BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concerto per mandolino e pianoforte

Lunedì 11 aprile nella suggestiva cornice della Sala "Locatelli" in Via Arena (Città Alta) concerto del duo composto dal mandolinista Pietro Ragni accompagnato al pianoforte da Maurizio Stefanìa.

Più informazioni su

Dopo la pausa di marzo riprendono I LUNEDI DELL’ESTUDIANTINA, rassegna musicale promossa dall’Associazione Estudiantina Ensemble. Lunedì 11 aprile alle 21, sempre nella suggestiva cornice della Sala "Locatelli" in Via Arena (Città Alta) sarà la volta del duo composto dal mandolinista Pietro Ragni accompagnato al pianoforte da Maurizio Stefanìa.
Il programma proposto dai due musicisti presenta una "carrellata" di autori e di composizioni dal Barocco alla metà del Novecento, che testimoniano il massimo livello tecnico raggiunto da questo strumento a partire dal ‘700.
Sono infatti presenti due tra i massimi compositori dei secoli XVIII e XIX che hanno scritto per questo strumento: Domenico Scarlatti e Ludvig van Beethoven; il concerto proseguirà con alcuni autori bergamaschi (quali Angelo Mascheroni e Luigi Tarenghi) o, come Amedeo Amadei, che nella nostra città hanno a lungo vissuto e operato, che nella prima metà del Novecento al mandolino hanno dedicato numerose importanti composizioni.

Pietro Ragni, mandolinista, chitarrista e direttore dell’Estudiantina Ensemble, si è diplomato in chitarra preesso il Conservatorio di Foggia,

Maurizio Stefanìa, diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “Giordano” di Foggia si è successivamente dedicato allo studio della musica antica.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.