BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Treviglio, quattro liste in campo per Federico Merisi

Si può tranquillamente parlare di quarto polo per descrivere la coalizione schierata a Treviglio a sostegno di Federico Merisi, che ha deciso di correre contro la Borghi.

Più informazioni su

Si può tranquillamente parlare di quarto polo per descrivere la coalizione schierata a Treviglio a sostegno di Federico Merisi, consigliere del Partito democratico che ha deciso di schierarsi contro la maggioranza di Ariella Borghi. Dopo qualche settimana di tentennamento Merisi è uscito allo scoperto: sarà il candidato sindaco di ben quattro liste. Una compagine che potrebbe dare del filo da torcere a chi pensava di poter spuntarla al primo turno. Merisi sarà sostenuto dall’Alleanza per L’italia, “Insieme – Merisi sindaco” vicina al centrosinistra, l’Italia dei Valori e una quarta lista che non ha ancora un nome. Oggi, martedì 5 aprile, è stata presentata la lista dell’Italia dei Valori, che ha deciso di correre contro Ariella Borghi. “Noi abbiamo appoggiato una coalizione di centrosinistra che ha deciso di essere alternativa ad Ariella Borghi – spiega Simone Scagnelli, coordinatore provinciale dei dipietristi – è una scelta dettata dalla base dell’Italia dei Valori, non viene da indicazioni di partito. Abbiamo deciso di assecondare gli iscritti trevigliesi e sostenere Merisi. Anche la composizione dei candidati è democratica: abbiamo optato per l’ordine alfabetico anche se il referente sarà Pino Scarpellino”. Scagnelli tiene a precisare che la vocazione della coalizione non è assolutamente di centro né tantomeno di destra. “Centrosinistra, su questo vogliamo essere chiari fin da subito. Il punto principale del programma è l’ambiente perché nella Bassa l’inquinamento è un problema sentito”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da riformista convinto

    quanto provincialismo, ed arretratezza noto nei commenti di chi , non ha pazienza, si vede proprio che della politica nel vero senso del termine, come scienza, come proiezione verso un bene comune , nel rispetto delle opinioni a quanto pare, ci avete capito poco. Per fortuna che siamo nel 2010.

  2. Scritto da avevamo sperato@marisi&C.

    Tristemente assistiamo all’implosione del progetto Merisi sindaco, le lotte intestine e le rivalse personalistiche porteranno alla sconfitta del centrosinistra trevigliese.

  3. Scritto da centrosinistra treviglio

    nessuna implosione siete talmente spaventati da tale progetto che avete cominciato disperatamente a denigrare… alla ex sindaco borghi lasciamo il nobel e/o il tapiro!
    MERISI sara’ sindaco!

  4. Scritto da il riformista

    Non ci importa cosa fa la Sig.ra Borghi, Sindaco Uscente, e si sta preparando il programma, evitare di fare del provincialismo ed anticultura, ma oltre a farci domande lecite, proviamo a sostenere Merisi anche con delle proposte, è facile lanciare l’esca senza l’amo e poi lamentarsi se i pesci non abboccano, Treviglio è una città giusto!? ed allora che si comporti come tale,e non come un paese, i trevigliesi meritano il progetto di Merisi, è un progetto serio e costruttivo, si parlerà di sport..

  5. Scritto da il riformista

    Si parlerà di sport e della situazione delle ass.ne sportive in Treviglio, Treviglio dovrà diventare una città dei servizi, un centro di riferimento territoriale, per istruzione, commercio,servizi sanitari ed assistenziali, il comune dovrà essere più vicino ai cittadini, meno burocrazia, al fine di sviluppare un concetto di città vivace ed accogliente, migliorare il patrimonio edilizio e storico della nosta città e finanziare tutto questo valorizzando il patrimonio comunale. può bastare?

  6. Scritto da il riformista

    La politica deve tornare a fare la poltica concittadini, occuparci del bene comune, nel rispetto delle diverse sensibilità e trovare una sintesi, se ci trinceriamo dietro egoismi personali, come per altro è stato fatto dal gruppo dirigente del pd, e si continua a fare del provincialismo, il leit-motiv non se ne esce più TREVIGLIO E’ UNA CITTA’ NON UN PAESE.

  7. Scritto da @Merisi

    Visto che la Borghi si è autocandidata oltre che a sindaco anche al Nobel, Merisi cosa farà?

  8. Scritto da @merisi

    aspetto con curiosità il programma
    aspetto con curiosità le proposte
    aspetto con curiosità le critiche
    aspetto con curiosità le differenze

  9. Scritto da il riformista

    Date tempo di raccogliere le firme per la presentazione della lista, ed il programma verterà su pochi punti, ma realizzabili, i trevigliesi meritano rispetto, quindi meglio dire le cose come stanno senza promettere la luna, ma un lavoro duro e consapevole sulla realtà, i trevigliesi si meritano di più di quello avuto, in questi anni di Borghi, e credo che anche Merisi lo sappia, lasciamo che sia la politica quella vera e senza pregiudizi personali ad operare, adoperiamoci, per il bene comune.

  10. Scritto da dov'è il csx

    Agli inizi mi ha entusiasmato la decisione del centrosinistra di candidare una pesona credibile come il dottor Merisi. Ove vedo solo silenzio e nebbia.

    Avevate scherzato? Altrimenti: battete un colpo! La sinistra estrema è già attiva e batte il territorio. La macchina da invasione della destra scalda i motori ed irromperà come un tornado… e voi? E NOI?

  11. Scritto da Vento Nuovo

    per aria fritta
    non vi capacitate della volonta’ di essere diversi da voi e di innovare ,
    sappi che solo
    i paracarri rimangono fermi e spesso vengono divelti.

  12. Scritto da domanda

    Dott. Merisi: come riuscirà a far convivere IdV e PD e API?

  13. Scritto da alan

    noi sappiamo stare ” Insieme”

  14. Scritto da Aria Fritta

    Questa lista soddisfa solo qualche ambizione personale. Pienamente d’accordo con Barba #37. Cercare di accreditare la Borghi di schiacciamento a sinistra per tentare di recuperare qualche spazietto è ridicolo . Le posizioni si definiscono con i fatti e se si può rimproverare qualcosa alla borghi è di esserlo stata troppo poco nella politica urbanistica. Un Pgt un pò meno invasivo , anche se dagli altri mi aspetto solo peggio.

  15. Scritto da La scelta di maggio

    Un elettore di centrosinistra non puó certo schiacciarei verso gli estremismi. Mi pare, da quello che si sente in strada, che la lista senza nome si chiamerà: treviglio democratica. E rappresenterà per la maggiore molta parete di PD!

  16. Scritto da elettorre IDV2

    Per n43. Hai ragione per questo vorrei tanto sapere qual è il programma di Idv condiviso con API Merisi , Manenti e Ravasi. Tu lo conosci?

  17. Scritto da rumors

    Siete sicuri che saranno quattro le liste a sostenere Merisi?

  18. Scritto da danno collaterale minore

    il potere… miraggio della politica… voi politicanti…. vecchie cariatidi o stranieri in conquista… qualcuno coerente…. il resto perdente… Treviglio malata saprà scegliere il medico migliore

  19. Scritto da elettore IdV

    Cari elettori di centro sinistra. I commenti che leggo sono interessanti ma non cadiamo nell’inganno di farci la guerra fra noi. La frattura del PD ha per forza spinto le forze del centrosininstra a scegliere, ma il problema non è Merisi vs Borghi bensì battere il centrodestra. Partendo dai programmi, dalla politica sul territorio, dalle scelte calate dall’altro. (Certo che il comunicato di Riva non aiuta).

  20. Scritto da ARIA FRESCA

    Non voto a Treviglio, ma conosco da vicino i promotori della candidatura Merisi:
    partiamo dall’IDV, cosa dire, un gruppo straordinario, molti giovani (veri), pieno di persone entusiaste, con tante buone idee per Trevigliio
    la parte del PD pro Merisi è praticamente tutta la Margherita più un pezzo importante degli ex diesse (insomma, alla Borghi rimane ben poco)
    la lista di Manenti e Ravasi, Insieme, è una garanzia di professionalità, basti vedere cosa hanno saputo fare sulle farmacie
    E poi l’API

  21. Scritto da p minuscola

    Come fa a dire il n32 che i candidati -sostenitori Borghi sono poco di centro? Ha visto le liste elettorali? La politica con la “p” minuscola è stata fatta dai componenti PD che si sono sottratti alle primarie e sono fuggiti in liste di rifugiati senza casa.

  22. Scritto da @34 da @32

    @.34 non capisco: Sel e FdS rappresenterebbero il centro dell’elettorato trevigliese? Lei che le possiede pubblichi le liste dei candidati della sindachessa oppure non finga di avere notizie di prima mano.

    A me risulta che manco il PD riesca a fare una lista credibile!

  23. Scritto da viemme

    Domanda: perchè il dott. Merisi non ha scelto di confrontarsi nelle Primarie di partito nel novembre scorso contro Borghi, così da arrivare ad una candidatura condivisa? Domanda: quali scelte la giunta di oggi ha operato per essere iscritta nel cielo dell’estrema sin? Forse Borghi da fastidio perchè non ricattabile e non facile ai compromessi sarà così anche per gli altri?

  24. Scritto da Barba

    In tutto questo marasma si parla solo di persone e niente di programmi. Cosa ha fatto Merisi nei passati 5 anni di utile per la città? Se ha condiviso le scelte dell’amministrazione perchè oggi si presenta contro la Borghi? Se non le ha condivise perchè è stato zitto? Che credibilità può vantare una coalizione il cui unico collante è essere contro la Borghi?

  25. Scritto da il centrosinistra siamo noi

    concordo con VM:
    Ariella Borghi non ha mai avuto nulla a che spartire con l’estrema sinistra, viene da un partito moderato e di centro e provvederà a portare avanti una linea moderata e di centro
    Alla faccia di chi vuole iscriverla alleata alla sinistra solo per speculazioni elettorali noi crediamo in ariella e lingiardi
    il PD farà il pieno di voti ed i fuoriusciti andranno ad iscriversi al PDL

  26. Scritto da elettore centrosinistra

    Complimenti a Barba n.36! CONDIVIDO in toto.

  27. Scritto da nicola

    bello il nuovo laboratorio di centrosinistra
    lo votero’ senza dubbi, : bravi tutti a condividere un nuovo percorso
    democratico e non sottostare ai diktat delle segreterie provinciali.
    sarete vincenti!

  28. Scritto da elettore centrosinistra

    Ma chi pretendeva di coalizzare la Borghi dopo aver mandato a casa assessori a destra e a manca? Se è rimasta da sola circondata da 4 gatti un motivo ci sarà! Se fosse stata un vero LEADER sarebbe stata in grado di tenere unita la coalizione che ha guidato per 5 anni!

  29. Scritto da Merisi sindaco

    (25) stefano

    Di giovani nella lista IDV ce ne sono eccome!

    Per maggiori informazioni contatti idvtreviglio@yahoo.it

  30. Scritto da domanda al PD ufficiale

    Non conosciamo il Dottor Merisi personalmente, ma il gruppo di Democratici che lo sostengono mi pare la parte meno indottrinata, più libera da logiche estremiste.
    Mi sarebbe piaciuta un’alleanza ancor più larga ma già così si capisce che il centro-sinistra è in queste quatro liste.
    Chiedo agli esponenti del PD che ancora sostengono Ariella perchè non sono stati in grado di trovare un accordo con questo enorme pezzo di elettorato. Chissà se mi risponderete

  31. Scritto da cittadino

    FINALMENTE!!! un centro-sinistra vero per Treviglio.
    A differenza della sinistra (poco centro-) della Borghi ed i suoi sinistrati Ultras.
    La dimostrazione che la Politica – con la “P” maiuscola – si può e si deve far partendo dal basso, ascoltando le esigenze della gente, e non appecoronandosi alle segreterie di partito (vedi le imposizioni di Pezzoni e Borghi contro la base).

  32. Scritto da Un cittadino stanco

    Spero che a questo punto si parli di contenuti , visto che sino ad ora idee e programmi mancano dal dibattito che assomiglia più al folklore ed ai cori da stadio di opposte tifoserie che a un dibattito elettorale
    Ma quando le idee mancano meglio urlare e far risse … Certi interventi da talebani di alcuni sostenitori della Borghi , sono a mio avviso , offensivi per la stessa Borghi , donna educata e di cultura .

  33. Scritto da mi aspettavo di più

    Il record per l’amministrazione di sinistra borghi l’ha fatto con gli interventi di edilizia economica e popolare : zero interventi del Comune ,zero dell’ALER, zero delle cooperative. totale zero,record mai fatto neppure da Zordan, nè dalla DC di Gusmini.

  34. Scritto da Rita88

    Darò sicuramente il mio voto all’ IDV e alla sua coalizione perchè sono gli unici ad avere davvero a cuore i problemi ambientali di Treviglio….inoltre hanno avuto il coraggio di candidare anche ragazzi giovani per dare un segnale forte a questa città cosi conservatrice! Largo ai giovani e alle nuove idee :)

  35. Scritto da stefano

    @24 Rita88
    scrive: “…inoltre hanno avuto il coraggio di candidare anche ragazzi giovani …”
    Perche’ lei ha gia’ visto la lista?
    Perche’ vede io non l’ho ancora vista da nessuna parte e sono abbastanza interessato, la comunica anche a noi?

  36. Scritto da elettore idv

    Vorrei ricordare agli elettori di lega e PDL che in caso di loro vittoria molto probabilmente ci ritroveremo con una bella discarica di amianto sul groppone, visto che sia la provincia sia la regione (di centrodestra) spingono per una sua apertura! Già abbiamo una situazione ambientale assai disastrata(vedi acqua al cromo e aria irrespirabile) ci mancherebbe solo la ciliegina sulla torta! Pensateci due volte prima di scegliere chi votare! A certa gente della NOSTRA salute non importa nulla!

  37. Scritto da bravi, i trevigliesi

    perchè merisi, l’idv e tutti gli altri che oggi criticano (legittimamente) la giunta uscente, non si sono proposti per le primarie per la scelta del sindaco? perchè hanno atteso l’ufficializzazione della ricandidatura borghi e poi sono usciti con liste autonome che non faranno che aiutare le destre compatte? boh, forse qualcuno preferisce punire gli alleati piuttosto che gli avversari… come quello che si taglia le p… per far dispetto alla moglie

  38. Scritto da barba

    Centrosinistra? Ravasi e Manenti? Ma 5 anni fa non si sono apparentati con la lega ed il PDL? Che brutta fine per l’IDV.

  39. Scritto da Jonathan

    Mi sembra che da un anno Ravasi e Manenti avessero già cambiato la denominazione del loro gruppo consiliare in “Insieme – Alleanza per Treviglio”, proprio per prendere le distanze da Minuti, artefice dell’apparentamento di 5 anni fa con la destra, guidata da Zordan. Infatti, Minuti adesso si presenta con la propria coalizione.

  40. Scritto da elettore idv

    Caro signor finto (ex) elettore idv. Voti lega (cioè Pezzoni). Grazie.

  41. Scritto da il vicino di casa

    Da “vicino di casa” di Treviglio devo dire che, finalmente, il cerchio si è chiuso.
    Chi è di destra vota Pezzoni ma ha un’alternativa credibile nella Siliprandi.
    Pochi voteranno a questo punto Minuti
    Chi è veramente di sinistra voterà la Borghi
    Chi è di centrosinistra voterà Merisi
    Credo che sarà una bella gara, spero che il vinciteore sappia dare il ruolo che Treviglio merita e che negli ultimi 15 anni ha perduto

  42. Scritto da un astenuto in meno

    Sono un elettore di centrosinistra che la volta scorsa votò secondo le direttive del DS per Ariella; leggo solo ora le notizie della settimana, debbo dire ce questa è la migliore, grazie per aver dato una casa al mio voto che, dopo la delusione di cinque anni di non governo sarebbe rimasto in casa

  43. Scritto da ma chi siete?

    Quata è la lista dei responsabili!
    Ricordo che la colata di cemento SAI è stata approvata da ZORDAN. Merisi lo sa molto bene. Mi spiace per i dipendenti comunali, lamentatevi con Brunetta!

  44. Scritto da Dario

    Perchè il centrosinistra non ha espresso un candidato unico? Se due partiti e due liste civiche hanno scelto un nome alternativo forse Borghi non si è spesa a sufficienza.

  45. Scritto da lukino

    liste senza nome??? candidato senza programma!!!
    W Areilla W la sinistra vera senza se e senza ma

  46. Scritto da Treviglio Libera

    Sul Blog della Associazione sondaggio sulle prossime elezioni amministrative di Treviglio
    http://associazionetrevigliolibera.blogspot.com/

  47. Scritto da cuìn

    l’ambiente? da quando l’idv è diventato ambientalista?

  48. Scritto da (ex)elettore idv

    una coalizione idv con api mi lascia veramente perplesso
    voto idv da anni e vedere il “mio” partito che invece di andare a creare una sinistra di vera alternativa scade agli interessi e si allea con i centristi dell’api mi lascia molta amarezza
    avrei preferito una lista idv con un suo candidato sindaco, magari non si sarebbe ottenuta una vittoria certa ma almeno si manteneva coerenza.
    credo che per la prima volta idv farà a meno del mio voto, tristezza infinita!!

  49. Scritto da evvai

    bravi. ottimo gettone per pezzoni. complimentoni!

  50. Scritto da elettrice di sinistra

    Veramente molto interessante questa coalizione che mi consentirà di andare a votare . Pensavo di dovermi astenere dal voto essendo state ampiamente deluse tutte le mie aspettative dall’amministrazione BORGHI.Saro’ felice di poter dare un voto ai riformisti di sinistra e correre cosi’ contro la destra. Solo una coalizione cosi’ ben congegnata ci aiutera’ a sconfiggere la destra.

  51. Scritto da Giovane IDV

    x cuin:

    IDV è sempre stata per l’ambiente e a Treviglio, con candidato consigliere Scarpellino si ha la garanzia di un legame forte con Legambiente e il Comitato Tutela Ambiente che vigileranno costantemente sull’operato dell’amministrazione. Ci teniamo veramente :-)

  52. Scritto da elettore idv

    Una coalizione IDV alternativa all’attuale centro-sinistra, che ha deluso fortemente la cittadinanza, è l’unica scelta possibile per andare in contro alle istanze dei cittadini. I cittadini hanno diritto di essere governati da chi si fa carico dei loro problemi, non ultimo dei quali l’ambiente, compromesso al punto di poter creare danni alla salute pubblica

  53. Scritto da Giovane IDV

    x (ex)elettore idv:

    Credo che una coalizione di questo tipo, che si può veramente definire un “Laboratorio per Treviglio”, possa far sì che forze diverse, ma con molti punti in comune, possano unire le forze per fare il bene di questa città. Idv poi, in questa coalizione, svolge un ruolo fortissimo di garanzia e di forza innovatrice, soprattutto con i molti giovani che formano la sua lista!

  54. Scritto da dipendente comunale

    Chiedo cosa intenda dire lukino quando inneggia alla sinistra vera. Ho creduto che la Borghi potesse esserlo ma ho assistito solo ad atteggiamenti autoritari e antidemocratici.Ma peggio ancora a decisioni che solo un amministratore di destra avrebbe fatto .Ricordo il salvataggio della colata di cemento che va sotto il nome di SAI-TRIADE,IL tentativo della vendite delle farmacie ,IL PGT, le dismissioni di numerosi collaboratori,il clima intimidatorio nei confronti dei dipendenti comunale ecc.

  55. Scritto da ex elettore IDV2

    Scarpellino con Merisi e con Gatti da sempre in forte contrasto negli anni trascorsi in Consiglio Comunale. Cosa è cambiato? Per non parlare di Rigon oggetti di continui attacchi da parte di Merisi e Gatti………..non capisco!

  56. Scritto da elettore centrosinistra

    W Ariella W il centrosinistra.
    Non abbiamo bisogno di pastrocchi e rifugiati!

  57. Scritto da Narno Pinotti

    E fanno tre candidati per il centrosinistra. Ciascuno pensa, da solo con le sue listine, di fermare il carrarmato Pdl+Lega (55%) al primo turno. Come se poi al ballottaggio avessero speranze.
    O forse la danno già per persa e vogliono contarsi.
    Gli appassionati dell’ombra, delle correnti e delle verifiche a porte chiuse non potevano accettare la competizione aperta delle primarie.
    Il centrodestra trevigliese ha imparato dagli errori del 2006. Il centrosinistra ha imparato a imitarli nel 2011.

  58. Scritto da un trevigliese

    finalmente qualcosa si muove!
    Una delle giunte peggiori per l’ambiente è stata la lista Borghi, con tanto di dimissioni di Alice Tura, ex assessore dell’ambiente.
    Speriamo che Federico Merisi, persona di buon senso, riesca davvero ad aggregare gente con idee migliori rispetto al disastro Borghi e di Minuti
    In bocca al lupo

    Ps: per il #1: bel programma quello della Borghi, tanto che la vendita delle farmacie non era neanche presente…

  59. Scritto da Vocazione a Perdere

    Ambiente e inquinamento . Belle parole , possiamo sentire dei fatti “concreti” ? Cosa si intende ? Pgt , brebemi ,peduncolo pedemontana , interporto, quali le posizioni e quali i programmi ?
    Non dite che il problema sono le farmacie (pretesto per rompere) perchè a questo punto la situazione sarebbe davvero al di là del penoso.
    Che disaster !

  60. Scritto da angela

    Un insieme di liste di transfughi (ormai è l’abitudine della politica italiana). Chi penserà di votarli?