BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lega:ok al permesso temporaneo per stranieri

Il documento consentir?? agli stranieri la libera circolazione nell'area Schengen e dunque la possibilita' di lasciare l'Italia per altri Paesi europei.

Più informazioni su

Al vertice di palazzo Grazioli di lunedì in tarda serata sarebbe arrivato il via libera della Lega alla concessione del permesso di soggiorno temporaneo per i migranti. Il documento consentirà agli stranieri la libera circolazione nell’area Schengen e dunque la possibilita’ di lasciare l’Italia per altri Paesi europei.
Al vertice hanno partecipato con il presidente Berlusconi, Bossi, Maroni, Calderoli, Castelli, i capigruppo di Camera e Senato, Reguzzoni e Bricolo, la vicepresidente del Senato, Mauro e Cota.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bergamo

    insomma, minacce, sfracelli, eserciti regionali che non ci saranno, ronde che non ci sono state, espulsioni che non si sono realizzate, ma fino a quando crederemo a questi b… della politica?
    La politica è una cosa seria, questi sono dilettanti allo sbaraglio.
    Mandiamoli a casa, dai!

  2. Scritto da Sempre Più Lega

    Se diciamo “fora di bal” siamo razzisti.
    Se concediamo il permesso di soggiorno siamo mollicci ed incapaci.
    Cari SINISTRI, decidetevi!! O l’uno o l’altro!!
    Ma si sa, Voi siete maestri a risolvere i problemi quando siete all’opposizione.
    Peccato che poi, quando siete al Governo, non risolvete una mazza!!
    A colui che dice che la Lega é un “partito finito” dico solo: aspetta le elezioni amministrative e vedrai come siamo finiti…

  3. Scritto da carmelo

    Questa soluzione era stata suggerita da tempo. Invece il governo di stampo leghista ha puntato prima sull'”isola carcere”, poi scoppiata l’isola per troppi arrivi sulle “tendopoli carcere”, dove tanti scappano….Soluzioni arrabattate una dopo l’altra… prima dell’ uso della ragionevolezza. Forse

  4. Scritto da fumo e sabbia

    dopo aver fatto i duri e puri, quelli del “föra di ball”, adesso mollano su tutto, essendo incapaci di governare l’arrivo di qualche migliaia di persone…. povera Lega !

    E per nascondere il loro fallimento alzano un polverone e ti inventano la storia dell’esercito regionale, così la gente parla d’altro !!

  5. Scritto da cola di rienzo

    LEGA…sLEGAta…!

  6. Scritto da Duri e puri

    Ancora una volta la Lega si rimangia le sue sparate. Prima “fora di ball” adesso “permesso di soggiorno per tutti”. La coerenza non abbonda certo dalle parti di via Bellerio. Ma l’elettorato leghista ci è o ci fà? forse è abituato a leggere solo i titoloni dei giornali o ad ascoltare i tg delle 20?
    Il permesso di soggiorno per i tunisini mi sembra il minimo per gestire la situazione, ma non mi capacito di come gli elettori possano credere ancora che la Lega è diversa dagli altri partiti.

  7. Scritto da Lega smascherata

    “Fora di ball” a tutti i leghisti che pensano di rappresentare tutto il nord. Io non sono rappresentata da questi sgangherati politici
    che sanno fare moltooooooo bene solo i loro interessi. Occupano con i loro parenti e amici banche, presidenze e vicepresidenze di enti e società pubbliche . Ci prendono in giro e i loro elettori ancora ci cascano.

  8. Scritto da enea

    se è vero è una buona notizia. Lo è a prescindere….

  9. Scritto da Angel

    Un partito finito. E traditore.

  10. Scritto da vipera

    dopo il “föra di ball” ( che fa tanto campagna elettorale pro-elettori ) adesso una cosa ragionevole. C’avessero pensato prima evremmo evitato un sacco di problemi