BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Vacanza a chilometro zero per gli italiani

Sei su dieci rimarranno nei dintorni di casa complice la crisi economica e il boom del prezzo dei carburanti.

Più informazioni su

Se sono parecchi quelli che per Pasqua 2011 si sposteranno in Italia e all’estero, secondo l’Adoc saranno moltissimi gli italiani che resteranno a casa e che riscopriranno il piacere di passeggiare nella propria città e nei dintorni.
A pesare sulla scelta dei 6 italiani su 10 che resteranno a casa è la crisi economica che, secondo Adoc, fa sì che tra chi partirà ben il 56% starà fuori solo una notte, mentre il 12% farà solo una gita di un giorno, soprattutto a Pasquetta quando a muoversi sarà il 54% degli italiani.
Ad incidere è soprattutto l’aumento dei carburanti e della benzina se pensiamo che rispetto alla scorsa Pasqua si spendono 8 euro in più per un pieno di benzina e 12 euro in più per uno di gasolio; inoltre secondo Adoc sono aumentati anche i prezzi di ristoranti (+4,1%), agriturismi (+4,6%) e trattorie (+2,2%) che porteranno il 25% di chi partirà ad optare per il cosidetto pranzo al sacco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.