà, in coalizione con le altre forze civiche e politiche del centrosinistra, attraverso una propria lista aperta anche a nuove disponibilità.
Lo dico a malincuore ma deve essere chiaro, per il rispetto dovuto al lavoro di questi mesi e alle scelte fatte ai diversi livelli dal partito, che quegli iscritti che si porranno al di fuori di questo percorso, si porranno automaticamente anche al di fuori del partito stesso".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da critico

    Riva come la Borghi: o ti allinei o sei cacciato.
    Riva finirà come la Borghi vecchio e solo, senza un partito dopo aver consegnato la città ai neocon.
    Riva: giovane solo di età ma ormai vecchio nelle logiche del PD

  2. Scritto da venerdi'

    dov’e’ finito franceschini?

  3. Scritto da un ex elettore Borghi

    Per n 28. Ma lei non si chiede perche’ la BORGHI ha perso tutti gli alleati di un tempo? …………e ora ha recuperato tanti altri sostenitori…. ma perche’ il cambio della guardia ?? E poi questi tanti sostenitori sarebbero SEL , Rifondazione e Comunisti Italiani.Quindi questa coalizione non puo’ essere definita di centrosinistra bensi’ di estrema sinistra. Io votero’ il CENTROSINISTRA perche e’ in linea con il PD Nazionale

  4. Scritto da john doe

    Riva: ora espellerete pure Franceschini che se l’è data a gambe levate?

    Aspettiamo tutti gli altri Big per salire a bordo del titanik

  5. Scritto da lukino

    la scelta di Riva mi pare un’ottima scelta: questo è il momento per far pulizie primaverili.

  6. Scritto da Un ex elettore

    ABBANDONATA dal general manager Colleoni, da alcuni assessori ,dagli Invisibili, da Progetto Treviglio, da Lega Ambiente,da Italia dei Valori, da API, da membri della sua lista ABS , dagli esponenti piu’ prestigiosi dell’associazione per l’Ulivo ( ACUT ) ,da una parte importante e rappresentativa del PD e da molti responsabili di Associazioni che non si espongono per timore di ritorsioni….E’ questa la situazione da analizzare!!!

  7. Scritto da ottimista

    per n. 27. A volte dietro presunti gruppi ci sono in relatà 2/3 persone e qualche parente…..non ti preoccupare la Borghi ha recuperato tanti altri sostenitori. Quali ritorsioni…..? Per favore..!!!

  8. Scritto da elettore centrosinistra

    Ma basta con queste polemiche da Bar. La campagna elettoarel è iniziata, la Borghi con la sua coalizione è presente nelle piazze con il suo programma. Svegliatevi anche voi che vi dite migliori!!! Dove siete? Io non conosco Merisi nè API nè altri che voi sostenete dalla vostra parte….Fatevi vedere con le vostre proposte. Basta polemiche…

  9. Scritto da lukino ve lo aveva detto

    Copio un mio commento
    Scritto da: lukino 22/03/2011
    Adesso avanti con la coalizione della Vera sinistra. A casa i Cambia casacca, spero vengano presi provvedimenti disciplinari nel pD!

  10. Scritto da elettore di centrosinistra

    certo, l’idea del n13 e’ vincente. Un grande partito come il PD deve saper accettate anche modalità diverse e nuove. A vanti con le primarie e vinca chi ha piu’ consenso. Il PD dovra’ poi prendere atto di chi piu’ rappresenta chi.Io votero’ cio’ che ritengo piu’ rappresentativo del partito.

  11. Scritto da dietro le scene

    Franceschini questa sera non e’ venuto a Treviglio per sostenere la BORGHI. Non se l’e’ sentita! .Oppure ha sentito la base ed ha scoperto un impegno piu’ importante di quello di far compagnia alla BORGHI mentre tutti l’abbandonano.

  12. Scritto da Ezio Bordoni

    Rispondo al (21) che quanto avvenuto non ha registi ma molti interpreti di un sentimento comune, tra cui il sottoscritto. Se desidera saperne di più mi può contattare al telefono (è in elenco), per incontrarci. Colgo l’occasione per precisare che non sono mai stato esonerato da segretario dei DS, ma ho svolto tale incarico dal congresso del 2001 a quello del 2004 .

  13. Scritto da osservatore

    I famosi “riformisti”(prima moderati) c’erano anche la passata elezione ed erano contrari alla Borghi.Tra questi (forse il regista) c’era Bordoni che era stato esonerato dalla carica di segretario del partito dei DS

  14. Scritto da elettore centrosinistra

    La Borghi oggi come 5 anni fa quando non si è apparentata con Minuti ha dimostrato il rifiuto alle logiche di spartizione poltrone e assessorati come invece accade negli altri partiti/liste o cozzaglie…..

  15. Scritto da PD si PD

    Penso che la sindaca sappia gestirsi da sola. Il PD a Treviglio c’è e si presenterà alle elezioni amministrative con una lista arricchita di persone nuove e “riformiste”.

  16. Scritto da Di sinistra ma non sinistrato

    Fuori dal PD chi non sostiene la Borghi oppure fuori dalla realtà chi sostiene la Borghi ? Sentendo gli umori trevigliesi , vince la seconda opzione ..

  17. Scritto da merisi o non merisi

    Voterò Merisi, vera novità del gruppo, solo se dichiarerà di non essere Riformista termine della vecchia politica che appartiene solo alla Borghi ed a Minuti. Dovrà invece dichiarare, oltre la sua appartenenza al PD, di essere innovatore e coraggioso.
    E poi dovrà farlo

  18. Scritto da cerro

    la Borghi e’ stata sperimentata e a mio avviso diventera’ una ex sindaco
    assieme all’ex sindaco di Pagazzano all’ex sindaco Zordan
    all’ex Minuti

  19. Scritto da renato

    Merisi Sindaco!

  20. Scritto da El Merendeiro

    A sentire molti trevigliesi democratici penso che Riva stia prendendo una grossa cantonata, e che la Borghi perderà malamente….sentire parecchi (non uno o due) democratici, neppure troppo “ex margherita” dire: “io mi vergogno di averla sostenuta” fa riflettere.

  21. Scritto da ex elettore borghi

    Ma siamo tutti sicuri che il sig. Riva sia pro-Borghi? Che stia solo eseguendo ordini impartiti dall’alto? Il vero PD non è con la Borghi e i suoi talebani!

  22. Scritto da un deluso da tutto

    Riva, Borghi, Merisi andate pure avanti così le purghe staliniane e le reazioni scomposte favorirete le destre!
    Cercate un accordo, piuttosto!!!

  23. Scritto da elettore di centrosinistra

    Riva lancia anatemi e non si chiede se ha fatto gli atti politici che servivano a dirimere i mal di pancia nelPD. E Martina e che ne era al corrente che Ha fatto? La mina vagante Borghi-Vertova e’ li’ da anni e nessuno si e’ mosso sperando che non succedesse nulla. Votero’ convinto la lista dei riformisti del PD sicura che la Borghi non sia che l’espressione della estrema sinistra. Non e’ in linea col partito e cio’ la rende incandidabile.

  24. Scritto da fuori dal coro

    in democrazia quando la nostra posizione non risulta maggioritaria prima si prova a convincere delle nostre ragioni, poi a cercare madiazioni, ma se non si vuole restare immobili la maggioranza decide. A quel punto o si accetta di collaborare o ci si chiama fuori. In questo caso chi si e chiamato fuori ha scelto, è lui che si è escluso, non c’è nessuna epurazione.
    Perchè il nome di Merisi non è mai stato fatto in coordinamento quando la minoranza veniva sollecitata a fare un nome?

  25. Scritto da ginat

    Riva – Invernizzi -Saffiotti -Macconi
    nessuno di Treviglio, sembrano sceriffi alla difesa del distintivo
    ma Treviglio sara’ dei Trevigliesi
    forza liste civiche, noi non siamo soldati ma cittadini!

  26. Scritto da uno a caso

    se la borghi non andava bene a tutta questa gente, perchè nessuno si è candidato o ha avanzato proposte di nomi per le primarie chieste dalla stessa borghi?
    troppo comoda così.

  27. Scritto da @uno a caso

    Le primarie erano una splendida idea per far rientrare tutti i malpancisti del PD borghiani e riformisti e degli alleati IdV ed Invisibili. Triste che i dirigenti del partito Democratico non abbiano voluto continuare sulla strada indicata. Perchè non sono state convocate? Voi nel chiuso delle vostre fumose stanze aprite le finestre c’è vita fuori, la società civile ha aspettato, invano. Ora è senza possibilità di scelta: ASTENSIONE SUBITO

  28. Scritto da alex

    NO LEGA NO PDL
    Treviglio ai Trevigliesi.

  29. Scritto da poetessa

    prendiamola in positivo : a Treviglio si fanno le primarie al primo turno. e poi la finale tra i primi due. faticoso ma democratico.

  30. Scritto da elettore centrosinistra 2

    per rispondere al n.13- La mina Borghi-vertova è lì da anni perchè nelle ultime amministrative hanno fatto vincere il centro sinistra senza apparentamenti…….Anche allora voci fuori dal coro (riformisti indicavano clamorose sconfitte.

  31. Scritto da PD o non PD

    Riva… se avessi gestito meglio la “tua” Sindaca oggi non ti ritroveresti in queste condizioni.
    Ma si è mai chiesto, a parte il simbolo, quale sarà il vero PD a Treviglio?

  32. Scritto da elettore centrosinistra

    Bravo Riva. Chiarezza coerenza e politica legata ad unprogetto e non a poltrone.
    Coerenti anche i dissidenti (non riformisti) che non d’accordo con le scelte del PD si sono isolati.

  33. Scritto da ginat

    Si difende il simbolo si difendono le scatole vuote,
    conta treviglio e i trevigliesi

  34. Scritto da dividi ed impera

    Berlusconi = PDL = Berlusconi
    Bossi = Lega = Bossi
    Casini = UdC = Casini
    Borghi = PD = Borghi
    Riva=???= ma dai, credevo che almeno il PD non avesse un padrone
    Da elettore PD a questo giro me ne resto a casa, non mi piace Merisi ma non accetto i metodi comunisti