BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sbarcano a Endine i mobili francesi

la Gautier ha deciso aprire un punto vendita in franchising appoggiandosi alla “Legno s.r.l.” di Endine Gaiano.

Più informazioni su

L’azienda francese Gautier ha scelto la provincia di Bergamo per sbarcare in Italia. Produttrice di mobili da più di cinquant’anni e presente in 30 paesi nel mondo, la Gautier ha deciso aprire un punto vendita in franchising appoggiandosi alla “Legno s.r.l.” di Endine Gaiano.
Lo show-room, posizionato sulla statale 42 in località Pertegalli, al confine con Sovere, è stato inaugurato  dal presidente di Gautier, Dominique Solard.
Solard ha ricordato che l’azienda, nata in Francia nel 1958, ha raggiunto nel 2010 un volume d’affari superiore a 300 milioni di euro, dando lavoro a più di 1000 persone: Gautier, nei suoi stabilimenti di Bordeaux, può così produrre arredamenti per più di mille stanze giorno.
La ditta, partendo dalle materie prime, si occupa infatti di assemblare e consegnare finito ogni genere di mobile per la casa, prestando “particolare attenzione all’impatto ambientale e alla riduzione dell’inquinamento”, ha sottolineato Solard.
L’intesa con i fratelli Vincenzo e Rosario Figaroli, titolari della Legno s.r.l., è nata al Salone del mobile 2010 di Milano. La dirigenza di Gautier ha particolarmente apprezzato lo “stile imprenditoriale” della famiglia Figaroli, preferendola ad altre ditte di centri produttivi maggiori: “La differenza” ha infatti concluso Solard “più che dal numero di mobili venduti, dipende dallo stile con cui si guida un’impresa”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.